Foto di franz brentano
Frasi di Franz Brentano
La scheda di Franz Brentano
Filosofo e psicologo
Nascita: Boppard (Germania) il 16/1/1838data morte il 17/3/1917
Nasce in una famiglia con discendenze italiane e studia in filosofia tra le città di Monaco e Berlino, appassionandosi principalmente alla corrente scolastica che esalta la figura del filosofo greco Aristotele, protagonista dello scritto “Sui molteplici significati dell'essere secondo Aristotele”. Dopo il seminario, nell'estate del 1864 riceve gli ordini diventando sacerdote cattolico, incarico abbandonato nel 1873 per le idee contrarie all'assioma riguardante l'infallibilità del papa che convincono anche Carl Stumpf, suo allievo durante gli anni di insegnamento presso l'università tedesca di Wurzburg. L'anno seguente dà alle stampe l'opera più significativa, “La psicologia dal punto di vista empirico”, seguita dalla cattedra ordinaria a Vienna come docente di molte illustri personalità da lui influenzante, facenti parte della cosiddetta “Scuola di Brentano”, tra cui i futuri filosofi austriaci Edmund Husserl, Rudolf Steiner e Alexius Meinong. Dal 1880 al 1885 il matrimonio lo allontana dall'insegnamento e poi abbandona definitivamente l'università nel 1896, quando si trasferisce prima a Firenze poi, negli anni della prima guerra, nella svizzera Zurigo, dove muore all'età di settantanove anni.
Condividi su Facebook
La più letta di “Franz brentano”
Esempi di fenomeni fisici sono invece un colore, una figura, un paesaggio che vedo; un accordo che odo; il caldo, il freddo, l’odore che percepisco; così come analoghe immagini che mi appaiono nella fantasia.
Tratta da: Psicologia dal punto di vista empirico - Reverdito EditoreFranz Brentano  

(...) Devono distinguersi tre classi principali di attività psichiche. Ma queste tre specie non sono le stesse di quelle che ordinariamente si pongono e, in mancanza di espressioni più precise, chiamiamo la prima "rappresentazione", la seconda "giudizio" e la terza "relazione effettiva", "interesse" o "amore".
Franz Brentano   

(...) Mi sembrerebbe paradossale, anzi assurdo, se qualcuno negasse che la conoscenza è un giudizio, o negasse che il giudizio appartiene al campo psichico. E si può dire perciò che se anche altri esseri fuori di noi partecipano alla conoscenza, essi dovranno partecipare a quella che cade anche nel campo dei fenomeni psichici umani (...).
Franz Brentano   

Sento rispondere che tuttavia sono "psicologista" e abolisco l'unità della verità per tutti, poiché questa consiste soltanto in quanto al vero giudizio corrisponde qualcosa fuori dello spirito, qualcosa che è una e la stessa per tutti coloro che giudicano.
Franz Brentano   

La mia teoria della conoscenza è stata accusata di psicologismo, una parola venuta in uso recentemente, a udir la quale qualche pio filosofo, come qualche cattolico ortodosso al nome "modernismo", si fa il segno della croce, come se questo nome contenesse Satana in persona.
Franz Brentano   

La percezione interna non è soltanto l'unica percezione immediatamente evidente; essa è anche la sola percezione nel senso autentico della parola.
Franz Brentano   Tratta da: Psicologia dal punto di vista empirico - Reverdito Editore 

Un’ulteriore caratteristica comune a tutti i fenomeni psichici è che essi vengono percepiti soltanto nella coscienza interna, mentre dei fenomeni fisici si può avere soltanto una percezione esterna.
Franz Brentano   Tratta da: Psicologia dal punto di vista empirico - Reverdito Editore 

Già gli psicologi antichi richiamavano l’attenzione sulla particolare affinità e sull'analogia che si stabilisce fra tutti i fenomeni psichici, e che invece non riguarda i fenomeni fisici.
Franz Brentano   Tratta da: Psicologia dal punto di vista empirico - Reverdito Editore 

Fenomeni psichici sono anche tutti i moti d’animo: gioia, tristezza, paura, speranza, coraggio, viltà, ira, amore, odio, desiderio, volontà, intenzione, stupore, meraviglia, disprezzo e così via.
Franz Brentano   Tratta da: Psicologia dal punto di vista empirico - Reverdito Editore 

Ogni rappresentazione ottenuta mediante la sensazione o la fantasia costituisce un esempio dei fenomeni psichici; col termine rappresentazione non si intende qui ciò che viene rappresentato, quanto piuttosto l’atto stesso del rappresentare. L’udire un suono, il vedere un oggetto colorato, il sentire il caldo e il freddo, così come le analoghe situazioni nella fantasia: tutti questi sono, secondo il mio punto di vista, esempi significativi; ma lo è anche il pensare un concetto generale, sempre che qualcosa di simile possa accadere.
Franz Brentano   Tratta da: Psicologia dal punto di vista empirico - Reverdito Editore 

Psicologi significativi andrebbero dunque giustificati difficilmente di fronte al rimprovero secondo cui essi finiscono col contraddire se stessi.
Franz Brentano   Tratta da: Psicologia dal punto di vista empirico - Reverdito Editore 

L’intero mondo dei nostri fenomeni si divide in due grandi classi, quella dei fenomeni
fisici e quella dei fenomeni psichici.
Franz Brentano   Tratta da: Psicologia dal punto di vista empirico - Reverdito Editore 

 12 frasi di 'franz brentano' su 12 in archivio  (Licenza foto: Pubblico dominio)


Friedrich
Hegel
Francis
Bacon

Ricerca
Parola, Autore, Film..

AUTORI per Tipo

Cinema (391)
Letteratura (196)
Musica (107)
Spettacolo (107)
Politica (86)
Sport (82)
Filosofia (69)
Giornalismo (55)
Religione (52)
Economia (52)
Arte (50)
Scienze (48)
Storia (40)
Varie (19)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook