Come fare una pedicure perfetta a casa?
Ti trovi in » Look » Piedi

La pedicure è una coccola per i piedi

La pedicure è una coccola per i piedi

Per sentirsi bene con se stessi è importante prendersi cura anche dei piedi, con una frequenza variabile a seconda della stagione. Se nel caso delle mani, per esempio, è bene nutrirle soprattutto nel periodo invernale quando sono continuamente esposte al freddo, per i piedi si consiglia di fare una pedicure almeno una volta alla settimana in estate, quando è più probabile che si indossino delle scarpe aperte e si cammini a piedi nudi al mare, e almeno una volta al mese durante le stagioni più fredde.

L'elemento indispensabile per la buona riuscita della pedicure e per il proprio benessere fisico e mentale è il tempo. Occorre minimo un'ora per eseguire adeguatamente tutti i passaggi e rilassarsi; la pedicure è una coccola per i piedi e non può essere sbrigativa.

Che cosa serve
Acetone
Smalto
Lima
Forbicine
Pietra pomice
Footspa o bacinella
Per fare scrub: sale fino, bicarbonato di sodio, zucchero, limone e miele

Il pediluvio si può fare con una bacinella oppure con un footspa come questo in foto
1) La pedicure va effettuata sui piedi puliti, quindi anche una minima traccia di smalto va rimossa con l'acetone.

2) Fare il pediluvio utilizzando una comune bacinella o una footspa che esegue massaggi e bolle. In ogni caso, versare dell'acqua calda, aggiungervi 2 cucchiai di sale fino e 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e lasciarvi i piedi in ammollo dai 15 ai 20 minuti.
3) Asciugare i piedi con un panno pulito di cotone e passarlo bene anche tra le dita, zona in cui si accumula di più lo sporco. Prendere la pietra pomice e strofinarla con delicatezza nei punti della pianta del piede dove vi è maggiore secchezza o dove vi si sono formati dei calli.

4) Eseguire uno scrub con un composto fatto con due cucchiai di zucchero, un cucchiaio di miele e il succo di un limone; massaggiare quindi su entrambi i piedi per ammorbidirne la pelle e dopo 5 minuti sciacquare con acqua tiepida.

Il tocco finale della pedicure è la stesura dello smalto
5) Tagliare le unghie e definirne la forma utilizzando una limetta, ricordandosi tuttavia di non farle eccessivamente corte per non correre il rischio di avere le unghie incarnite.

6) Applicare una crema emolliente specifica per i piedi e massaggiare bene per un paio di minuti fino a quando non viene assorbita.

7) Stendere lo smalto e lascialo in posa per farlo asciugare senza sbavature.

3
75%
1
25%
Condividi su Facebook
Tag: Piedi  Massaggi  Corpo  


Licenza foto #1 La pedicure è una coccola per i piedi: Pink Sherbet Photography – CC BY 2.0 foto modificata
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook