×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Indovinelli
Rompicapo
Poesie
Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti ⇐  Chiudi menù
© Adv Solutions SRL (2005-2022)
D'estate si cominciava a giocare a pallone dopo pranzo e si continuava finché non veniva buio. Lentamente, tutto attorno a noi spariva. Le ombre mangiavano le case, il prato, la vigna vicino al cortile. Papà aveva appeso quattro lampadine perché illuminassero i nostri giochi. Era il mio stadio, era la mia Coppa dei Campioni.
Da: Giochiamo ancora - Mondadori
Alessandro Del Piero

VOTA questa frase
1
100%
0
0%


INFORMAZIONI SULLA FRASE
E' stata visualizzata 2241 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' lunga 326 caratteri.
L'autore è Alessandro Del Piero: Calciatore italiano
Nascita: Conegliano (Treviso) il 09/11/1974
» Età e segno
Pinturicchio, al secolo Alessandro Del Piero, è uno dei calciatori italiani più amati ed apprezzati. Alex, oltre ad essere uno dei migliori calciatori d'Italia, si è distinto per la sua educazione e per il suo senso di responsabilità. Come ha scritto nel libro “Giochiamo ancora”, la sua passione per il pallone nasce .. Continua »
  Link sponsorizzati
  Argomenti correlati a 'Calcio'
Juventus
Milan
Gara
Televisione
Addio
Auto
Sogni
Politica


PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2022)