Foto di cesare pavese
Frasi di Cesare Pavese
La scheda di Cesare Pavese
Scrittore, poeta e saggista italiano
Nascita: Santo Stefano Belbo (Cuneo) il 9/9/1908data morte il 27/8/1950
Comincia la carriera come traduttore, e nello stesso periodo scrive alcuni testi e poesie, tra cui 'Lavorare stanca' ; nel 1934, grazie alla conoscenza con Giulio Einaudi, comincia a collaborare con l'omonima casa editrice per la rivista 'La Cultura', della quale diviene direttore. Segue poi il periodo più prolifico della sua produzione letteraria al quale segue la morte per suicidio.
Cerca autore su Amazon
Condividi su Facebook
La più letta di “Cesare pavese”
Ogni nuovo mattino, uscirò per le strade cercando i colori.
Cesare Pavese  

L'arte di vivere è l'arte di saper credere alle bugie.
Cesare Pavese   Inserita: 31/01/2021

Anche tu sei l'amore
Anche tu sei l'amore.
Sei di sangue e di terra
come gli altri. Cammini
come chi non si stacca
dalla porta di casa.
Guardi come chi attende
e non vede. Sei terra
che dolora e che tace.
Hai sussulti e stanchezze,
hai parole – cammini
in attesa. L'amore
è il tuo sangue – non altro.
Cesare Pavese   Inserita: 23/06/2020

La religione consiste nel credere che tutto quello che ci accade è straordinariamente importante. Non potrà mai sparire dal mondo, proprio per questa ragione.
Cesare Pavese   Inserita: 14/06/2020

Tutto il nostro destino è già stampato nelle nostra ossa, prima ancora che abbiamo l'età della ragione.
Cesare Pavese   Inserita: 06/04/2020

L'esperienza serve ad insegnarci non quello che dobbiamo fare ma quello che inevitabilmente faremo, dato che un uomo, per quanto in gamba, è come un ponte, che ha una certa portata e non oltre. Viene un carretto che pesa di più, e il ponte crolla.
Cesare Pavese   Inserita: 03/04/2020

 Sentimenti immediati

Cesare Pavese   Inserita: 11/12/2019

C'è solo un piacere, quello di essere vivi. Tutto il resto è miseria.
Cesare Pavese   Inserita: 20/10/2019

Di una città non apprezzi le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che dà ad una tua domanda.
Cesare Pavese   Inserita: 19/05/2019

 Ciò che conta

Cesare Pavese   Inserita: 20/02/2019

La vita è dolore e la gioia dell'amore è un anestetico.
Cesare Pavese   Inserita: 20/12/2018

 Superare le avversità.

Cesare Pavese   Inserita: 13/04/2018

Lo chiamano "passato", anche se non sembra mai passare del tutto.
Cesare Pavese   Inserita: 24/02/2017

Vorrei essere almeno la mano che ti protegge, una cosa che non ho mai saputo fare con nessuno e con te invece mi è naturale come il respiro.
Cesare Pavese   Inserita: 25/06/2015

Immortale è chi accetta l'istante. Chi non conosce più un domani.
Cesare Pavese   Inserita: 25/05/2015

Conta quello che si fa, non che si dice.
Cesare Pavese   Inserita: 03/03/2015 Tratta da: La casa in collina - Einaudi

In sostanza chiedevo un letargo, un anestetico, una certezza di essere ben nascosto. Non chiedevo la pace del mondo, chiedevo la mia.
Cesare Pavese   Inserita: 15/10/2014 Tratta da: La casa in collina - Einaudi

Quale mondo giaccia di là di questo mare non so, ma ogni mare ha l’altra riva, e arriverò.
Cesare Pavese   Inserita: 17/09/2014 Tratta da: Il mestiere di vivere - Einaudi

Aspettare è ancora un'occupazione. E' non aspettarsi più niente che è terribile.
Cesare Pavese   Inserita: 16/06/2014

Tu sarai amato il giorno in cui potrai mostrare la tua debolezza senza che l’altro se ne serva per affermare la sua forza.
Cesare Pavese   Inserita: 30/04/2014

Leggendo non cerchiamo idee nuove, ma pensieri già da noi pensati, che acquistano sulla pagina un suggello di conferma. Ci colpiscono degli altri le parole che risuonano in una zona già nostra – che già viviamo – e facendola vibrare ci permettono di cogliere nuovi spunti dentro di noi.
Cesare Pavese   Inserita: 22/04/2014 Tratta da: Il mestiere di vivere - Einaudi

Primavera
Sarà un volto chiaro.
S'apriranno le strade
sui colli di pini
e di pietra....
I fiori spruzzati
di colore alle fontane
occhieggeranno come
donne divertite: Le scale
le terrazze le rondini
canteranno nel sole.
Cesare Pavese   Inserita: 21/03/2014

Per disprezzare il denaro bisogna appunto averne, e molto.
Cesare Pavese   Inserita: 14/01/2014 Tratta da: Il mestiere di vivere - Einaudi

La terra e la morte
Tu sei come una terra
che nessuno ha mai detto.
Tu non attendi nulla
se non la parola
che sgorgherà dal fondo
come un frutto tra i rami.
C'è un vento che ti giunge.
Cose secche e rimorte
t'ingombrano e vanno nel vento
Membra e parole antiche.
Tu tremi nell'estate
Cesare Pavese   Inserita: 24/10/2013 Tratta da: Verrà la morte e avrà i tuoi occhi - Einaudi

Ti amo. Di questa parola so tutto il peso, l’orrore e la meraviglia, eppure te la dico, quasi con tranquillità. L’ho usata così poco nella mia vita, e così male, che è come nuova per me.
Cesare Pavese   Inserita: 31/07/2013

Quando ci lasciavamo non ci pareva di separarci, ma di andare ad attenderci altrove.
Cesare Pavese   Inserita: 30/06/2013

Non si ricordano i giorni, si ricordano gli attimi.
Cesare Pavese   Inserita: 21/04/2013

Soffrire non serve a niente.
Soffrire limita l'efficienza spirituale.
Soffrire è sempre colpa nostra.
Soffrire è una debolezza.
Cesare Pavese   Inserita: 08/02/2013

Quello che cerco ce l'ho nel cuore...come te!
Cesare Pavese   Inserita: 17/09/2012

Nei paesi novembre è un bel mese dell'anno: c'è le foglie colore di terra e le nebbie al mattino, poi c'è il sole che rompe le nebbie. Lo dico tra me e respiro l'odore di freddo che ha il sole al mattino.
Cesare Pavese   

La massima sventura è la solitudine, tant’è vero che il supremo conforto, la religione, consiste nel trovare una compagnia che non falla, Dio. La preghiera è lo sfogo come con un amico
Cesare Pavese   Tratta da: Il mestiere di vivere - Einaudi 

Per guarire da ogni nostalgia amorosa non c'è che sperimentare d'essere amato o voluto o bramato o quello che vuoi, da una persona che ci dia ai nervi.
Cesare Pavese   

L'unica gioia al mondo è cominciare. E' bello vivere perché vivere è cominciare, sempre, ad ogni istante.
Cesare Pavese   

Solo ciò che è trascorso o mutato o scomparso ci rivela il suo volto reale.
Cesare Pavese   Tratta da: Racconti - Einaudi 

La fantasia umana è immensamente più povera della realtà.
Cesare Pavese   Tratta da: Il mestiere di vivere - Einaudi 

È religione anche non credere in niente.
Cesare Pavese   

 36 frasi di 'cesare pavese' su 36 in archivio  (Licenza foto: Pubblico dominio)


Charles
Baudelaire
Cecelia
Ahern


AUTORI per Tipo

Cinema (507)
Letteratura (248)
Musica (125)
Spettacolo (120)
Politica (100)
Sport (90)
Filosofia (73)
Giornalismo (66)
Economia (57)
Scienze (54)
Religione (54)
Arte (52)
Storia (41)
Varie (21)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster