Foto di carlo emilio gadda
Frasi di Carlo Emilio Gadda
La scheda di Carlo Emilio Gadda
Scrittore, poeta e ingegnere
Nascita: Milano (Lombardia) il 14/11/1893data morte il 21/5/1973
Seguendo la volontà materna nel 1912 ottiene il diploma classico e poi decide di frequentare la facoltà di ingegneria con suo fratello Enrico, nonostante il rammarico di aver abbandonato la letteratura. In occasione della prima guerra mondiale si arruola volontario negli alpini, esperienza che lo porta ad essere arrestato e che ispira il diario di accusa “Giornale di guerra e di prigionia” in cui riversa anche il dolore per la perdita del fratello, morto aviatore in guerra. Dopo la laurea del 1920 e alcuni incarichi da ingegnere, riprende gli studi mai terminati in filosofia, si iscrive al Partito Nazionale Fascista e dal 1926 comincia a collaborare con le riviste milanesi “Solaria” e “L'ambrosiano”. In questi anni nascono il trattato “Meditazione milanese”, il romanzo pubblicato postumo “La meccanica”, le raccolte “La Madonna dei filosofi” e “Il castello di Udine”, che gli vale il prestigioso premio letterario Bagutta. Vive a Firenze fino al 1950 e poi si trasferisce a Roma; qui si occupa per cinque anni dei servizi culturali del terzo canale radiofonico Rai mentre produce “Il primo libro delle favole”, “I sogni e la folgore”, “La cognizione del dolore” e “Novelle del ducato in fiamme”, opere con cui ribadisce la maturità letteraria che lo rende uno dei narratori più incisivi del Novecento.
Condividi su Facebook
La più letta di “Carlo emilio gadda”
Le frasi destituite di senso hanno grande effetto su taluni giovani, i quali chiedono alla vita una sola cosa: fare, con il cervello, la minor fatica possibile. In subordine, avere un po' di quattrini in tasca.
Carlo Emilio Gadda  

L'attimo della dolce angoscia fuggiva, oh, che altro può fare un attimo? Ma il succedente gli succedeva: l'integrale dei fuggenti attimi è l'ora.
Carlo Emilio Gadda   Tratta da: Quer pasticciaccio brutto de via Merulana - Garzanti 

Non preoccuparti della vita, perché comunque non puoi uscirne vivo.
Carlo Emilio Gadda   

Ma sognare è un fiume profondo, che precipita a una lontana sorgiva, ripùllula nel mattino di verità.
Carlo Emilio Gadda   Tratta da: La cognizione del dolore - Garzanti 

(...) l'io, io!… il più lurido di tutti i pronomi!… I pronomi! Sono i pidocchi del pensiero. Quando il pensiero ha i pidocchi, si gratta come tutti quelli che hanno i pidocchi… e nelle unghie, allora… ci ritrova i pronomi: i pronomi di persona.
Carlo Emilio Gadda   Tratta da: La cognizione del dolore - Garzanti 

L'istante occupa uno stretto spazio fra la speranza e il rimpianto, ed è lo spazio della vita.
Carlo Emilio Gadda   

Morire per la patria è cosa dolce e onorevole: infatti alcuni sono morti per la patria immortale: ed altri, a guardarla dalle tignole, è bisognato vivessero. Questa favoletta ne dice: il morto giace, il vivo si dà pace.
Carlo Emilio Gadda   Tratta da: Il primo libro delle favole 

Il pontecorvo ha capellatura corvina: e naso matematico.
Carlo Emilio Gadda   Tratta da: Il primo libro delle favole 

La volizione del volitivo giovane involveva già del suo velle la fuggitiva labilità degli eventi.
Carlo Emilio Gadda   

Le parole sacre, vedute le labbra dell'autore, ne rifuggono. Le cose sacre, veduto il cuore dell'autore, vi si fermano.
Carlo Emilio Gadda   

Se un'idea è più moderna di un'altra è segno che non sono immortali né l'una né l'altra.
Carlo Emilio Gadda   Tratta da: La cognizione del dolore - Garzanti 

Lavoro in una società elettrica milanese d'un lavoro totalmente diverso e lontano dalla mia naturale curiosità. Il mio gran male è stato sempre e sarà sempre uno: quello di desiderare e sognare, invece di volere e fare. (...) Se non avessi addosso la sifilide della laurea, potrei cavarmela forse meglio.
Carlo Emilio Gadda   Tratta da: Lettera a Ugo Betti 

Gli italiani, generosissimi in tutto, non sono generosi quando si tratta di pensare.
Carlo Emilio Gadda   Tratta da: Meditazione milanese - Garzanti 

 13 frasi di 'carlo emilio gadda' su 13 in archivio  (Licenza foto: Pubblico dominio)


Carlo
Levi
Carlo
Battisti

Ricerca
Parola, Autore, Film..

AUTORI per Tipo

Cinema (382)
Letteratura (195)
Spettacolo (107)
Musica (107)
Politica (86)
Sport (81)
Filosofia (69)
Giornalismo (53)
Religione (52)
Economia (52)
Arte (50)
Scienze (48)
Storia (40)
Varie (18)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook