Foto di gigi proietti
Frasi di Gigi Proietti
La scheda di Gigi Proietti
Attore, comico, regista cantante italiano
Nascita: Roma il 2/11/1940data morte il 2/11/2020
Conosciuto come Gigi Proietti, è stato un attore, comico, regista e doppiatore italiano ed uno dei massimi esponenti del teatro italiano. Il dialetto romanesco è stata una scelta precisa e difesa con orgoglio di appartenenza. Esuberante sulla scena ha condotto una vita privata molto riservata. Nel 1967 si lega alla svedese Sagitta Alter, da cui ha avuto le figlie Susanna e Carlotta. Alla fine degli anni 70, apre un laboratorio di esercitazioni sceniche che nel corso degli anni forma svariati personaggi che riscuotono successo nel mondo dello spettacolo italiano. Brillante e originale anche a livello cinematografico, nel 1976 è protagonista del film di culto della commedia italiana, Febbre da cavallo, che è stato ricordato e celebrato nel corso degli anni. Scompare all'età di 80 anni il giorno del suo compleanno.

Cerca attore su Amazon
Condividi su Facebook
La più letta di “Gigi proietti”
Dalla crisi non si esce con l'odio, la rabbia: quelle sono solo le conseguenze. La soluzione, invece, è l'amore, e il far tornare di moda le persone perbene.
Gigi Proietti  

Se parlo con uno di destra, mi sento di sinistra, se parlo con uno di sinistra divento subito di destra.
Gigi Proietti   Inserita: 03/11/2020 Tratta da: Dialogo con Vittorio Feltri - liberoquotidiano.it 11/20

È un whisky maschio senza raschio!
Febbre da Cavallo  Gigi Proietti   Inserita: 02/11/2020

Ringraziamo iddio, noi attori, che abbiamo il privilegio di poter continuare i nostri giochi d'infanzia fino alla morte, che nel teatro si replica tutte le sere.
Gigi Proietti   Inserita: 02/11/2020

Sa perché noi italiani abbiamo spesso tollerato la burocrazia e i suoi misfatti? Perché la burocrazia era la mamma, il ventre molle e accogliente nel quale sparire e riemergere il 27 di ogni mese. Tra coloro che ce l'avevano fatta c'era la granitica convinzione che ogni cosa che accadesse fuori non li riguardava.
Gigi Proietti   Inserita: 08/07/2020

E’ molto importante seguire i ragazzi per sapere cosa pensano e soprattutto se veramente pensano a qualcosa
Gigi Proietti   Inserita: 01/04/2020

Ma come se chiama sto cane, Suarez?
Ma tu di che segno 6  Gigi Proietti   Inserita: 16/12/2014

Gigi proietti nel ruolo di...
Giuliano: "Peccato che non ci siano figli, però mi sta venendo un'idea...possiamo chiedere 10 mila euro al mese per il mantenimento del suo cagnolino! Va bene?"

Valeria Graci nel ruolo di...
Segretaria: "Avvocato mi perdoni ma questa con il giudice non passa..."

Giuliano: "Ci sono due tipi di avvocato: quelli che conoscono bene le leggi e quelli che conoscono bene i giudici; e io so del secondo tipo...passa passa! La inoltri immediatamente alla controparte, Avvocato Milito, mi raccomando! Ah dimenticavo, la cosa più importante! Il giorno del dibattimento niente gioielli, niente abiti firmati, un filino di trucco appena appena accennato e poi la faccia triste e poi piangere, tanto voi donne sapete piangere, come una fontana copiosa col trucco che...lacrime! Arrivederla signora!"
Ma tu di che segno 6  Gigi Proietti   Inserita: 16/12/2014

Signor Conte io non scherzo. Non scherzo mai.. Io gioco. Sì, er gioco è una cosa serissima. Perché chi scherza lo fa pe divertisse, ma chi gioca punta, s’illude, s’inventa un lieto fine.. Che non arriva mai.
Febbre da Cavallo  Gigi proietti   

La comicità è una questione complessa, non basta mettere in scena una cosetta simpatica per guadagnarsi gli applausi.
Gigi Proietti   

Non è riuscita a capire che è diventata una metropoli, non ce la fa proprio. Basta andare un giorno in una qualsiasi grande città europea per accorgersene. Anche se non potrei vivere un sampietrino più in là, io Roma non la riconosco più. È diventata brutta, scomposta, estranea a se stessa. Non è più un'unità, ma è una somma di almeno sette città con anime diverse. Periferie che non si conoscono l'una con l'altra.
Gigi Proietti   

Benvenuti a teatro, dove tutto è finto ma niente è falso.
Gigi Proietti   

Nella totale perdita di valori della gente, il teatro è un buon pozzo dove attingere.
Gigi Proietti   

La televisione è un apparecchio che ha trasformato la cerchia familiare in semicerchio.
Gigi Proietti   

 14 frasi di 'gigi proietti' su 14 in archivio  (Licenza foto: Pubblico dominio)


Gigi
Reder
Gianni
Pezzolla

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster