Frasi di Amauri
La scheda di Amauri
Calciatore
Nascita: Carapicuíba (Brasile) il 3/6/1980+ Età e Segno
Per sostenere la famiglia, mentre si presenta a vari provini, Amauri Carvalho de Oliveira – conosciuto semplicemente come Amauri – lavora anche come muratore, commesso e operaio metallurgico. Esordisce nella seconda serie con la locale Santa Catarina e nel 2000 passa al Bellinzona, squadra svizzera con cui disputa cinque incontri per via di un incidente che gli causa problemi al ginocchio. Nell'inverno del 2001 entra nel Parma e ad aprile passa nella primavera del Napoli con cui affronta per la prima volta la serie maggiore. Successivamente l'attaccante brasiliano rimbalza tra varie squadre: nel Piacenza, dove registra sette presenze, nel Messina, nel ChievoVerona dal 2003 al 2006 e nel Palermo per i successivi due anni, esperienza che gli riserva un Golden Goal come miglior calciatore. Dal 2008 si lega per quattro anni alla Juventus, con cui totalizza cento presenze e ventiquattro gol. Trascorre la stagione del 2011 in prestito al Parma e dopo un anno trascorso nel team della Fiorentina fa ritorno in casa parmense fino all'agosto del 2014, collezionando con il team emiliano ventisei reti in ottanta presenze. Dal primo settembre dello stesso anno milita nel Torino; l'esordio in Nazionale risale al 2010, dopo la cittadinanza ottenuta dal matrimonio con l'italiana Cynthia Cosini Valada­res, dalla quale ha tre figli.
Condividi su Facebook
La più letta di “Amauri”
Giocare il Mondiale in Brasile sarebbe come chiudere con una chiave d’oro la mia carriera.
Amauri  

Questi tre allenatori hanno segnato la mia carriera. Pillon è stato quello che mi ha fatto tirare fuori quello che avevo dentro quando nessuno credeva in me. Del Neri mi ha riportato in A e Guidolin mi ha trasformato in campione.
Amauri   

Mourinho mi piace, dice quello che pensa, a qualcuno può dar fastidio.
Amauri   

Non mi piace parlare del passato, il passato sono i musei.
Amauri   

Mi sento la maglia del Toro addosso fin da quando l'ho vista.
Amauri   

Credo nel destino e se il destino mi ha riportato a Torino vuol dire che devo fare qualcosa di importante.
Amauri   

E' bello che il calcio sia sensibile di fronte ai drammi della vita. Specie quando di mezzo ci sono i bambini.
Amauri   

Sono diventato quello che sono grazie alle occasioni che l’Italia mi ha offerto. Qui in Italia sono diventato un calciatore vero, qui in Italia sono nati i miei figli. In Italia, quando smetterò di giocare, resterò a vivere.
Amauri   

Ho avuto la sfortuna di essere arrivato a Torino quando è cambiato tutto. Squadra e dirigenza. Ho avuto la sfortuna di esserci ancora quando è ricambiato ancora una volta tutto.
Amauri   

Sono molto critico e so che cosa posso dare. So che il mio limite non è ancora stato nemmeno avvicinato.
Amauri   

E' intelligente e scaltro a capire tutto con un secondo d’anticipo (Riferita a Stevan Jovetic)
Amauri   

Sono pronto per tornare a segnare.
Amauri   Tratta da: corrieredellosport.it - 10/02/2012 

 12 frasi di 'amauri' su 12 in archivio 


Amaurys
Pérez
Alex
Zanardi

Ricerca
Parola, Autore, Film..

AUTORI per Tipo

Cinema (375)
Letteratura (194)
Musica (107)
Spettacolo (107)
Politica (86)
Sport (80)
Filosofia (69)
Religione (52)
Giornalismo (52)
Economia (52)
Arte (50)
Scienze (48)
Storia (40)
Varie (17)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook