Frasi sulla sofferenza
Sofferenza
Frasi sulla sofferenza
Pagina 5/6
Ovunque vi sia sofferenza è la che voglio essere, per fare quello che posso.
Lady Diana Spencer   

Esistono volte in cui un dolore superficiale può portare a un piacere profondo. Adesso mi rendo conto che a volte il dolore è talmente grande che devi poterlo vedere, che quando è fuori fa meno male di quando sta dentro.
Silvio Muccino   Tratta da: Parlami d'amore - Rizzoli 

Il canto ha infatti ancora oggi, in alcune etnie cosiddette primitive, il compito fondamentale di liberare dalla sofferenza, di alleviare il dolore, di esorcizzare il male.
Fabrizio De Andrè   

La fatica non è mai sprecata. Soffri, ma sogni.
Pietro Mennea   

Chiunque veda Matera non può non restarne colpito, tanto è espressiva e toccante la sua dolente bellezza.
Carlo Levi   

Lasciate che il vostro cuore soffra per l'afflizione e la disperazione degli altri.
George Washington   

Ho sempre considerato la beneficenza come un fatto privato. Volere aiutare chi è meno fortunato è un obbligo morale ma a mio avviso dovrebbe rimanere un gesto personale. Non amo chi sfrutta la sofferenza altrui per farsi pubblicità. Al contempo però non credo che tutti gli eventi organizzati a scopo benefico siano da giudicare: in fondo l'importante è aiutare chi ha bisogno.
Roberto Cavalli   

Così come il dolore è una sensazione necessaria alla conservazione del nostro corpo, la sofferenza è necessaria alla conservazione della nostra anima.
Lev Tolstoj   

Rallegratevi con quelli che sono nella gioia, piangete con quelli che sono nel pianto.
San Paolo   Tratta da: Lettera ai Romani 

Non lasciare che le tue ferite ti facciano diventare qualcuno che non sei.
Demi Moore   Tratta da: Corriere della Sera - 05/01/2012 

Nei miei film io mi limito a riflettere le inquietudini di tutti noi, il pessimismo dilagante.
Alberto Sordi   

La speranza è lo strumento grazie al quale l'umanità può immaginare che le cose vadano meglio: ma la speranza è anche un'illusione. A volte avere delle speranze significa illudersi e illudersi significa andare incontro talvolta a delusioni.
Nichi Vendola   

Sono infiniti gli elenchi del silenzio e del dolore.
Nichi Vendola   

Arcita dunque, tornato a Tebe, non faceva che languire e lamentarsi tutto il giorno, perché ormai non avrebbe più potuto rivedere la sua donna. A dire in breve tutto il suo dolore, non c'era mai stato, né ci sarà mai, essere al mondo che soffrisse tanto. Dormire, mangiare, bere, tutto gli era impossibile, sicché diventò magro e asciutto come uno stecco, con certi occhi infossati che facevano impressione, e un colorito terreo, smorto come cenere spenta. Se ne stava sempre solo e appartato, e di notte non faceva che piangere e disperarsi; se poi per caso sentiva qualcuno cantare o suonare, si metteva a piangere senza riuscire più a trattenersi.
Geoffrey Chaucer   Tratta da: I racconti di Canterbury - Mondadori 

Noi uomini sposati viviamo nel dolore e nell'ansia.
Geoffrey Chaucer   

O dolore improvviso che sei sempre nei paraggi della beatitudine mondana! Spolverata di amarezza è la fine della gioia in ogni attività terrena! Il dolore colma il fine verso cui tendiamo. Per la tua salvezza pensa che non è di poco conto, e nei tuoi giorni di felicità tieni a mente che il male sconosciuto lavora di nascosto!
Geoffrey Chaucer   

La vittoria alimenta inimicizia, perché chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice.
Gautama Buddha   

È meglio impedire a una bestia di soffrire, piuttosto che restare seduto a contemplare i mali dell'universo, pregando in compagnia dei sacerdoti.
Gautama Buddha   

Fare molto rumore a proposito di un'offesa ricevuta, non diminuisce il dolore, ma aumenta la vergogna.
Giovanni Boccaccio   

La contraddizione definisce Palermo. Pena antica e dolore nuovo, le pietre dei falansteri impastate di sangue ma anche di sudore onesto. La Mafia che distribuisce equamente lavoro e morte, soperchierìa e protezione.
Leonardo Sciascia   

L'attimo della dolce angoscia fuggiva, oh, che altro può fare un attimo? Ma il succedente gli succedeva: l'integrale dei fuggenti attimi è l'ora.
Carlo Emilio Gadda   Tratta da: Quer pasticciaccio brutto de via Merulana - Garzanti 

Io sento che i miei avi hanno avuto questo destino di sofferenza, di umiltà: sono stati incatenati a questa terra che maledirono e che pure fu la loro ultima tenerezza e debolezza.
Piero Gobetti   

La rassegnazione alla solitudine, opposta al dolore lucreziano, avvicina a noi Virgilio più degli altri poeti latini dell'antichità classica.
Salvatore Quasimodo   Tratta da: solitudine 

Non credo che gli esseri umani imparino nulla senza disperazione. La disperazione è un ingrediente necessario per imparare qualcosa o per creare qualsiasi cosa. Punto. Se arrivati a un certo punto non si è disperati, non è interessante.
Jim Carrey   

Anche gli animali sono creature di Dio, che nella loro muta sofferenza sono un segno dell'impronta universale del peccato e della universale attesa della redenzione.
Papa Paolo VI   

Dio te ne scampi, Signore; questo non ti accadrà mai. (Riferita alla Passione)
San Pietro   

Ho una sola passione, quella della luce in nome dell'umanità che ha tanto sofferto e che ha diritto alla felicità.
Emile Zola   Tratta da: Io accuso - Bonanno 

Il malato, che già soffre di una perdita di libertà quale può essere interpretata la malattia, si trova costretto ad aderire ad un nuovo corpo che è quello dell'istituzione, negando ogni desiderio, ogni azione, ogni aspirazione autonoma che lo farebbero sentire ancora vivo e ancora se stesso. Egli diventa un corpo vissuto nell'istituzione, per l'istituzione, tanto da essere considerato come parte integrante delle sue stesse strutture fisiche.
Franco Basaglia   

La vera trasformazione che ho compiuto riguarda l'atteggiamento nei confronti di me stesso: prima raggiungere un obiettivo significava soffrire, ora significa essere sereno e soddisfatto. Prima mi sentivo punito e frustrato, ora faccio le cose per me stesso.
Raoul Bova   

In realtà, gli esercizi più dolorosi all'inizio sono quelli per l'en dehors: il movimento che porta l'interno delle gambe verso l'esterno. La maestra ti si siede sulle anche.
Eleonora Abbagnato   

Fino a che i miei avversari nel fascismo sono Federzoni, Balbo, Barattolo, Scarfoglio, Sukert, Bottai ed altri la cosa non può farmi dispiacere, in quanto ho sempre avuto fiducia nella mia dirittura morale e politica e nel tempo che, con me, si è dimostrato più volte galantuomo; ma quando vengo a sapere che l’uomo che vuole assassinarmi moralmente e politicamente è Benito Mussolini, la cosa mi sembra talmente enorme e grave da lacerarmi l’animo dal dolore.
Roberto Farinacci   Tratta da: Lettere a Benito Mussolini 

Dalle donne qualche cosa convien soffrire; quando si sa specialmente che una donna vuol bene, non serve il sofisticare, non convien pesar le parole colla bilancia dell'oro, e guardare i moscherini col microscopio per ingrandirli.
Carlo Goldoni   

Io soffro per quelle anime in cui il nemico è riuscito ad inserire la paura, affinché la sentano ascoltando le sue bugie.
Grigorij Efimovic Rasputin   

Suvvia, nessuno di questi signori che si riempiono la bocca di grandi valori versando calde lacrime sulla gente che soffre conduce vita francescana.
Antonio Padellaro   Tratta da: Il Fatto Quotidiano - 28/09/2014 

Il modo più facile di sopportare una disgrazia è vedere un nemico stare peggio.
Talete   

Colui il quale molto ha sofferto è men sapiente di colui il quale molto ha gioito.
Gabriele D'Annunzio   

L'uomo è, sopra tutto, un animale accomodativo. Non c'è turpitudine o dolore a cui non s'adatti.
Gabriele D'Annunzio   

L'uomo a cui è dato soffrire più degli altri, è degno di soffrire più degli altri.
Gabriele D'Annunzio   Tratta da: L'innocente - Mondadori 

I pensieri migliori li ho avuti mentre camminavo e non conosco pensiero così gravoso da non poter essere lasciato alle spalle con una camminata.
Soren Kierkegaard   

L'amicizia è un tormento in più.
Soren Kierkegaard   

La vita e il calcio sono così. Un minuto prima giochi e lotti, un minuto dopo ti tieni il ginocchio fra le mani. Ed è un minuto dopo che ti guardi attorno. E io attorno a me ho tutti voi. Grazie. Mi avete emozionato tutti, la Società, il Mister, i miei compagni di squadra, i miei tifosi. Io guardo voi e voi abbracciate me. In fondo al vostro cuore lo sapete, come lo so io, che è dura, ma io non mollo.
Filippo Inzaghi   Tratta da: Gazzetta dello Sport - 11/11/2010 

Sia dolce il dubbio a chi nuocer può il vero.
Michelangelo Buonarroti   

La liberazione totale dal dolore è possibile solo se si perde l'ego.
Sathya Sai Baba   

Soffro, sono allergico a me stesso. Mi vedo troppa bocca, troppa faccia, troppi peli… La verità è che io dentro sono biondo e glabro.
Pierfrancesco Favino   Tratta da: Grazia - 01/03/2012 

Generare false speranze non è solo poco etico, ma può essere anche crudele.
Luciano Onder   

E' bello che il calcio sia sensibile di fronte ai drammi della vita. Specie quando di mezzo ci sono i bambini.
Amauri   

Le parole possono trasformarsi in pietre, le pietre in pallottole. È già accaduto, l'Italia è stata per quasi vent'anni prigioniera del terrorismo.
Giampaolo Pansa   

Il carisma di Maria è lo sguardo confortante all'insieme del corpo ecclesiale, che la rende attenta per tutti i punti dolenti e pronta ad esprimerli, a provvedere avvisando chi di dovere, facendo intervenire altri.
Carlo Maria Martini   

Per le cose veramente importanti in generale, nella vita bisogna sempre soffrire un po’. È così ed è giusto che lo sia. Qualsiasi livello o obiettivo si voglia raggiungere, lo si deve rincorrere con fatica. Quando ne vale la pena però, qualsiasi dolore o difficoltà passa in secondo piano.
Dwayne Johnson   Tratta da: spaziofilm.it - 20/12/2013 

New York non è stato tutto quello che ho pensato che sarebbe stato. Non mi accolse a braccia aperte.
Madonna   

 Frasi dalla n° 201 al n° 250 di 'Sofferenza' su 284 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster