Frasi sulla discriminazione
Discriminazione
Frasi sulla discriminazione
Pagina 1/2
Citazioni e aforismi sul problema della discriminazione e la lotta contro l'emarginazione di gruppi o individui, considerati diversi.
Condividi su Facebook
A cacciarmi non è stata Berlinguer e nemmeno l’ad Salini. Mi ha fatto fuori il direttore di Rai 3, Franco Di Mare. Dietro c’è un braccio di ferro tra Cinque Stelle e Pd. Lo spazio in Rai lasciato alla sinistra ormai sembra esagerato.
Mauro Corona   Inserita: 12/11/2020

Chi viene allontanato non se ne va a mani vuote, ruba sempre un po’ d’anima all’altro.
Mauro Corona   Inserita: 08/04/2020

Noi, gente di questo continente, non abbiamo paura degli stranieri, perché molti di noi una volta eravamo stranieri. Vi dico questo come figlio di immigrati, sapendo che anche tanti di voi sono discendenti di immigrati. Tragicamente, i diritti di quelli che erano qui molto prima di noi non sono stati sempre rispettati. Per quei popoli e le loro nazioni, dal cuore della democrazia americana, desidero riaffermare la mia più profonda stima e considerazione.
(In occasione del congresso Usa - 2015)
Papa Francesco   Inserita: 25/09/2015

Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo ma poi ho pensato, ci sono così tante persone nel mondo, ci dev’essere qualcuna proprio come me, che si sente bizzarra e difettosa nello stesso modo in cui mi sento io.
Vorrei immaginarla, e immaginare che lei debba essere là fuori e che anche lei stia pensando a me.
Beh, spero che, se tu sei lì fuori e dovessi leggere ciò, tu sappia che sì, è vero, sono qui e sono strana proprio come te.
Frida Kahlo   Inserita: 20/08/2015

Mia nonna mi aveva insegnato a suonare il piano per tirare su qualche soldo. Suonavo per la strada ed ero piuttosto bravo, tanto che in città più o meno mi conoscevano tutti. A 16 anni, per le feste di Natale, mi presento con un amico per suonare in una Country House. Il padrone mi viene ad aprire e mi fa: “Non posso mica tenere due negri qui dentro… Lui può aspettare in strada”. Allora mi dà una giacca, io entro e mi metto a suonare, e ignoro le battutine razziste che sento. A un certo punto la moglie del proprietario mi dice: “Mi dispiace per quel che sta succedendo, ma non potresti suonarci questa canzone?”. E io inizio a cantare, poi un’altra canzone, e un’altra, come se fossi un juke box. Alla fine prendo i miei soldi, li metto via, restituisco quella giacca e penso che quella giacca non la voglio mettere mai più.
Jamie Foxx   Inserita: 01/07/2015

L'Expo di Milano è l'occasione per globalizzare la solidarietà. Auspico che gli imprenditori e i commercianti si sentano coinvolti in un grande progetto di solidarietà, che è nutrire il pianeta.
Papa Francesco   Inserita: 02/05/2015

Auschwitz grida il dolore di una sofferenza immane e invoca un futuro di rispetto, pace ed incontro tra popoli.
Papa Francesco   Inserita: 27/01/2015

In regime di stampa imbavagliata il vero articolista è il lettore: egli deve leggere tra le righe.
Piero Gobetti   Inserita: 21/12/2014 Tratta da: La rivoluzione liberale - Einaudi

Per tutte le violenze consumate su di Lei, per tutte le umiliazioni che ha subìto, per il suo corpo che avete sfruttato, per la sua intelligenza che avete calpestato, per l’ignoranza in cui l’avete lasciata, per la libertà che le avete negato, per la bocca che le avete tappato, per le ali che le avete tagliato, per tutto questo: in piedi Signori, davanti a una Donna!
William Shakespeare   Inserita: 25/11/2014

Insultare un calciatore solo per il colore della sua pelle è un atto di razzismo, e va condannato. Super-tassare milioni di cittadini solo perché vivono al Nord è un atto di razzismo, e va contrastato.
Matteo Salvini   Inserita: 01/10/2014

A questo porta la paura, se non sappiamo controllarla: a costruire muri, prigioni, risentimenti, capri espiatori. A confondere le diversità con l'avversità.
Luigi Ciotti   Inserita: 14/09/2014 Tratta da: Se vuoi - maggio 2011

Gli uomini perdono rapidamente la capacità di concepire la diversità, se per qualche tempo si sono disabituati a vederla.
John Stuart Mill   Inserita: 13/09/2014

L'antisemitismo è il socialismo degli imbecilli.
Lenin   Inserita: 05/09/2014

Trovo strana quest'abitudine della stampa americana – che è anche degli Studios – di classificare gli attori per categorie a seconda del loro valore commerciale. Mi fa venire in mente il mercato degli schiavi: "Quanto vale questo schiavo? Lavatelo e portatelo nella mia tenda!"
Robin Williams   Inserita: 12/08/2014

Il Pregiudizio è una malattia. Così come la moda. Ma non voglio indossare pregiudizi.
Lady Gaga   Inserita: 17/05/2014

Ho sempre apprezzato la diversità. Credo che la cultura americana sia fondata sulla diversità e per questo è ancora viva e stimolante. Sono cresciuto in quella che potremmo definire una parte sfortunata di Los Angeles, dove non c'era molto da fare se non vivere le differenze, andare in posti diversi e sentire storie diverse.
Robert Redford   Inserita: 13/04/2014

La nostra è la cronaca di una storia negata annunciata: l'identificazione tout court con il nemico secondo la tragica equazione italiano uguale fascista.
Maurizio Tremul   Inserita: 06/02/2009

Professore di tecnica: Hem..Sapevo che eri finito nel mio corso. Sei contento di essere finito all'ultimo anno nel laboratorio con quelli del primo anno? Bambolina?
Patrick: Senta, mi chiamo Patrick. Quindi o mi chiama così oppure niente!
Professore di tecnica: Allora da oggi tu sarai "Niente!"
Noi siamo infinito  Ezra Miller   

Ogni giorno sento solenni impegni di lotta contro la discriminazione. È giusto. Le persone sono tutte uguali. Non è tollerabile la discriminazione razziale, non è sopportabile la discriminazione religiosa o di genere. Facciamo bene ad approvare leggi durissime, a condannare chiunque scivoli nell'errore. Ma mi chiedo come mai la stessa severità non la usiamo anche contro la discriminazione previdenziale.
Mario Giordano   Tratta da: Vampiri - Mondadori 

Io sono stato cresciuto da mio nonno, che era un professore di storia. Per me il racconto della schiavitù e delle sofferenze sopportate dal mio popolo è qualcosa di familiare, l’ho sempre avuto ben chiaro in testa, a ogni battuta. Per questo penso che ogni persona di colore che abbia visto il film, si sia sentita più forte. La cosa più coraggiosa di Django, però, è la storia d’amore tra lui e Broomhilda.
Jamie Foxx   

Li abbiamo sentiti, sono degli ignoranti. Cosa potevo fare? Ero solo contro 30.000 tifosi. Fanno così pur avendo dei neri nella loro squadra: è una mancanza di rispetto anche nei confronti dei loro giocatori. È una situazione spiacevole ma io gioco, resto concentrato sull'obiettivo
Paul Pogba   

Sono il rivale dell'Europa dei mercati e delle disuguaglianze sociali. Ma siamo anche l'unica speranza per quella solidale, dei popoli, della democrazia, della dignità.
Alexis Tsipras   

I pregiudizi, è ben noto, sono più difficili da sradicare dal cuore il cui terreno non è mai stato dissodato o fertilizzato dall'istruzione; essi crescono la, fermi come erbacce tra le rocce.
Charlotte Bronte   

L'antisemitismo... è la più pericolosa sopravvivenza del cannibalismo.
Iosif Stalin   

La natura dell'onore è di richiedere preferenze e distinzioni.
Montesquieu   

Mi reputerei il più felice dei mortali se potessi far sì che gli uomini guarissero dei loro pregiudizi. Chiamo qui "pregiudizio" non ciò che porta ad ignorare alcune cose, ma ciò che porta ad ignorare se stessi.
Montesquieu   

Vorrei che le persone ascoltassero il mio disco, senza pregiudizi, dimenticando per un attimo il mio nome, soffermandosi solo sulla voce e sulla qualità dei brani.
Raffaella Fico   

Il razzismo nasce dall'ignoranza più bassa; è sui bambini che bisogna agire, e soprattutto a scuola. L'ho capito tardi che la scuola è essenziale; ringrazio i miei genitori che hanno insistito perché prendessi il diploma superiore.
Mario Balotelli   

Il razzismo non si può cancellare. È come le sigarette: non puoi smettere di fumare se non lo vuoi. E non si può fermare il razzismo se la gente non lo vuole. Ma io farò qualsiasi cosa per aiutare a fermare questa piaga.
Mario Balotelli   

La tolleranza illimitata porta alla scomparsa della tolleranza. Se estendiamo l'illimitata tolleranza anche a coloro che sono intolleranti, se non siamo disposti a difendere una società tollerante contro gli attacchi degli intolleranti, allora i tolleranti saranno distrutti e la tolleranza con essi.
Karl Popper   

L'occupazione jugoslava che a Trieste durò quarantacinque giorni, fu causa non solo del fenomeno delle foibe ma anche delle deportazioni nei campi di concentramento jugoslavi di popolazioni inermi. In Istria, a Fiume e in Dalmazia, la repressione Jugoslava costrinse molte persone ad abbandonare le loro case. La popolazione italiana che apparteneva a quella regione fu quasi cancellata e di quell'orrore, per troppo tempo, non si è mantenuto il doveroso ricordo. Non possiamo dimenticare e cancellare nulla; non le sofferenze inflitte alle minoranze negli anni del fascismo e della guerra, né quelle inflitte a migliaia e migliaia di italiani.
Pietro Grasso   

Censurare è sbagliato sempre.
Ezio Greggio   Tratta da: Oggi - 31/10/2010 

Capita a tutti di sentirsi attaccati a causa di convenzioni sociali. Lo si vede in maniera più evidente nel mondo delle celebrity, ma succede pure ai giardinetti, quando un bambino è preso di mira perché ha scarpe del colore sbagliato.
Keira Knightley   

Obama è troppo intelligente, troppo forte. Fondamentale direi . Non solo per la gente di colore, ma per tutte le minoranze d’America.
Beyonce   

Il diritto di sposarsi con chi si vuole è un diritto umano elementare, assai più importante del "diritto di frequentare una scuola integrata", del "diritto a sedersi dovunque si voglia sul pullman", o del "diritto di entrare in qualsiasi albergo, in qualsiasi area ricreativa, in qualsiasi luogo di divertimento, a prescindere dalla propria razza o dal colore della propria pelle".
Hannah Arendt   

Se le malattie e le sofferenze non fanno distinzione tra ricchi e poveri, perché dovremmo farlo noi?
Sathya Sai Baba   

La scienza sostituisce i pregiudizi personali con prove verificabili pubblicamente.
Richard Dawkins   

Per costruire speranza dobbiamo partire da lì, dai margini, da chi dalla speranza è stato escluso. Perché la speranza o è di tutti o non è speranza.
Luigi Ciotti   Tratta da: Vita Pastorale - marzo 2014 

I vinti non dimenticano: Ho smesso di essere manicheo, di dividere il mondo in due, di qua i buoni e di là i cattivi. La mia pietas verso il genere umano è cresciuta molto. Ho scoperto che tutti, bianchi, rossi e neri soffriamo nello stesso modo e spesso senza averlo meritato.
Giampaolo Pansa   

Se fossi stato un dittatore, starei ancora governando.
Augusto Pinochet   

L'evoluzione verso il comunismo avviene passando per la dittatura del proletariato e non può avvenire altrimenti, poiché non v'è nessun'altra classe e nessun altro mezzo che possa spezzare la resistenza dei capitalisti.
Lenin   

Avere pregiudizi spesso si dimostra cosa molto utile.
Sigmund Freud   

Il crescere della democrazia ha dato vigore al sentimento di eguaglianza tra i due sessi; ma è probabile che maggiormente ha operato il non esservi più state guerre; poiché è in queste che principalmente appare la superiorità dell'uomo.
Vilfredo Pareto   

La promiscuità fra maschi e femmine nell'organizzazione della Resistenza era un fatto vissuto con serenità e gli uomini, anzi, avevano molto rispetto per le donne perché la loro azione era importante e perché si viveva in una situazione di urgenza e di emergenza.
Nilde Iotti   

Io sono per un approccio più moderato, che tenga conto di tutta la complessità del mondo 'arcobaleno'. Cominciamo a riconoscere la parità tra coppie gay ed etero e poi, un passo alla volta, aspettiamo che il paese sia davvero pronto ad accogliere le 'nuove' famiglie.
Maria Elena Boschi   Tratta da: vanityfair.it - 23/04/2014 

È necessario qui ripetere che noi non resistiamo agli israeliani perché sono ebrei. Come questione di principio, non abbiamo pregiudizi con gli ebrei o i cristiani, ma abbiamo un problema con chi ci attacca e ci opprime. Per molti secoli, cristiani, ebrei e musulmani hanno convissuto in pace in questa parte del mondo. La nostra società non fu mai testimone del genere di razzismo e del genocidio contro "l'altro" che l'Europa ha conosciuto fino a poco tempo fa. Questi problemi sono iniziati in Europa. Il colonialismo fu imposto in questa regione dall'Europa, e Israele fu il prodotto dell'oppressione degli ebrei in Europa e non di un qualche problema esistente in terra musulmana.
Khaled Mesh'al   

Ogni cosa che ha fatto nella sua vita l'ha fatta per noi, la sua gente, il suo Paese. Era un africano dalla pelle nera, e lo era fino in fondo, ma non aveva alcun pregiudizio, che l'altro fosse nero, bianco o di un altro colore. (Riferita a Nelson Mandela)
Nadine Gordimer   

Tutti teniamo a passare per evoluti, ma quando si tratta di parlare di omosessuali, bene che vada ricorriamo a logori luoghi comuni, banalità sconce da caserma, frasario da bar.
Vittorio Feltri   

Dalla politica alla vita di tutti i giorni, passando per la cultura, la forte femminilizzazione della società sta modificando molte convinzioni e convenzioni. È per questo che oggi si discute, molto più che in passato, degli amori saffici.
Tilda Swinton   

L'omofobia è razzismo, è indispensabile fare un passo ulteriore per tutelare tutti gli aspetti dell'autodeterminazione degli individui, sportivi compresi.
Cesare Prandelli   

 Frasi dalla n° 1 al n° 50 di 'Discriminazione' su 70 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster