Frasi sul levante
Levante
Frasi sul levante
Abbandono
Volata sei, fuggita
come una colomba
e ti sei persa, là, verso oriente.
Ma son rimasti i luoghi che ti videro
e l'ore dei nostri incontri.
Ore deserte,
luoghi per me divenuti un sepolcro
a cui faccio la guardia.
Vincenzo Cardarelli   Inserita: 06/09/2014

Il mio nome Claudia vuol dire la claudicante, la zoppa. E Levante vuol dire alzarsi in piedi. Era scritto nel mio destino che io dovessi abbandonare quel nome che un po’ mi faceva arrancare, visto che la vita di Claudia è stata difficile da subito. Levante invece mi ha dato delle ali per risollevarmi, quando a nove anni la mia infanzia felice è stata interrotta dalla morte di papà.
Levante   Tratta da: Vanity Fair - 03/10/2019 

Mi sono avvicinato alle filosofie orientali e zen. Oggi tutti i giorni apro gli occhi e per prima cosa dico grazie solo per il fatto di esserci e respirare. La cultura occidentale tende a renderci troppo cervellotici, finiamo con l'analizzare solo gli aspetti negativi della vita. E questo ci condiziona, perché abbiamo troppa paura. Del giudizio degli altri, di noi stessi, del futuro.
Francesco Gabbani   Tratta da: Vanity Fair - 30/03/2016 

Tutto era calmo sulle rive del maestoso Nilo. Il sole stava per scomparire dietro le altissime cime delle immense palme piumate, fra un mare di fuoco che arrossava le acque del fiume, facendole sembrare bronzo appena fuso, mentre a levante un vapore violaceo, che diventava di momento in momento più fosco, annunciava le prime tenebre.
Emilio Salgari   Tratta da: Le figlie dei Faraoni - Viglongo 

Penso che dovremmo restare concentrati sul vero problema del Medio Oriente. Non è Israele. Sono queste dittature che stanno sviluppando armi nucleari con l'obiettivo specifico di spazzare via Israele.
Benjamin Netanyahu   

Credo che chiunque faccia un esame serio e rigoroso dei rapporti che si sono vissuti nella culla delle religioni monoteiste, che sono il medio oriente e il bacino del mediterraneo, si rende conto che non c'è mai stata una guerra effettivamente scatenata da ragioni strettamente religiose; sono sempre stati fattori di squilibrio economico, di spinta espansionistica, di interessi mercantili contrapposti che hanno adoperato la religione per motivare le persone a contrapporsi le une alle altre.
Gad Lerner   Tratta da: comune.genova.it - 22/01/2010 

Navigammo fino ad incontrare che il Polo meridionale si elevava cinquantadue gradi sopra l'orizzonte, in termini che già non potevamo vedere la Orsa maggiore né la minore. Il 3 di aprile ci fu una tormenta così forte che ci fece ammainare le vele, il vento era di levante con onde grandissime e aria tempestosa. Così forte era la tempesta che tutta la ciurma stava in gran temore. Le notti erano molto lunghe, quella del 7 di aprile fu di quindici ore, perché il sole stava alla fine di Ariete e in questa regione era inverno. Nel bel mezzo della tempesta avvistammo il 7 di aprile una nuova terra, che percorremmo per circa venti leghe, incontrando delle coste selvagge, e non vedemmo in essa nessun porto, ne gente, credo perché il freddo era così intenso che nessuno della flotta poteva sopportarlo. Vedendoci in tale pericolo e tale tempesta, che appena si poteva vedere una nave dall'altra, tanto erano alte le onde, accordammo fare segnali per riunire la flotta e lasciare queste terre per rientrare verso il Portogallo. E fu una decisione molto saggia, perché se avessimo ritardato quella notte, di sicuro ci saremmo perduti tutti.
Amerigo Vespucci   Tratta da: Lettere sul mondo nuovo - Finisterrae 

Gobba a ponente luna crescente, gobba a levante luna calante.
Proverbio italiano   

 Frasi dalla n° 1 al n° 8 di 'Levante' su 8 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster