Foto di rocco papaleo
Frasi di rocco papaleo
Pagina 1/2
La scheda di Rocco Papaleo
Attore, regista e sceneggiatore
Nascita: Lauria (Potenza) il 16/8/1958+ Età e Segno
Decide di frequentare la scuola di recitazione dopo essersi iscritto alla facoltà di matematica di Roma. Inizia a sfogare le mille sfaccettature della sua istrionica personalità esibendosi come cabarettista e mettendo piede a teatro nell'85 portando in scena “Sussurri rapidi”. Sul finire degli anni '80 stende la sceneggiatura e recita in alcuni episodi della serie televisiva “Classe di ferro”, continuando ad apparire sul piccolo schermo qualche anno più tardi in “Quelli della speciale”. Il 1989 è la data del primo ingresso nel cinema, cui segue la presenza nel cast di “Con gli occhi chiusi”, “I laureati” e “Il barbiere di Rio”. Nel '97 si improvvisa cantautore pubblicando l'album “Che non si sappia in giro”, il cui brano, “Foca”, ha animato il pubblico sanremese nell'edizione del 2002. Da protagonista compare in “Del perduto amore” e poi prende parte a famose ed esilaranti produzioni firmate Pieraccioni tra cui “Ti amo in tutte le lingue del mondo” e “Finalmente la felicità”, oltre ad occuparsi della sceneggiatura di “Viola bacia tutti” e “L'amore non basta”. A partire dal 2009 gira i teatri italiani portando in scena lo spettacolo cantato “Basilicata Coast to Coast”, omonimo titolo del film che l'anno dopo vince un David e lo incorona miglior regista esordiente. Nel 2011 porta in tour lo show musicale “Una piccola impresa meridionale”, tramutatosi nel secondo esperimento da regista, un film che deve trama e titolo al romanzo uscito in libreria lo stesso anno.
Film diretti da Rocco Papaleo:
Una piccola impresa meridionaleOnda su onda
Condividi su Facebook
Condividi su Google+
La più letta di “Rocco papaleo”
Non ho soldi, non ho un lavoro, ho 50 anni e come la maggior parte dei preti spretati non ho grandi prospettive. In paese non ci posso più rimanere perchè mia madre non vuole che si sappia che non sono più prete e mi ha costretto all'isolamento. E che cosa c'è di più isolato di un faro...spento?!
Una piccola impresa meridionale  Rocco Papaleo  

Bianchi e neri siamo tutti uguali? Ma che siamo in in un film di Nanni Moretti? Siamo in un film di Nanni Moretti?
Nessuno mi può giudicare  Rocco Papaleo   Inserita: 12/12/2016

Rocco Papaleo nel ruolo di...
Gegè: “Vabbè diciamo che quelle per la lapide l'abbiamo già fatte, ne facciamo qualcuna più allegra per il manifesto?”
Luz Cipriota nel ruolo di...
Gilda: “Perché? E' bello così, sennò è finto! L'artista non si deve mostrare tanto...”
Gegè: “Allora mettiamolo di spalle!”
Onda su onda  Rocco Papaleo   Inserita: 25/02/2016

La prossima volta, dovesse succedere veramente, preferisco affogare!
Onda su onda  Rocco Papaleo   Inserita: 25/02/2016

Secondo me la cosa più importante è la voglia che un insegnante ci mette. Anche la voglia di imparare dai propri alunni!
La scuola più bella del mondo  Rocco Papaleo   Inserita: 17/11/2014

Rocco Papaleo nel ruolo di...
Armando: "Buongiorno, sono le 9 passate! Io di solito faccio colazione alle 7. Accomodati."

Sergio Castellitto nel ruolo di...
Oscar: "Se pensi che io ti possa assumere ti sbagli. Non me lo posso certo permettere un maggiordomo io."

Armando: "Lo so, non ti preoccupare."

Oscar: "Dove l'hai trovato tutto questo ben di Dio"

Armando: "Ho preso quello che c'era...Solo le uova me le ha date Carmen"

Oscar: "Ah...E come mai c'è un terzo piatto?"
La buca  Rocco Papaleo   Inserita: 29/09/2014

La miglior difesa è l'attacco, vuoi che lo sparo io?!
Un boss in salotto  Rocco Papaleo   Inserita: 10/09/2014

Rocco Papaleo nel ruolo di...
Ciro: “Oggi niente pinzimonio, mi sono permesso di cucinare io qualcosa. Scusate il disordine, ma ne è valsa la pena. Ecco a voi in ordine di apparizione: pane cafone, frittata di maccheroni, salsiccia e friarelli, mozzarella di Battipaglia e parmigiana di melanzane. E per finire, dulcis in fundum, la regina dei dolci: 'a pastiera!”
Paola Cortellesi nel ruolo di...
Cristina: “Mi dispiace, ma questa roba in casa mia non entra, siamo una famiglia onesta noi!”
Ciro: “Ma che stai facendo?”
Cristina: “Butto tutto, butto!”
Ciro: “No, 'a pastiera no!”
Cristina: “'A pastiera sì!”
Un boss in salotto  Rocco Papaleo   Inserita: 10/09/2014

Ma ama perché chi ama non muore mai.
Io e Marilyn  Rocco Papaleo   Inserita: 18/12/2013

Costantino: “Meridionale ristrutturazioni SRLS?”
Raffaele: “Società responsabilità limitatissima!”
Una piccola impresa meridionale  Rocco Papaleo   Inserita: 28/10/2013

Per tutto il tempo in cui il tuo amore sarà sincero, vi dichiaro unite come persona e persona.
Una piccola impresa meridionale  Rocco Papaleo   Inserita: 28/10/2013

Non ho capito a che cosa ci dobbiamo sfidare?
La scuola più bella del mondo  Rocco Papaleo   

Rocco Papaleo nel ruolo di...
Gerardo: "Toscani, mi sentite?"
Christian De Sica nel ruolo di...
Filippo: "Sì, forte e chiaro, parlate!"
La scuola più bella del mondo  Rocco Papaleo   

Sanremo è un’esperienza che non può non cambiare la tua vita nel bene e nel male (...) sono cresciuto con questo mito. Avevo anche mandato una canzone per partecipare al festival ma non ero convincente come cantautore. Non sono mai riuscito a farmi pagare quando cantavo.
Rocco Papaleo   

Negli anni ho cercato la strada alla recitazione sempre con un unico approccio e cioè la ricerca di una verità musicale: essere veri con bellezza, con una linea melodica e un ritmo. Uso la mia attitudine musicale, perché suono, e, quando recito, cerco di essere vero con un certo swing. È questo l’approccio con cui affronto ogni ruolo, comico e drammatico.
Rocco Papaleo   

Il mio vero nome è Antonio Rocco Papaleo. Al mio paese, in Basilicata, gli anziani mi chiamano Antonio e i giovani Rocco.
Rocco Papaleo   

Sento che la gente ha bisogno di essere stimolata dalla poesia per uscire da una depressione che l’attanaglia e ne inibisce le possibilità.
Rocco Papaleo   

Non c'è nemmeno la cosa che non rifarei, perché tutto è servito a creare un percorso fortunato; quindi non rinnego proprio niente.
Rocco Papaleo   

Per me questo lavoro è un lavoro di artigiano.
Rocco Papaleo   

La piccola impresa meridionale che ho compiuto è uguale a quella di tanti miei conterranei che sono partiti in cerca di fortuna. Niente di più.
Rocco Papaleo   

Non voglio offrire una chiave di lettura di me stesso, primo perché non la conosco, secondo perché è giusto così.
Rocco Papaleo   

 21 frasi di 'rocco papaleo' su 28 in archivio  (Licenza foto: SinixLab - CC BY-SA 2.0 foto modificata)


Ricerca
Parola, Autore, Film..

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio - All rights reserved
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook