Foto di pierre auguste renoir
Frasi di Pierre Auguste Renoir
La scheda di Pierre Auguste Renoir
Pittore
Nascita: Limoges (Francia) il 25/2/1841data morte il 3/12/1919
Di famiglia modesta, penultimo di sette fratelli, dato il precoce talento artistico a quattordici anni viene introdotto dai genitori allo studio del disegno e alla decorazione della porcellana. Nel 1862 entra nella scuola parigina di belle arti dove conosce pittori di fama tra cui Alfred Sisley e Claude Monet, con cui dipinge spesso all'aperto. La prima esposizione gli viene riconosciuta nel 1864 dopo l'opera impressionista andata perduta “Esmeralda che danza”, seguita da “Lisa con ombrello” e “I coniugi Sisley”, tele che nonostante il successo non gli permettono ancora di sostentarsi. Dopo la partecipazione alla guerra contro la Prussia, nel 1874 organizza la prima mostra impressionista della “Società anonima cooperativa di artisti, pittori, scultori, incisori, etc” fondata l'anno precedente insieme ad altri artisti. Fino al 1877 si dedica alla composizione di alcuni capolavori come “Nudo al sole”, “La pergola” e “Il sentiero nell'erba alta”, usando come modella anche l'operaia e futura moglie Aline Victorine Charigot da cui ha tre figli. Arricchitosi grazie alla vendita di alcune opere, visita l'Italia e l'Algeria, prima di ricevere nel 1900 il prestigioso titolo francese di Cavaliere della Legion d'onore. Più tardi per curare l'artrite reumatoide che lo costringe sulla sedia a rotelle si sposta nel sud del paese, dove una volta terminata la seconda tela del filone “Le bagnanti”, si spegne all'età di settantotto anni a causa di una polmonite.
Condividi su Facebook
La più letta di “Pierre auguste renoir”
Nulla sconcerta di più che una cosa semplice.
Pierre Auguste Renoir  

Si arriva davanti alla natura con delle teorie, e la natura le sbatte tutte per terra.
Pierre Auguste Renoir   Inserita: 06/04/2015

L’opera artistica deve catturare, legare e portare via con sé lo spettatore. Con essa l’artista trasmette la sua passione, è il fluido che emana e con il quale coinvolge l’osservatore nei propri sentimenti.
Pierre Auguste Renoir   

La pittura è un mestiere come la falegnameria e la lavorazione del ferro, e sottostà alle medesime regole.
Pierre Auguste Renoir   

Resto al sole non tanto per eseguire dei ritratti in piena luce, ma per scaldarmi e per osservare. Così, a forza di vedere l'esterno, ho finito con l'accorgermi solo delle grandi armonie senza più preoccuparmi dei piccoli dettagli che spengono il sole anziché infiammarlo.
Pierre Auguste Renoir   

Ogni tanto, bisogna tentare cose superiori alle proprie forze.
Pierre Auguste Renoir   

Una mattina, siccome uno di noi era senza nero, si servì del blu: era nato l'impressionismo.
Pierre Auguste Renoir   

Se immersi nel silenzio si sente squillare il campanello, si ha l'impressione che il rumore sia più stridente di quanto lo sia in realtà. Io cerco di far vibrare un colore in modo intenso come se il rumore del campanello risuonasse in mezzo al silenzio.
Pierre Auguste Renoir   

La vita è un mazzo di fiori rossi.
Pierre Auguste Renoir   

Ci sono già abbastanza cose noiose nella vita senza che ci si metta a fabbricarne altre.
Pierre Auguste Renoir   

So bene che è difficile far ammettere che un dipinto possa appartenere alla grandissima pittura pur rimanendo allegro. La gente che ride non viene mai presa sul serio.
Pierre Auguste Renoir   

Per me, un dipinto deve essere una cosa amabile, allegra e bella, sì, bella.
Pierre Auguste Renoir   

Le sciocchezze si fanno solo da giovani.
Pierre Auguste Renoir   

Per fare questo disegno ci ho messo cinque minuti, ma ci sono voluti sessant'anni per arrivarci.
Pierre Auguste Renoir   

Forse adesso incomincio a capire qualcosa.
Pierre Auguste Renoir   

Sono andato a vedere le opere di Raffaello a Roma: sono molto belle e avrei dovuto vederle tanto tempo prima. Sono piene di erudizione e di saggezza. Raffaello non cercava, come me, le cose impossibili, ma è bello.
Pierre Auguste Renoir   

Com'è difficile capire nel fare un quadro qual è il momento esatto in cui l'imitazione della natura deve fermarsi. Un quadro non è un processo verbale. Quando si tratta di un paesaggio, io amo quei quadri che mi fanno venir voglia di entrarci dentro per andarci a spasso.
Pierre Auguste Renoir   

 17 frasi di 'pierre auguste renoir' su 17 in archivio  (Licenza foto: Pubblico dominio)


Rembrandt
Philippe
Petit

AUTORI per Tipo

Cinema (415)
Letteratura (211)
Spettacolo (113)
Musica (112)
Politica (87)
Sport (83)
Filosofia (69)
Giornalismo (59)
Economia (53)
Religione (52)
Arte (50)
Scienze (48)
Storia (40)
Varie (19)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Per Webmaster | Cont@tti
Trovaci su Facebook