Foto di gino strada
Frasi di Gino Strada
La scheda di Gino Strada
Chirurgo e filantropo
Nascita: Sesto San Giovanni (Lombardia) il 21/4/1948data morte il 13/8/2021
Nel '78 si laurea in Medicina e si specializza in chirurgia d'urgenza a Milano. Negli anni dell'università Luigi Strada è a capo del servizio d'ordine della propria Facoltà; sono gli anni in cui, soprattutto nel capoluogo lombardo, il Movimento Studentesco sta aprendo gli occhi e lottando per i propri diritti. Il primo impiego che gli viene offerto lo vede spostarsi all'ospedale di Rho dove si specializza in trapianti di cuore. A partire dagli anni '80 però, l'interesse per la chirurgia cardiopolmonare lo spinge a lavorare in molte università straniere e a indirizzare le sue attenzioni alla cura delle vittime della guerra. Dopo cinque anni di esperienza all'interno del “Comitato Internazionale della Croce Rossa”, nel '44 insieme ad alcuni colleghi fonda “Emergency”, associazione umanitaria mondiale che si prodiga per aiutare le popolazioni oppresse dalle atrocità dei conflitti armati e che, fino al 2010, cura in maniera totalmente gratuita più di quattro milioni di persone. Scrive alcuni testi di indubbio successo, come “Buskashi. Viaggi dentro la guerra” e “Pappagalli verdi: cronache di un chirurgo di guerra” e per i meriti filantropici internazionali, nel 2006 vince il premio Colombe D'Oro per la Pace. Si spegne improvvisamente all'età di 73 anni per cause naturali, mentre si trovava in Normandia.
Cerca autore su Amazon
Condividi su Facebook
La più letta di “Gino strada”
Se uno di noi, uno qualsiasi di noi esseri umani, sta in questo momento soffrendo come un cane, è malato o ha fame, è cosa che ci riguarda tutti. Ci deve riguardare tutti, perché ignorare la sofferenza di un uomo è sempre un atto di violenza, e tra i più vigliacchi.
Tratta da: Buskashì. Viaggio dentro la guerra - FeltrinelliGino Strada  

Mine giocattolo, studiate per mutilare bambini. Ho dovuto crederci, anche se ancora oggi ho difficoltà a capire.
Gino Strada   Inserita: 14/08/2021

La guerra è la più diffusa forma moderna di terrorismo.
Gino Strada   Inserita: 13/08/2021

Io non sono pacifista. Io sono contro la guerra.
Gino Strada   Inserita: 15/05/2014 Tratta da: Che tempo che fa del 18/11/2006 - Rai 3

Qualcuno ci critica per questi particolari, i lussi non strettamente necessari alla sopravvivenza dei pazienti: le pareti affrescate nelle corsie pediatriche, la cura maniacale della pulizia, dei pavimenti lucidi, dei servizi igienici in cui si sente l'odore dei detersivi. Dicono che c'è sproporzione rispetto al livello del paese, alle devastazioni della guerra che segnano il territorio appena fuori il muro di cinta dell'ospedale. Ma perché? Costa poco di più mettere nel giardino bougainville, gerani e rose. E altalene. Costa poco e aiuta a guarire meglio. Sono sicuro che i nostri sostenitori, quelli che sottraggono cinquanta euro alla pensione, o che consegnano agli amici, come lista di nozze, il nostro numero di conto corrente postale, sono d'accordo con questa scelta.
Gino Strada   

La guerra che genera guerra, un terrorismo contro l’altro, tanto a pagare saranno poi civili inermi.
Gino Strada   

Adesso ci sono i soldi della guerra. Quella che promette aiuti. È diventata buona la guerra, umana, generosa, compassionevole, umanitaria? No, ma deve farlo credere. È fondamentale creare consenso alla guerra, far vedere che belle cose produce. Ci avevano già provato in Kosovo. L'idea della 'guerra umanitaria' si è formata sostanzialmente in quell'occasione: quando si decide di bombardare, di ammazzare, conviene garantire che dopo arriveranno gli aiuti. Certo si tratta di molto danaro, ma in fondo costa quanto un giorno o due di guerra, è un costo aggiuntivo che vale la spesa: è pubblicità, è comunicazione. E il mondo 'umanitario', in buona misura, è stato al gioco.
Gino Strada   

Se l'uomo non butterà fuori dalla storia la guerra, sarà la guerra che butterà fuori dalla storia l'uomo.
Gino Strada   

Una promessa è un impegno, è il mettersi ancora in corsa, è il non sedersi su quel che si è fatto. Dà nuove responsabilità, obbliga a cercare, a trovare nuove energie.
Gino Strada   

Io non credo nella guerra come strumento. C'è un dato inoppugnabile: che la guerra è uno strumento ma non funziona, semplicemente non funziona.
Gino Strada   

I veri valori etici possono nascere solo da una prassi di vita che si misura con i limiti, le passioni, le paure, le ritrosie, l’esasperazione del procedere alla ricerca di sé, nell’altro da sé.
Gino Strada   

I diritti degli uomini devono essere di tutti gli uomini, proprio di tutti, sennò chiamateli privilegi.
Gino Strada   

Spero solo che si rafforzi la convinzione, in coloro che decideranno di leggere queste pagine, che le guerre, tutte le guerre sono un orrore. E che non ci si può voltare dall'altra parte, per non vedere le facce di quanti soffrono in silenzio.
Gino Strada   Tratta da: Pappagalli verdi - Feltrinelli 

Noi abbiamo il privilegio di poter essere immediatamente utili. Ma in Italia ci sono decine di migliaia di persone che rendono possibile tutto ciò, non solo sostenendoci economicamente, ma anche, come mi dicono da Milano quando mi sentono depresso, "circondandoci di affetto".
Gino Strada   Tratta da: Buskashì. Viaggio dentro la guerra - Feltrinelli 

Il terrorismo, cioè la guerra di oggi, è il vero mostro da eliminare.
Gino Strada   Tratta da: Buskashì. Viaggio dentro la guerra - Feltrinelli 

Se la guerra non viene buttata fuori dalla storia dagli uomini, sarà la guerra a buttare fuori gli uomini dalla storia.
Gino Strada   Tratta da: Rebus del 01/02/2007 - Odeon 

Le guerre appaiono inevitabili, lo appaiono sempre quando per anni non si è fatto nulla per evitarle.
Gino Strada   Tratta da: Annozero del 24/03/2011 - Rai 2 

Il dramma di oggi è che di fronte a qualsiasi problema si pensa solo ed esclusivamente in termini di «che risposta militare diamo», cioè «quanti uomini mandiamo, dove, chi li comanda». Il problema di per sé non lo si affronta mai.
Gino Strada   Tratta da: Che tempo che fa del 18/11/2006 - Rai 3 

L'importante è capire fino in fondo che se ci sono persone che hanno bisogno di essere curate questo va fatto.
Gino Strada   Tratta da: Che tempo che fa del 18/11/2006 - Rai 3 

Credo che questo Paese sia ad altissimo rischio, sull'orlo del baratro e di una grande tragedia sociale. Penso che ci sia una persona come Stefano Rodotà che dà garanzie morali e civili e di impegno sui problemi delle persone: il lavoro, la sanità, la scuola.
Gino Strada   Tratta da: unità.it - 17/04/2013 

 20 frasi di 'gino strada' su 20 in archivio  (Licenza foto: Matteo Masolini - CC BY-SA 2.0 foto modificata)


Giovanni
Keplero
Galileo
Galilei


AUTORI per Tipo

Cinema (515)
Letteratura (254)
Musica (127)
Spettacolo (121)
Politica (100)
Sport (97)
Filosofia (73)
Giornalismo (68)
Economia (57)
Scienze (54)
Religione (54)
Arte (52)
Storia (41)
Varie (22)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster