Si scrive Qualcun altro o qualcun'altro?
Ti trovi in » Italiano » Apostrofo

Si scrive “Qualcun altro” o “qualcun’altro”?
La corretta grafia non prevede la presenza dell'apostrofo, in quanto si è di fronte ad un troncamento o apocope vocalica della parola “qualcun”, ovvero della caduta di un elemento fonico in fine di parola, senza considerare la lettera con cui comincia quella successiva e può essere o non essere segnalato dall'apostrofo (la situazione cambia da parola a parola).

L'elisione invece si ha in presenza della perdita della vocale finale non accentata di fronte alla parola successiva che anch'essa inizia per vocale o “h”, caso in cui l'apostrofo sarebbe necessario.

Secondo le regole suddette “qualcun altro” si scrive senza apostrofo, come anche “qual è”.

3
75%
1
25%
Condividi su Facebook
Tag: Apostrofo  Grammatica  









Come si costruisce un aquilone?











Come truccarsi per andare a scuola?








Perché la bici in movimento non cade?




Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


Genio PaginaInizio.com

© Adv Solutions SRL 
(Siamo online dal 2005)

Indice Genio | Argomenti