Come pulire la macchinetta del caffé?
Ti trovi in » Hobby » Pulizie

Per assaporare un gustoso caffè non basta scegliere una miscela di ottima qualità, è importante anche utilizzare una buona macchinetta, a patto che ne sia fatta una cura costante ed efficace, seguendo periodicamente le giuste procedure di pulizia.Sia che si utilizzi una macchinetta elettrica oppure la classica moka è necessario effettuare una giusta manutenzione, con alcune piccole accortezze da eseguire quotidianamente e altre consigliate una tantum. Manutenzione e pulizia della mokaSe utilizzate la classica moka potrete limitarvi a sciacquarla giornalmente con acqua tiepida, aiutandovi con una spugnetta o un bruschino per rimuovere i residui di caffè. Si consiglia di non utilizzare detersivi o prodotti anticalcare che potrebbero alterare il gusto del caffè, rendendolo sgradevole al gusto.Settimanalmente potrete invece farla bollire con aceto e sale, oppure con acqua e bicarbonato e attendere che il liquido venga filtrato, proprio come quando si prepara un normale caffè. Dopo questa operazione è consigliato effettuare un paio di caffè diluiti prima di preparare quello da bere.Nel caso in cui i filtri siano otturati potrete strofinarli con uno spazzolino o utilizzare un ago per rimuovere il caffè, oppure immergerli in acqua bollente. Altro metodo efficace è quello di afferrare il filtro con delle pinze e passarlo sopra il fuoco, bruciando quindi i residui che lo intasano.
Manutenzione e pulizia della macchina da caffè espressoGiornalmente è opportuno rimuovere i fondi del caffè, senza quindi lasciarli nel braccio della macchinetta e sciacquare il filtro facendo scorrere acqua (alcune macchinette eseguono questa operazione automaticamente, prima dello spegnimento). Pulire quindi il vassoio salva goccia e cambiare l'acqua del serbatoio con quella pulita (si consiglia di utilizzare acqua con gas che aiuta ad eliminare il calcare). Periodicamente, in media ogni 3 mesi, o comunque dopo una media di 300 caffè erogati, è opportuno effettuare una pulizia profonda per eliminare il calcare, utilizzando un prodotto decalcificante e seguendo le operazioni di manutenzione suggerite sul flacone o sul manuale d'uso dell'elettrodomestico. Al termine della procedura è importante risciacquare abbondantemente con sola acqua la macchinetta, svuotando il serbatoio per almeno due cicli.

3
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag e gruppi: Pulizie  


Licenza foto #1 : Pubblico dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Domande nuove | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook