Foto di papa francesco
Frasi di Papa Francesco
La scheda di Papa Francesco
Papa della Chiesa Cattolica
Nascita: Buenos Aires (Argentina) il 17/12/1936+ Età e Segno
Papa Francesco, all'anagrafe Jorge Mario Bergoglio, nasce a Buenos Aires il 17 dicembre 1936 da una famiglia originaria dell'Italia settentrionale. Per qualche tempo si sostiene economicamente facendo le pulizie e lavorando come buttafuori. La sua carriera ecclesiastica inizia nel marzo del 1958 quando entra a far parte dei gesuiti; cinque anni più tardi consegue la laurea in filosofia diventando, in seguito, rettore della Facoltà di teologia e filosofia di San Miguel. Nel '92 Bergoglio viene designato vescovo ausiliare della capitale argentina da Papa Giovanni Paolo II. Da questa nomina in poi Bergoglio adotta uno stile di vita umile: preferisce vivere in un appartamento piuttosto che nella sede dell'Episcopato e utilizza i comuni mezzi pubblici per i suoi spostamenti. Il 13 Marzo 2013 è divenuto il 266° vescovo di Roma e Papa della Chiesa Cattolica con il nome di Francesco, scelto in onore di Francesco d'Assisi, il santo che, come egli stesso ha dichiarato, rappresenta la pace e incarna con estrema semplicità ed efficacia i principi cristiani di modestia e povertà.
Cerca autore su Amazon
Condividi su Facebook
La più letta di “Papa francesco”
La famiglia è il motore del mondo e della storia. Ciascuno di noi costruisce la propria personalità in famiglia, crescendo con la mamma e il papà, i fratelli e le sorelle, respirando il calore della casa. La famiglia è il luogo dove riceviamo il nome, è il luogo degli affetti, lo spazio dell'intimità, dove si apprende l'arte del dialogo e della comunicazione interpersonale.
Papa Francesco  

Alla pandemia del virus vogliamo rispondere con la universalità della preghiera, della compassione, della tenerezza. Rimaniamo uniti.
Papa Francesco   Inserita: 12/04/2020

Grazie al battesimo possiamo vivere una vita nuova, non più in balia del male, della morte e del peccato, ma nella comunione con Dio e con i Fratelli.
Papa Francesco   Inserita: 06/05/2019

Come la Vergine immacolata, da sempre, siamo stati scelti da Dio per vivere una vita santa, libera dal peccato.
Papa Francesco   Inserita: 08/12/2017

 La vera amicizia

Papa Francesco   Inserita: 13/07/2017

Il migrante deve essere trattato con certe regole, migrare è un diritto ma un diritto molto regolato. Invece un rifugiato viene da una situazione di guerra, fame, angoscia terribile[...]
Si deve essere molto aperti e insieme fare il calcolo di come poterli sistemare un rifugiato non si deve solo riceverlo ma anche integrarlo, cioè cercare subito come offrirgli casa, scuola, lavoro: questo è integrare un popolo[...]
Un funzionario svedese mi ha spiegato che in questo momento arrivano così tanti che non si fa in tempo a sistemarli. La prudenza deve fare questo calcolo, se diminuisce il numero dei possibili accolti non lo fa per egoismo, la prudenza è quella di avere il tempo necessario per integrarli.
A margine della visita in Svezia del 01/11/2016
Papa Francesco   Inserita: 02/11/2016

Il grande nemico oggi del matrimonio è la teoria del gender e di questi tempi c’è una guerra mondiale per distruggere il matrimonio. Ma l’unione tra uomo e donna, non si distrugge con le armi, si distrugge con le idee: ci sono colonizzazioni ideologiche che distruggono. Pertanto bisogna difendersi dalle colonizzazioni ideologiche.
(Durante la visita a Tbilisi in Georgia, 01/10/2016)
Papa Francesco   Inserita: 03/10/2016

Invito tutti i cattolici, in un quadro laico, a difendere le loro preoccupazioni su temi quali eutanasia o matrimoni fra persone dello stesso sesso. Una volta che la legge è stata votata lo Stato deve rispettare le coscienze. Perché è un diritto umano, anche per il funzionario del governo, che è una persona umana. Lo Stato deve anche rispettare le critiche. È questa una vera laicità.
Papa Francesco   Inserita: 17/05/2016 Tratta da: Intervista al settimanale "La Croix" - 05/2016

Usare Dio per giustificare l'odio è una bestemmia.
Papa Francesco   Inserita: 16/11/2015

Dio ci insegni a rispettare i nonni, nella loro memoria c'è il futuro di un popolo.
Papa Francesco   Inserita: 02/10/2015

Quel sogno è ancora vivo, quel sogno continua a ispirarci. Mi rallegro che l'America continui ad essere, per molti, una terra di sogni.
Papa Francesco   Inserita: 25/09/2015

Noi, gente di questo continente, non abbiamo paura degli stranieri, perché molti di noi una volta eravamo stranieri. Vi dico questo come figlio di immigrati, sapendo che anche tanti di voi sono discendenti di immigrati. Tragicamente, i diritti di quelli che erano qui molto prima di noi non sono stati sempre rispettati. Per quei popoli e le loro nazioni, dal cuore della democrazia americana, desidero riaffermare la mia più profonda stima e considerazione.
(In occasione del congresso Usa - 2015)
Papa Francesco   Inserita: 25/09/2015

Perché quel mio intervento forte alla riunione dei movimenti popolari a Santa Cruz, in Bolivia? Io sono vicino a loro. Sono movimenti che hanno forza. Questa gente non si sente rappresentata dai sindacati perché dicono che sono diventati corporazioni e non lottano per i diritti dei più poveri. Allora la Chiesa non può essere indifferente, ha una dottrina sociale e dialoga bene con loro. Ma questo non significa che la Chiesa faccia un'opzione per la strada anarchica. No, non sono anarchici, sono lavoratori. (In riferimento al suo viaggio in Bolivia - Luglio 2015)
Papa Francesco   Inserita: 14/07/2015

L'Expo di Milano è l'occasione per globalizzare la solidarietà. Auspico che gli imprenditori e i commercianti si sentano coinvolti in un grande progetto di solidarietà, che è nutrire il pianeta.
Papa Francesco   Inserita: 02/05/2015

Ogni cambiamento inizia dal cuore e comporta una conversione nel modo di vivere. Una conversione che coinvolge la stessa figura del Pontefice e che è alla base dei fuori protocollo che tanto entusiasmano il popolo di Dio.
(In occasione del secondo anniversario di Pontificato - 13/03/2015)
Papa Francesco   Inserita: 13/03/2015

L’umiltà salva l’uomo; la superbia gli fa perdere la strada.
Papa Francesco   Inserita: 12/03/2015

Auschwitz grida il dolore di una sofferenza immane e invoca un futuro di rispetto, pace ed incontro tra popoli.
Papa Francesco   Inserita: 27/01/2015

 Il tesoro che c'è in noi

Papa Francesco   Inserita: 17/12/2014

Una delle malattie che vedo più diffuse oggi in Europa è la solitudine, propria di chi è privo di legami. (Dal discorso a Strasburgo, durante la visita al Parlamento europeo)
Papa Francesco   Inserita: 25/11/2014

Siete nel cuore della Chiesa, la Chiesa soffre con voi ed è fiera di voi. Fiera di avere figli come voi. Siete la sua forza e la testimonianza concreta e autentica del suo messaggio di salvezza, di perdono e di amore, vi abbraccio tutti, tutti, il Signore vi benedica e protegga sempre.
(Riferita ai dramma dei cristiani perseguitati in Iraq - 03/09/2014)
Papa Francesco   Inserita: 03/09/2014

Il vero potere è il servizio.
Papa Francesco   Inserita: 24/08/2014

Dare il primato a Dio significa avere il coraggio di dire no al male, alla violenza, alle sopraffazioni, per vivere una vita di servizio agli altri e in favore della legalità e del bene comune.
(Per la lotta contro la mafia in occasione della festa di Sant’Anna, co-patrona della città di Caserta - 26/07/2014)
Papa Francesco   Inserita: 29/07/2014

Non avere lavoro non è solo non avere il necessario per vivere: no, noi possiamo mangiare tutti i giorni, andare alla Caritas o altre associazioni. Il problema è non portare il pane a casa, questo toglie la dignità.
Papa Francesco   Inserita: 06/07/2014

Musulmani, Cristiani ed Ebrei riconoscono in Abramo, seppure ciascuno in modo diverso, un padre nella fede e un grande esempio da imitare. Egli si fece pellegrino, lasciando la propria gente, la propria casa, per intraprendere quell'avventura spirituale alla quale Dio lo chiamava. Un pellegrino è una persona che si fa povera, che accetta di lasciare la propria patria, è protesa verso una meta grande e sospirata, vive della speranza di una promessa ricevuta.
(Da un discorso durante la visita in Terra Santa, 25/05/2014)
Papa Francesco   Inserita: 26/05/2014

Ho pianto quando ho visto sui media la notizia di cristiani crocifissi in un certo Paese non cristiano. Anche oggi c’è questa gente che, in nome di Dio, uccide, perseguita. E anche oggi vediamo tanti che, come gli apostoli, sono lieti di essere stati giudicati degni di subire oltraggi per il nome di Gesù.
Papa Francesco   Inserita: 03/05/2014

Chiedo a quanti hanno responsabilità politica di non dimenticare due cose: la dignità umana e il bene comune.
Papa Francesco   Inserita: 02/05/2014

Se tu vai con la tua fede come una bandiera, come le crociate, e vai a fare proselitismo, quello non va. La strada migliore è la testimonianza, ma umile.
Papa Francesco   Inserita: 17/04/2014 Tratta da: quotidiano.net - 05/04/2014

Quando una famiglia non ha da mangiare perchè deve pagare il mutuo agli usurai, no, quello non è cristiano, non è umano.
Papa Francesco   Inserita: 30/01/2014

Internet può offrire maggiori possibilità di incontro e di solidarietà tra tutti, e questa è una cosa buona, è un dono di Dio. La rete ci aiuta a sentirci più vicini, ma bisogna recuperare lentezza e capacità di ascoltare, scongiurando il rischio dell'isolamento e dell'esclusione. La rivoluzione dei media è una sfida grande e appassionante, che richiede energie fresche e un'immaginazione nuova.
Papa Francesco   Inserita: 24/01/2014

Le guerre spezzano tante vite. Penso specialmente ai bambini derubati della loro infanzia.
Papa Francesco   Inserita: 19/01/2014

L’ideologia marxista è sbagliata, ma nella mia vita ho conosciuto tanti marxisti buoni come persone e per questo non mi sento offeso.
Papa Francesco   Inserita: 17/12/2013 Tratta da: La Stampa - 15/12/2013

Il Natale non è soltanto una ricorrenza temporale oppure un ricordo di una cosa bella. Il Natale è di più: noi andiamo per questa strada per incontrare il Signore. Il Natale è un incontro! E camminiamo per incontrarlo: incontrarlo col cuore, con la vita; incontrarlo vivente, come Lui è; incontrarlo con fede. Ma occorre avere il cuore aperto. In questo cammino verso il Natale ci aiutano alcuni atteggiamenti: la perseveranza nella preghiera, pregare di più; l’operosità nella carità fraterna, avvicinarci un po’ di più a quelli che hanno bisogno; e la gioia nella lode del Signore. Dunque: la preghiera, la carità e la lode, con il cuore aperto perché il Signore ci incontri.
Papa Francesco   Inserita: 11/12/2013

Francesco d’Assisi ci dice: lavorate per edificare la pace! Ma non vi è vera pace senza verità! Non vi può essere pace vera se ciascuno è la misura di se stesso, se ciascuno può rivendicare sempre e solo il proprio diritto, senza curarsi allo stesso tempo del bene degli altri, di tutti, a partire dalla natura che accomuna ogni essere umano su questa terra.
Papa Francesco   Inserita: 08/11/2013

Uscire da sé stessi è uscire anche dal recinto dell'orto dei propri convincimenti considerati inamovibili se questi rischiano di diventare un ostacolo, se chiudono l'orizzonte che è di Dio.
Papa Francesco   Inserita: 16/03/2013

Il restare, il rimanere fedeli implica un'uscita. Proprio se si rimane nel Signore si esce da sé stessi. Paradossalmente proprio perché si rimane, proprio se si è fedeli si cambia. Non si rimane fedeli, come i tradizionalisti o i fondamentalisti, alla lettera. La fedeltà è sempre un cambiamento, un fiorire, una crescita.
Papa Francesco   Inserita: 15/03/2013

Fratelli e sorelle buonasera, voi sapete che il dovere del conclave era di dare un vescovo a Roma e sembra che i miei fratelli cardinali siano andati a prenderlo quasi alla fine del mondo... Ma siamo qui.
Papa Francesco   Inserita: 14/03/2013

Quando accogliamo lo Spirito Santo nel nostro cuore e lo lasciamo agire, Cristo stesso si rende presente in noi e prende forma nella nostra vita.
Papa Francesco   

Il Battesimo è un atto di fratellanza, un atto di filiazione alla Chiesa. Nella celebrazione del Battesimo possiamo riconoscere i lineamenti più genuini della Chiesa, la quale come una madre continua a generare nuovi figli in Cristo, nella fecondità dello Spirito Santo.
Papa Francesco   

Ancora una volta si vuole limitare o eliminare il valore supremo della vita e ignorare i diritti dei bimbi a nascere. L'aborto non è mai una soluzione. Quando si parla di una madre incinta, parliamo di due vite: entrambe devono essere preservate e rispettate perché la vita è un valore assoluto.
Papa Francesco   Tratta da: Il Fatto Quotidiano - 13/03/2013 

Chi non è con Gesù, è contro Gesù. Non ci sono atteggiamenti a metà.
Papa Francesco   Tratta da: vaticaninsider.lastampa.it - 12/10/2013 

Desta orrore il solo pensiero che vi siano bambini che non potranno mai vedere la luce, vittime dell’aborto.
Papa Francesco   

Un popolo che non si prende cura dei bambini e degli anziani è un popolo in declino.
Papa Francesco   

Non facciamoci rubare la speranza, non permettiamo che sia vanificata con soluzioni e proposte immediate che ci bloccano nel cammino, che frammentano il tempo, trasformandolo in spazio. Il tempo è sempre superiore allo spazio. Lo spazio cristallizza i processi, il tempo proietta invece verso il futuro e spinge a camminare con speranza.
Papa Francesco   

La nostra non è una gioia che nasce dal possedere tante cose, ma nasce dall'aver incontrato una Persona: Gesù, che è in mezzo a noi; nasce dal sapere che con Lui non siamo mai soli, anche nei momenti difficili, anche quando il cammino della vita si scontra con problemi e ostacoli che sembrano insormontabili, e ce ne sono tanti!
Papa Francesco   

La famiglia non è la somma delle persone che la costituiscono, ma una 'comunità di persone'. E una comunità è di più che la somma delle persone. E' il luogo dove si impara ad amare, il centro naturale della vita umana. E' fatta di volti, di persone che amano, dialogano, si sacrificano per gli altri e difendono la vita, soprattutto quella più fragile, più debole.
Papa Francesco   

L'occhio è l'intenzione del cuore.
Papa Francesco   

Il nostro cuore si edifica sulla memoria di quegli uomini e quelle donne che ci hanno fatto avvicinare a sorgenti di vita e di speranza a cui potranno attingere anche quelli che ci seguiranno. È la memoria dell’eredità ricevuta che dobbiamo, a nostra volta, trasmettere ai nostri figli.
Papa Francesco   

La vecchiaia è la sede della sapienza della vita.
Papa Francesco   

Solo lo Spirito può suscitare la diversità, la pluralità, la molteplicità e allo stesso tempo fare l'unità. Perché quando siamo noi a voler fare la diversità facciamo gli scismi e quando siamo noi a voler fare l'unità facciamo l'uniformità, l'omologazione.
Papa Francesco   

Seguire Gesù significa condividere il suo amore misericordioso per ogni essere umano.
Papa Francesco   

L’unica guerra che tutti dobbiamo combattere è quella contro il male
Papa Francesco   

 51 frasi di 'papa francesco' su 51 in archivio  (Licenza foto: Casa Rosada - CC BY-SA 2.0)


Papa
Giovanni
Paolo
I
Papa
Benedetto
XV


AUTORI per Tipo

Cinema (509)
Letteratura (250)
Musica (125)
Spettacolo (120)
Politica (100)
Sport (90)
Filosofia (73)
Giornalismo (66)
Economia (57)
Scienze (54)
Religione (54)
Arte (52)
Storia (41)
Varie (21)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster