Si scrive Se stesso o Sé stesso?
Ti trovi in » Italiano » Accenti

E' corretto scrivere il monosillabo “sé” con l'accento? Come è corretto scrivere il monosillabo quanto invece è rafforzato con “stesso”?

La regola classica è che “sé” è un Il pronome tonico riflessivo singolare e plurale che porta l'accento acuto, dunque è necessario mettere l'accento per differenziarlo dal “se” congiunzione ("se te ne vai, dimmelo") o pronome atono.

Per quanto riguarda invece la locuzione “se stesso” o “se stessi” ci sono varie grammatiche che indicano di non porre l'accento sul monosillabo. Dunque la versione più accreditata, anche se l'altra è comunque corretta, è che “se stesso” si scrive senza l'accento, in quanto il pronome non può confondersi con il “se” congiunzione.

L'unico equivoco che potrebbe eventualmente generarsi è nel caso della forma rafforzata “se stessi”, interpretando “stessi” come prima o seconda persona singolare del congiuntivo imperfetto del verbo "stare". Tuttavia questo dubbio che potrebbe venirsi a creare è generalmente poi chiarito dal contesto in cui la locuzione è inserita.

2
100%
0
0%
Condividi su Google+
Tag e gruppi: Accenti  Grammatica  

Commenta o integra questa risposta tramite Facebook

Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio - Diritti riservati
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Domande nuove | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook