Foto di lev tolstoj
Frasi di Lev Tolstoj
Pagina 1/2
La scheda di Lev Tolstoj
Scrittore, filosofo, educatore e attivista sociale
Nascita: Tula (Russia) il 9/9/1828data morte il 20/11/1910
La sua genialità letteraria nasce da una vita di sofferenze iniziate all'età di due anni con la morte della madre e il decesso del padre avvenuto poco dopo. Di famiglia nobile, dopo l'insuccesso degli studi in filosofia e giurisprudenza, mentre conduce una vita disordinata provvede da solo alla propria istruzione leggendo Rousseau – motore della futura conversione cristiana – Gogol' e Stern. Nel '51 si arruola, partecipa alla guerra di Crimea e un anno dopo esce il primo racconto, “Infanzia”, seguito dall'altrettanto immaginifico “L'incursione”. Dal 1855 la cruenta esperienza nelle armi gli ispira pubblicazioni come i “Racconti di Sebastopoli”e “I due ussari”, esperimenti letterari bellici mai tentati sino ad allora che gli valgono una discreta fama. Sensibile alle sofferenze dei più disagiati, si interessa della loro istruzione viaggiando e lavorando come giudice di pace, mentre dà alle stampe diversi racconti, sposa Sof'ja Andrèevna, da cui ha dieci figli, e in sette anni termina “Guerra e Pace” romanzo che in poco tempo fa il giro del mondo. Nel 1873 vede la luce il capolavoro successivo, il polemico “Anna Karenina”, seguito da un serrato studio dei Vangeli – culminato nell'autobiografico “La confessione” – da una grave forma di depressione e dalla stesura di opere tra cui il trattato “Della vita” e la teatrale “La potenza delle tenebre”. Stimato da molti, dalle sue posizioni morali e sociali nasce una vera e propri corrente tolstoista, combattuta dal comunismo con la scomunica del 1901. Fugge dalle insoddisfazioni familiari nel 1910, viaggio che però gli costa la polmonite responsabile della sua morte.
Condividi su Facebook
Condividi su Google+
La più letta di “Lev tolstoj”
Non attendere la felicità. Inseguila e se vuoi essere felice, comincia ad essere felice.
Lev Tolstoj  

L'ambizione non s'accorda affatto con la bontà; s'accorda con l'orgoglio, con l'astuzia, con la crudeltà.
Lev Tolstoj   Inserita: 30/07/2018 Tratta da: Il regno di Dio è con noi

In arte tutto sta nel niente.
Lev Tolstoj   Inserita: 29/07/2018

Per vivere con onore bisogna struggersi, turbarsi, battersi, sbagliare, ricominciare da capo e buttar via tutto, e di nuovo ricominciare a lottare e perdere eternamente. La calma è una vigliaccheria dell'anima.
Lev Tolstoj   Inserita: 25/04/2017

Quando si vuol bene a una persona le si vuol bene com'è e non come si vorrebbe che fosse.
Lev Tolstoj   Inserita: 29/12/2016

Possiamo vivere nel mondo una vita meravigliosa se sappiamo lavorare e amare, lavorare per coloro che amiamo e amare ciò per cui lavoriamo.
Lev Tolstoj   Inserita: 01/05/2016

Il riposo, la natura, i libri, la musica e l’amore per il prossimo: ecco la mia definizione di felicità...
Lev Tolstoj   Inserita: 08/02/2016

Se tu vuoi bene, vuoi bene a tutta la persona com'è, e non come tu vuoi che sia.
Lev Tolstoj   Inserita: 20/01/2016

L'arte deve sopprimere la violenza.
Lev Tolstoj   Inserita: 17/01/2015

La bellezza della natura suscita in me questo sentimento; un sentimento non so se di gioia, di tristezza, di speranza, di disperazione, di dolore o di piacere. E quando arrivo a questo sentimento, mi fermo. Già lo conosco, non cerco di sciogliere il nodo, ma mi accontento di questa oscillazione.
Lev Tolstoj   Inserita: 09/01/2015 Tratta da: I diari - Longanesi

Non capite, se giudicate.
Lev Tolstoj   Inserita: 07/01/2015

La nostra fortuna è come l'acqua nella rete: tiri la rete e la senti gonfia, e quando l'hai issata a terra non c'è niente.
Lev Tolstoj   Inserita: 26/05/2014 Tratta da: Guerra e pace - Einaudi

Quando dite di poter amare una persona tutta la vita, è come se pretendeste che una candela continuerà a bruciare per tutto il tempo che vivrete.
Lev Tolstoj   Inserita: 03/07/2012

Loro mi giudichino pure come vogliono, posso ingannare loro, ma non ingannerò me stesso. (Riferita alla gente)
Lev Tolstoj   Tratta da: Resurrezione - Garzanti 

L'uomo non vive per soddisfare i suoi bisogni, ma vive per l'amore.
Lev Tolstoj   Tratta da: Amore e dovere - Liber Liber 

L'uomo ama, non perché sia suo interesse amar questo o quello, ma perché l'amore è l'essenza dell'anima sua; perché non può non amare.
Lev Tolstoj   

Svignarsela! Bisogna svignarsela! (Pronunciata prima della morte)
Lev Tolstoj   

Io più di chiunque altro sono debitore di molte cose a Stendhal. Egli mi ha insegnato a capire la guerra.
Lev Tolstoj   

Così come il dolore è una sensazione necessaria alla conservazione del nostro corpo, la sofferenza è necessaria alla conservazione della nostra anima.
Lev Tolstoj   

Il poeta sottrae tutto il meglio della vita per trasferirlo nella sua scrittura. Perciò la sua scrittura è così splendida e la vita così brutta.
Lev Tolstoj   

Dove va l'ago va anche il filo.
Lev Tolstoj   

 21 frasi di 'lev tolstoj' su 26 in archivio  (Licenza foto: Pubblico dominio)


Ricerca
Parola, Autore, Film..

AUTORI per Tipo

Cinema (323)
Letteratura (180)
Musica (99)
Spettacolo (97)
Politica (82)
Sport (77)
Filosofia (66)
Religione (52)
Economia (50)
Arte (48)
Scienze (48)
Giornalismo (47)
Storia (40)
Varie (16)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio - All rights reserved
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook