Meglio essere alti o bassi?
Ti trovi in » Scienze » Corpo

Nella vita quanto conta la statura? E' meglio essere alti o bassi? Se da un lato i proverbi si contrappongono: al detto “altezza, mezza bellezza” si contrappone "il vino buono sta nella botte piccola", dall'altro la scienza tenta di risolvere la questione. Fatto sta che l'altezza è un semplice dato biologico e si può fare poco per cambiarlo, tuttavia più di uno studio suggerisce che la statura di una persona può influenzarne il destino in diversi ambiti, vediamo quali.

Cervello
Secondo uno studio scozzese pubblicato su Behaviour Genetics Journal una precedente ricerca della Princeton University (Usa), le persone più alte
sarebbero mediamente più intelligenti. Questo sarebbe dovuto all'alimentazione durante la gravidanza e l'infanzia, che aumenterebbe l'altezza ma migliorerebbe anche le funzioni cerebrali, il che spesso porta a un'educazione migliore. Il Karolinska Institute in Svezia ha analizzato 950 mila militari di leva: chi misurava almeno 1,94 m aveva dal doppio al
triplo di possibilità di essere più istruito delle reclute più basse di 1.65. (1,94 più istruiti; 1,65 meno istruiti).

Più alti, più belli?
Secondo uno studio dell'Università di Danzica, gli spilungoni sono considerati più attraenti. L'altezza ideale di una donna sarebbe di circa 1,75 m, quella dell'uomo 1,82 m.

Ammogliati
L'altezza è un vantaggio, ma solo per gli uomini. Secondo uno studio della Open University su 10 mila persone, gli uomini più alti di 1,83 m hanno più probabilità di essere felicemente ammogliati. (uomini: 1,83 felicemente ammogliati; donne: 1,62 sposate con prole prima dei 42 anni).

Soddisfazione
Le mogli degli spilungoni sembrano essere più soddisfatte: in una ricerca della Konkuk University di Seoul su 7.850 donne, chi ha un marito più alto si dichiara più felice.
L'euforia si attenuava però nel tempo e spariva dopo 18 anni.
Gemelli
Le mamme alte hanno più probabilità di averne. Secondo il Long Island Jewish Medical Center, le madri alte 1,65 metri, circa 5 cm più della media americana, hanno più spesso gravidanze gemellari. Ciò potrebbe essere dovuto all'ormone IGF-1, collegato all'altezza e alle nascite gemellari.

Affari di cuore
L'altezza conta più per le donne. Secondo una ricerca della University of North Carolina, il 37% degli uomini vuole partner minute, mentre il55% delle donne non prende in considerazione uomini più bassi. La predilezione femminile per gli spilungoni deriva dagli stereotipi di genere: l'uomo alto è valutato come più protettivo.

Buon umore
Secondo una ricerca pubblicata sul National Bureau of Economic Research, gli uomini e le donne più alti della media sono più felici. Chi definiva la propria vita "la peggiore possibile" erano gli uomini poco più bassi della media. Il motivo? Gli spilungoni hanno spesso un lavoro e un reddito migliori.

Matrimoni e divorzi
I matrimoni dei bassetti durano di più. I dati della New York University hanno evidenziato che gli uomini bassi si sposano più tardi, ma hanno il 32% di probabilità in meno di separarsi. Le donne americane più basse della media di 1,62 metri hanno più probabilità di essere sposate e avere figli prima dei 42 anni.

Incidenti
I "piccoletti" sono meno soggetti a incidenti. Secondo una stima del ricercatore americano Tom Samaras, chi è il 20% più alto della media cade con un'energia cinetica 2,07 volte maggiore. Una ricerca pubblicata sull'Indian Journal of Orthopaedics, su dati Usa, rileva che le donne più alte di 1,72 m hanno il doppio delle probabilità di fratturarsi l'anca rispetto a chi misura meno di 1,58 m.

3
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Corpo  


Licenza foto #1 : Azerfghj CC BY-SA 4.0 foto modificata
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Segnala
Privacy e informazioni
Privacy e Cookies
Contatti e info