La prima volta che ho intrattenuto il pubblico sono andato con un mago, io sono molto legato ai maghi e iniziai così, con uno che cercava un assistente. Io avevo già i figli, un bar, non ho iniziato a fare questo a vent’anni. Lavoravo e sapevo di avere delle capacità, però mi vergognavo. Io nasco timido e morirò così. Però poi piano piano, prima un localino, un piccolo teatro, poi uno più grande e sono arrivato qui.
Tratta da: Intervista a teatro.it 04/2019 Maurizio Battista  
VOTA questa frase
2
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 527 volte.
E' stata votata 2 volte.
E' stata pubblicata in data 09/07/20.
E' lunga 419 caratteri.

La scheda dell'autore: Maurizio Battista
Maurizio Battista, Comico, cabarettista
Nascita: Roma il 29/6/1957+ Età e Segno

Maurizio Battista è un comico, cabarettista, attore, conduttore televisivo e regista teatrale italiano. Molto spesso la sua comicità prende di mira i comportamenti delle donne negli aspetti della quotidianità, .. Continua »

Altre frasi di Maurizio Battista     Altre frasi Spettacolo

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster