Foto di david bowie
Frasi di David Bowie
La scheda di David Bowie
Cantautore, polistrumentista, attore, compositore britannico
Nascita: Londra il 8/1/1947data morte il 10/1/2016
Nato l'8 gennaio del 1947 a Brixton, David Robert Haywood Jones, in arte David Bowie, mostra fin da giovane un forte interesse per la musica, in particolare rock e blues. Alla fine degli anni '50 inizia a suonare il sax e nel 1962, assieme a George Underwood (colui che in una rissa gli provocò una lesione alla pupilla), entra a far parte di una band chiamata The Kon-rads. David inizia poi a comporre e cantare, esordendo da solista nel 1967, con un disco chiamato "David Bowie". Nello stesso periodo il cantante intraprende anche la carriera di attore, prendendo parte al cortometraggio "The Image" e al film "The Virgin Soldiers".  Seguono poi numerosi dischi come "Space Oddity" (1969), "The Man Who Sold the World" (1970), "Hunky Dory" (1971) con il quale inizia la sua vera carriera di cantante, "Ziggy Stardust"(1972) di cui ricordiamo canzoni come "Rock'n'roll suicide", "Starman", "Suffragette city" o "Five years", ma anche l'album "Station to Station" (1976), seguito da un tour che include performance drammatiche in cui il cantante si definisce il "Duca Bianco". Il successo cinematografico esplode a partire dal 1976, quando Bowie diventa protagonista del film "L'uomo che cadde sulla Terra"; mentre nel 1977 arriva "Low", forse il suo disco più importante, con brani come "Be my wife", "Speed of life" o "Always crashing in the same car", seguito da "Heroes" e "Lodger" a concludere la cosiddetta trilogia berlinese. Gli anni '80 sono segnati da interpretazioni cinematografiche di importanza, tra cui "Gigolò" (1978), "Miriam si sveglia a mezzanotte" e "Furyo", entrambi del 1983, anno in cui l'artista lancia anche l'album "Let's Dance", incredibile successo commerciale. Seguono "Tonight", "Labyrinth", "Never Let Me Down", "Black Tie White Noise", "The Buddha of Suburbia", "Outside", "Earthling" e "Hours" (1999), che decreta il ritorno di Bowie alla canzone nel suo stile più classico. Negli ultimi anni della sua carriera Bowie pubblica anche "Heathen", "Reality", "The Next Day" e "Blackstar" (2016), ultimo disco pubblicato poco prima della morte, sopraggiunta il 10 gennaio dello stesso anno a causa di un cancro.
Condividi su Facebook
La più letta di “David bowie”
Per me la musica è il colore. Non il dipinto. La mia musica mi permette di dipingere, me stesso.
David Bowie  

Noi siamo artefici della vita, ma è anche vero che la vita stessa è artefice di noi stessi...
David Bowie   Inserita: 13/01/2016

Quando scrivo una canzone a volte un mese dopo non la capisco. Questo è il motivo per cui mi piace ascoltare le mie vecchie cose.
David Bowie   

Sono preoccupato di morire. Al momento c'è questa terribile cosa del viaggiare. Ho cominciato a pensare che ci schianteremo. Così gli aerei sono impossibili. Il mese scorso era la paura di essere ucciso sul palco. Non tanto qui. In America. Io so che un giorno un grande artista sarà ucciso sul palco e so che noi diventeremo molto grandi e comincio a pensare che potrei essere io. Uscire con il mio primo tour, essere ucciso al mio primo concerto e nessuno mi vedrebbe mai più. Questo mi farebbe infuriare.
David Bowie   

Ho sempre detto di essere terribilmente vulnerabile come autore. Puoi semplicemente guardare ai miei dischi e capire cosa provo.
David Bowie   

Sono un narratore, un menestrello elettronico.
David Bowie   

Amo il teatro, amo la musica, è ancora il mio grande mondo parallelo. E' la cosa che mi completa come persona. Ho bisogno dell'universo alternativo dell'arte, qualsiasi essa sia. Mi aiuta a trovare l'equilibrio nel modo in cui vivo
David Bowie   

Sono sempre stato così, sono molto negativo. Davvero non intendo esserlo, ma non sono affatto d'accordo con l'idea del progresso e dell'evoluzione. Penso che queste cose siano strutture che abbiamo creato per essere in grado di sopravvivere nel caso non ci sia per noi alcuna ragione di esistere.
David Bowie   

La celebrità non serve assolutamente a niente, è solo un impedimento per tutto quello che vuoi fare. Avrei voluto fare tutto ciò che ho fatto ed essere completamente senza volto.
David Bowie   

Io penso alla prima canzone che ho mai scritto... si chiamava 'Non riesco a non pensare a me.' È un piccolo pezzo illuminante non è vero?
David Bowie   

 10 frasi di 'david bowie' su 10 in archivio  (Licenza foto: Adam Bielawski - CC BY-SA 3.0 foto modificata)


Davide
Van
de
Sfroos
Danilo
Rea

Ricerca
Parola, Autore, Film..

AUTORI per Tipo

Cinema (375)
Letteratura (194)
Musica (107)
Spettacolo (107)
Politica (86)
Sport (80)
Filosofia (69)
Religione (52)
Giornalismo (52)
Economia (52)
Arte (50)
Scienze (48)
Storia (40)
Varie (17)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook