Paura e Coraggio
Paura e Coraggio
Pagina 1/7
Paura e coraggio sono fattori in apparente contrasto fra loro che tuttavia esprimono stati d’animo affini dominati da impulsi forti e vigorosi, talvolta incontrollabili. In questa collezione trovate una selezione costantemente aggiornata delle citazioni più celebri su coraggio, audacia e fortezza, oltre a riflessioni su paura e panico che possono anche aiutarvi ad affrontare i momenti di difficoltà.
Condividi su Facebook
Coraggio non significa avere la forza di andare avanti, ma è andare avanti quando non si ha la forza.
Theodore Roosevelt  Novità: Inserita: 26/11/2020

Non temete i momenti difficili. Il meglio viene da lì.
Rita Levi Montalcini   Inserita: 11/11/2020

In ogni caso la speranza conduce più lontano della paura.
Ernst Junger   Inserita: 06/11/2020

Preferisco una sconfitta consapevole della bellezza dei fiori, piuttosto che una vittoria in mezzo ai deserti, una vittoria colma della cecità dell'anima, di fronte alla sua nullità separata
Fernando Pessoa   Inserita: 18/10/2020

Nel momento in cui si decide di affrontare un problema ci si rende conto di essere più preparati di quanto si pensi.
Paulo Coelho   Inserita: 14/09/2020

Se vuoi qualcosa che non hai mai avuto devi fare qualcosa che non hai mai fatto.
Thomas Jefferson   Inserita: 13/09/2020

Questa pandemia non è un problema rosso o blu: è un virus, non un'arma politica.
Joe Biden   Inserita: 07/09/2020 Tratta da: Il grande discorso di Joe Biden a Gettysburg 07/10/20

La porta è aperta, eppure restiamo chiusi dentro le nostre (stupide) paure
Cesare Puccio   Inserita: 01/06/2020

E' sempre meglio che chi ci incute paura abbia più paura di noi.
Umberto Eco   Inserita: 17/04/2020

In realtà sono molte le cose che non ho imparato e che nessuno mi ha mai spiegato. Ci insegnano le equazioni, Il cinque maggio a memoria, i nomi dei sette re di Roma, e nessuno ci chiarisce come affrontare le paure, in che modo accettare le delusioni, dove trovare il coraggio per sostenere un dolore.
Lorenzo Marone   Inserita: 07/04/2020 Tratta da: La tentazione di essere felice - Longanesi

Cari ragazzi, niente di nuovo sotto il sole, mi verrebbe da dire, eppure la scuola chiusa mi impone di parlare. Quello che voglio però dirvi è di mantenere il sangue freddo, di non lasciarvi trascinare dal delirio collettivo, di continuare – con le dovute precauzioni – a fare una vita normale. Approfittate di queste giornate per fare delle passeggiate, per leggere un buon libro, non c’è alcun motivo – se state bene – di restare chiusi in casa. Non c’è alcun motivo per prendere d’assalto i supermercati e le farmacie, le mascherine lasciatele a chi è malato, servono solo a loro. La velocità con cui una malattia può spostarsi da un capo all’altro del mondo è figlia del nostro tempo, non esistono muri che le possano fermare, secoli fa si spostavano ugualmente, solo un po’ più lentamente. Uno dei rischi più grandi in vicende del genere, ce lo insegnano Manzoni e forse ancor più Boccaccio, è l’avvelenamento della vita sociale, dei rapporti umani, l’imbarbarimento del vivere civile. L’istinto atavico quando ci si sente minacciati da un nemico invisibile è quello di vederlo ovunque, il pericolo è quello di guardare ad ogni nostro simile come ad una minaccia, come ad un potenziale aggressore. Rispetto alle epidemie del XIV e del XVII secolo noi abbiamo dalla nostra parte la medicina moderna, non è poco credetemi, i suoi progressi, le sue certezze, usiamo il pensiero razionale di cui è figlia per preservare il bene più prezioso che possediamo, il nostro tessuto sociale, la nostra umanità. Se non riusciremo a farlo la peste avrà vinto davvero. Vi aspetto presto a scuola.
Domenico Squillace   Inserita: 27/02/2020 Tratta da: Lettera agli studenti del liceo Volta (27/02/2020)

Ordine stabilito in cui siamo accomodati: come se volessimo sentirci raccontare soltanto quello che ci piace, quello che non sconvolge l'ordinato svilupparsi delle vicende che abbiamo deciso per noi stessi.
Giampaolo Pansa   Inserita: 13/01/2020

La paura cieca, guidata dalla ragione chiaroveggente, muove passi più sicuri della ragione cieca la quale inciampa senza la paura. Quando si teme il peggio, si riesce qualche volta a prevenire il male.
William Shakespeare   Inserita: 23/12/2019

L’autismo non è un “dono”. Per molti è una lotta senza fine contro scuole, posti di lavoro e bullismo. Ma nelle giuste circostanze, può diventare superpotere.
(Durante la giornata mondiale sull'autismo del 04/2019, in cui dichiara di avere la patologia)
Greta Thunberg   Inserita: 13/11/2019

Gran parte di quello che noi diciamo coraggio è l'esperienza e l'abitudine del pericolo.
Italo Svevo   Inserita: 21/05/2019

Se il coraggio è negato, vai oltre il coraggio.
Emily Dickinson   Inserita: 13/04/2019

L'assenza di paura è il primo requisito della spiritualità. I codardi non possono mai essere morali.
Mahatma Gandhi   Inserita: 29/03/2019

La vicenda del bus ("qui nessuno uscirà vivo") mette paura. Ed è inutile farsi scudo della follia dell' "autista": aveva pianificato l'orrore, ed espresso idee pericolosamente lucide.
[...]Il senegalese non è riuscito a uccidere nessuno, ma ha ucciso molta innocenza, tra i nostri piccoli, sfiorati dalle notizie di un giorno qualunque.
Toni Capuozzo   Inserita: 22/03/2019 Tratta da: Post facebook del 21/03/2019

A volte, aprendo la porta della paura, ciò che troviamo è un'altra porta della paura e così via, perché la paura è un tempio che si va costruendo poco alla volta.
Clara Sanchez   Inserita: 21/11/2018 Tratta da: Le mille luci del mattino - Garzanti

Sia che tu sia uomo o donna, non farai mai nulla a questo mondo senza coraggio. È la qualità più grande della mente dopo l'onore.
James Lane Allen   Inserita: 17/10/2018

 Frasi dalla n° 1 al n° 20 della categoria '' su 129 Totali


Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster
Privacy e informazioni
Privacy e Cookies
Contatti e info