Frasi di Emilio Fede
La scheda di Emilio Fede
Giornalista, scrittore e politico
Nascita: Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) il 24/6/1931+ Età e Segno
Frequenta la scuola dell'obbligo nel comune siciliano di San Piero Patti e soltanto ventiduenne si trasferisce con la sua famiglia a Roma, dove inizia a collaborare con la testata de “Il Momento-Mattino”. La carriera giornalistica prosegue come inviato speciale a Torino, nella redazione della “Gazzetta del Popolo”; esperienza che nel 1954 gli spalanca le porte Rai. Per otto anni lavora come inviato in Africa, poi dal 1976 presta il suo volto alla conduzione del TG1, diventandone direttore dall'81 all'83. Nel 1987 si allontana dalla tv nazionale e dopo aver fondato e condotto il TgA - in onda sull'omonima rete - nel 1989 passa a Fininvest (tramutatasi poi in Mediaset), prima come direttore del programma giornalistico Videonews, poi di Studio Aperto e infine, dal '92 e per i successivi dieci anni, del TG4. Il 2012 è l'anno in cui abbandona Mediaset e si dirige sul canale 55 del digitale terrestre dove conduce la rubrica “Attualità con Fede”. Dal 1979, con l'iscrizione al Partito Socialista Democratico Italiano, Emilio Fede si attiva anche politicamente: fonda diversi movimenti dallo scarso riscontro e, più recentemente, cura il quotidiano politico “La Discussione” di cui è direttore. In qualità di scrittore da alle stampe testi come “L'invidiato speciale” e “Fuori onda”; da attore veste i panni di se stesso nella produzione cinematografica nostrana “Paparazzi”.
Condividi su Facebook
La più letta di “Emilio fede”
Lasciare il Tg4 mi ha procurato una crisi fisica e psicologica. Ho sempre lavorato dieci ore al giorno, facendo un mese di vacanza in 25 anni. Mi sono trovato improvvisamente senza tutto questo, immerso in una grande tristezza e solitudine.
Tratta da: today.it - 09/07/2013Emilio Fede  

Una sola grande amarezza: l'aver dovuto lasciare la direzione del Tg4. Per l'informazione italiana non è stato un fatto positivo.
Emilio Fede   Inserita: 28/06/2014 Tratta da: dagospia.com - 29/11/2013

Una volta Raiola (Mino), in una cena a Montecarlo, mi disse che Galliani era il numero uno dei dirigenti in Europa. Uno dei pochi a fiutare al volo il talento dei calciatori.
Emilio Fede   Inserita: 25/06/2014

Io fazioso? Che frescaccia. Faziosi sono i Santoro, i Lerner. Sono giornalista professionista da 52 anni, sulla mia libertà non si possono avere dubbi. Veltroni lo conosco da bambino, ho ottimi rapporti con D'Alema, Diliberto, Bertinotti, Bersani, Rutelli, Napolitano. Chi non stimo affatto è Prodi. E Di Pietro: grida e insulta. Io non ho mai insultato nessuno.
Emilio Fede   Inserita: 21/10/2013

Mi addolora non poter più comunicare in tv.
Emilio Fede   Tratta da: today.it - 09/07/2013 

Non stimo tutti quelli che oggi sono intorno a Berlusconi.
Emilio Fede   Tratta da: dagospia.com - 29/11/2013 

Oggi i veri amici di Berlusconi sono quelli che compongono la sua vera famiglia, che non lo tradirà mai: i figli Marina e Piersilvio, Fedele Confalonieri, Gianni Letta, Marcello Dell’Utri. Anche Daniela Santanchè è nel cerchio degli invidiati speciali. Eravamo molto amici, un tempo mi faceva dimagrire con minestre di verdure. Berlusconi si può fidare di lei, la sua è fedeltà autentica.
Emilio Fede   Tratta da: oggi.it - 15/10/2013 

Berlusconi ha dato la fiducia al governo Letta per preservare la coesione del partito. Ascolta tutti i Fitto e gli Alfano, ma è lui a tenere in piedi il Pdl o Forza Italia, quello che è. Il ventennio non è finito.
Emilio Fede   Tratta da: oggi.it - 15/10/2013 

Francy mi ha dato buoni consigli, in passato. E anche io a lei, su come proteggersi dall'invidia, di cui io sono stato vittima, punito per la vicinanza al Presidente. (Riferita a Francesca Pascale)
Emilio Fede   Tratta da: oggi.it - 15/10/2013 

La domanda del nostro sondaggio è: ha torto la sinistra o ha ragione la destra?
Emilio Fede   

Non sono fazioso è che tutte le notti sogno Berlusconi.
Emilio Fede   

Se dovessi candidarmi ne approfitterei per fare un piccolo scoop. Non lo direi a nessuno. Lo annuncerei in diretta al mio telegiornale, salutando i telespettatori prima di lasciarne la direzione.
Emilio Fede   

Se nessuno parlerà male di te, ti devi preoccupare.
Emilio Fede   

 13 frasi di 'emilio fede' su 13 in archivio 


Ennio
Flaiano
Diego
De
Silva

AUTORI per Tipo

Cinema (415)
Letteratura (211)
Spettacolo (113)
Musica (112)
Politica (87)
Sport (83)
Filosofia (69)
Giornalismo (59)
Economia (53)
Religione (52)
Arte (50)
Scienze (48)
Storia (40)
Varie (19)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Per Webmaster | Cont@tti
Trovaci su Facebook