L'immigrazione va regolata, gestita, non subita. Ma non va neppure vissuta come una minaccia. Abitiamo un mondo globale, in cui circolano liberamente i capitali, le merci e le informazioni. I migranti sono l'elemento umano della globalizzazione, l'avanguardia del mondo futuro. Presto sarà normale nascere in un Paese, crescere in un altro, lavorare in un altro ancora. Non dobbiamo avere paura di questo. Dobbiamo aprirci al futuro.
 Laura Boldrini  
VOTA questa frase
1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 1242 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' lunga 433 caratteri.

La scheda dell'autore: Laura Boldrini
Laura Boldrini, Politica, funzionaria e giornalista
Nascita: Macerata (Marche) il 28/4/1961+ Età e Segno

Primogenita di cinque fratelli, si diploma al liceo classico di Jesi, nella provincia di Ancona e trascorre gli anni dell'università alternandosi tra lo studio e i numerosi viaggi intrapresi in molte regioni straniere. Dopo la laurea in giurisprudenza ottenuta nel 1985, comincia a lavorare per l'AISE come giornalista pubblicista e poi nel campo della .. Continua »

Altre frasi di Laura Boldrini     Altre frasi Paesi (Licenza foto: Alberto Gianera - CC BY-SA 3.0 foto modificata)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster