Frasi sulla Chiesa
Chiesa
Frasi sulla Chiesa
Pagina 2/4
La scuola (...) è di natura sua istituzione sussidiaria e complementare della famiglia e della Chiesa (...) tanto da poter costituire, insieme con la famiglia e la Chiesa un solo santuario, sacro all'educazione cristiana.
Papa Pio XI   

'l padre della orazione è lo silenzio e la sua madre è la solitudine
Girolamo Savonarola   

L'ho conosciuto due anni prima che diventasse Papa, mi piace tanto, ha portato un'aria fresca alla chiesa. E' quello che io voglio vedere da cristiano, sono veramente felice di avere una guida come lui. (Riferita a Papa Francesco)
Gabriel Batistuta   

È assai sorprendente che le ricchezze degli ecclesiastici abbiano tratto origine dal principio di povertà.
Montesquieu   

In Irlanda è impossibile non essere religiosi, infatti io a 12 anni facevo il chierichetto. Oggi non posso dire di essere praticante e non credo neanche che esistano l’inferno e il paradiso, credo profondamente nella giustizia qui e adesso.
Michael Fassbender   Tratta da: Grazia - 18/01/2012 

Io, Giovanni, vostro fratello e vostro compagno di tribolazione, nel regno e nella costanza in Gesù, mi trovavo nell'isola chiamata Patmos a causa della parola di Dio e della testimonianza resa a Gesù. Rapito in estasi, nel giorno del Signore, udii dietro di me una voce potente, come di tromba, che diceva: Quello che vedi scrivilo in un libro e mandalo alle sette Chiese: a Efeso, a Smirne, a Pergamo, a Tiatira, a Sardi, a Filadelfia e a Laodicea.
San Giovanni apostolo ed evangelista   Tratta da: Apocalisse di Giovanni 

Al liceo o eri di sinistra o eri di Comunione e Liberazione, quindi o andavi al centro sociale o si andava a messa tutte le mattine; a me non piaceva né andare a messa tutte le mattine né andare al centro sociale, quindi ero controcorrente e lo pagavo con gli otto in condotta perché le insegnanti erano tutte di sinistra da che mondo è mondo.
Matteo Salvini   

Il matrimonio sarà in Sardegna, nella chiesa che frequento sin da bambina.
Melissa Satta   Tratta da: Oggi - 05/02/2014 

Vado a messa, mi confesso, prego ogni giorno, credo nei dogmi e non li discuto.
Alberto Sordi   

Anche la Chiesa può peccare di esibizionismo, di leggerezza, come quando è ossessionata dal problema di catturare il consenso dei giovani.
Alberto Sordi   

La Chiesa è costituita per il bene dei fedeli e per la gloria di Dio e di Gesù Cristo che Egli ci ha mandato.
Papa Pio XII   

Sono estremamente credente. Ritengo non ci sia cosa più bella ed intimistica che pregare da solo in una Chiesa completamente vuota. Forse pecco di presunzione ma in quel momento sento che il mio rapporto col Signore diventa totalmente “personale”.
Amadeus   

La Chiesa è grande perché ognuno ci sta dentro a modo proprio.
Leonardo Sciascia   

Sentire il loro sacerdote abitualmente unito a Dio è, oggi, il desiderio di molti buoni fedeli.
Papa Giovanni Paolo I   Tratta da: Insegnamenti di Giovanni Paolo I - Libreria Vaticana 

Ieri mattina io sono andato alla Sistina a votare tranquillamente. Mai avrei immaginato quello che stava per succedere. Appena è cominciato il pericolo per me, i due colleghi che mi erano vicini mi hanno sussurrato parole di coraggio. Uno ha detto: «Coraggio! Se il Signore dà un peso, dà anche l'aiuto per portarlo». E l'altro collega: «Non abbia paura, in tutto il mondo c'è tanta gente che prega per il Papa nuovo». Venuto il momento, ho accettato. (...) Io non ho né la sapientia cordis di Papa Giovanni, né la preparazione e la cultura di Papa Paolo, però sono al loro posto, devo cercare di servire la Chiesa. Spero che mi aiuterete con le vostre preghiere.
Papa Giovanni Paolo I   

La civiltà non raggiungerà la perfezione finché l'ultima pietra dell'ultima chiesa non sarà caduta sull'ultimo prete.
Emile Zola   

Nella musica degli U2 ci sono cattedrali e strade. Le strade conducono alle cattedrali e mentre ci cammini ti senti nervoso, come se qualcuno ti seguisse. Se ti volti non c'è nessuno. Poi finalmente entri nelle cattedrali e solo allora capisci che c'era davvero qualcuno che ti seguiva: Dio.
Bono   

La Chiesa è stata capofila nella campagna mondiale per la riduzione del debito estero dei Paesi poveri e questo le deve essere altamente riconosciuto; è stata all'avanguardia di un movimento che è anche inter religioso e inter-disciplinare, perché si sono impegnati sacerdoti e suore, musicisti, gente dello sport, calciatori… una folta rappresentanza di categorie. La Chiesa c'era; ma credo che quello che la Chiesa debba fare adesso è comunicare i risultati ottenuti: ecco, siamo venuti per studiare insieme il modo migliore per farlo; secondo i dati della Banca Mondiale, ci sono altri 52 milioni di bambini che vanno a scuola e che senza questa campagna non avrebbero potuto farlo.
Bono   Tratta da: radiovaticana - 17/11/2012 

Nella illustre schiera dei grandi personaggi, che con la loro fama e la loro gloria hanno onorato il cattolicesimo in tanti settori ma specialmente nelle lettere e nelle belle arti, lasciando immortali frutti del loro ingegno e rendendosi altamente benemeriti della civiltà e della Chiesa, occupa un posto assolutamente particolare Dante Alighieri, della cui morte si celebrerà tra poco il sesto centenario. Mai, forse, come oggi fu posta in tanta luce la singolare grandezza di questo uomo, mentre non solo l’Italia, giustamente orgogliosa di avergli dato i natali, ma tutte le nazioni civili, per mezzo di appositi comitati di dotti, si accingono a solennizzarne la memoria, affinché questo eccelso genio, che è vanto e decoro dell’umanità, venga onorato dal mondo intero.
Papa Benedetto XV   Tratta da: In Praeclara Summorum - 30/04/1921 

E voi, cari ragazzi, di chi è stato il promotore dell'apprendimento sotto la guida del Magistero della Chiesa, continuate come state facendo ad amare e ad interessarvi del nobile poeta, di colui che Noi non esitiamo a chiamare il più eloquente cantante dell'ideale Cristiano.
Papa Benedetto XV   

(la musica sacra) Deve essere santa, e quindi escludere ogni profanità, non solo in se medesima, ma anche nel modo onde viene proposta per parte degli esecutori.
Papa Pio X   

Il testo liturgico deve essere cantato come sta nei libri, senza alterazione o posposizione di parole, senza indebite ripetizioni, senza spezzarne le sillabe e sempre in modo intelligibile ai fedeli che ascoltano.
Papa Pio X   

Essendo, infatti, Nostro vivissimo desiderio che il vero spirito cristiano rifiorisca per ogni modo e si mantenga nei fedeli tutti, è necessario provvedere prima di ogni altra cosa alla santità e dignità del tempio, dove appunto i fedeli si radunano per attingere tale spirito dalla sua prima ed indispensabile fonte, che è la partecipazione attiva ai sacrosanti misteri e alla preghiera pubblica e solenne della Chiesa.
Papa Pio X   

Nulla adunque deve occorrere nel tempio che turbi od anche solo diminuisca la pietà e la devozione dei fedeli, nulla che dia ragionevole motivo di disgusto o di scandalo, nulla soprattutto che direttamente offenda il decoro e la santità delle sacre funzioni e però sia indegno della Casa di Orazione e della maestà di Dio.
Papa Pio X   

Si procuri di restituire il canto gregoriano nell'uso del popolo, affinché i fedeli prendano di nuovo parte più attiva all'officiatura ecclesiastica, come anticamente solevasi.
Papa Pio X   

 Frasi dalla n° 26 al n° 50 di 'Chiesa' su 92 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster