Come fare l'effetto Baby Boomer sulle unghie?
Ti trovi in » Look » Smalto

Ci sono tanti modi per prendersi cura di sé ed uno di questi è la manicure che, come dice la parola stessa, è la cura delle mani. Esse si possono curare evitando di mangiarsi le unghie, ma anzi scorciandole via via che crescono e rimuovendo le cuticole in eccesso. Ma se queste operazioni riguardano sia l'uomo sia la donna, la cura estetica che andiamo a presentare riguarda solo il pubblico femminile. Stiamo parlando infatti dell'applicazione dello smalto, che consente di dare una nuova veste alle mani.

Fino a meno di 20 anni fa, il colore che si stendeva sulle unghie era unico, adesso quella dello smalto alle unghie è una vera e propria arte. Infatti ci riferiamo sempre di più a questo settore come "nail art". Questo da una parte significherebbe che ci sono degli specialisti e che quindi occorrerebbe rivolgersi a loro, ma se si hanno gli strumenti giusti e si ha un po' di dimestichezza si possono ottenere grandi risultati anche da sole a casa propria. Magari il risultato non sarà impeccabile al primo colpo, ma con un po' di pratica e pazienza ci possiamo riuscire tutte.

Vediamo adesso come realizzare un effetto molto popolare e molto apprezzato, noto con il nome Baby Boomer. Esso piace perché è un effetto elegante e delicato al tempo stesso, che si ottiene sfumando due colori chiari, il bianco ed il nude tipico dell'effetto French. Per questo è molto quotato dalle spose, perché è un qualcosa di raffinato e non volgare, ideale per il giorno delle nozze. Inoltre piace perché sta bene su ogni unghia, lunga o corta che sia, stondata o quadrata. Ed ancora, si può fare sia in versione normale sia in versione semipermanente, la differenza consiste ovviamente nei prodotti da utilizzare. Nel secondo caso oltre agli strumenti tipici dello smalto semipermanente, serve un gel bianco ed uno rosa, o lattiginoso.

Tutorial effetto Baby Boomer con smalto
In questo caso il procedimento è semplice e più veloce, si tratta di mettere in pratica la tecnica dello sfumato.
1) Applicare una base dalle proprietà protettive e leviganti sulle unghie pulite, tagliate e sistemate.
2) Con una spugnetta in lattice fare 2 strisce di colore, una accanto all'altra, una rosa ed una bianca.
3) Picchiettare la spugnetta sulle unghie per sfumare i colori fino ad ottenere l'effetto desiderato. L'operazione può essere ripetuta più volte.
4) Far asciugare lo smalto.
5) Applicare un top coat lucido oppure matte se si preferisce un effetto Baby Boomer opaco.

Tutorial effetto Baby Bommer con semipermanente
1) Applicare una base cover sulle unghie.
2) Far catalizzare dentro la lampada UV.
3) Rendere omogenee le superfici delle unghie sgrassandole con un buffer.
4) Applicare il gel bianco sulla parte superiore dell'unghia e sfumare subito con una spugnetta in lattice, oppure un pennellino ad hoc.
5) Far catalizzare di nuovo all'interno della lampada UV e controllare l'effetto. Se si desidera, si può ripetere l'operazione del punto precedente per ottenere un effetto più coprente.
6) Applicare su tutta la superficie delle unghie il gel rosa o lattiginoso.
7) Mettere le unghie dentro la lampada UV per far catalizzare.

Infine, in entrambi i casi si può personalizzare ed impreziosire ancor di più l'effetto ottenuto applicando dei brillantini su un dito o due dita, a proprio gusto. I modi per rendere unica la manicure sono davvero infiniti!

1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag e gruppi: Smalto  Unghie  


Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Domande nuove | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook