Frasi sulle dimensioni
Dimissioni
Frasi sulle dimensioni
Per quanto riguarda lo smart working io dico a tutti di tornare al lavoro e presidiare la vostra scrivania. Il futuro dirà se ho ragione o se sono una Cassandra, ma, conoscendo questo mondo, temo che, dopo le vacanze, ci siano dei piani di efficientamento per dirla elegantemente, in maniera meno elegante dei licenziamenti abbastanza consistenti.
Beppe Sala   Inserita: 25/06/2020

So per certo che la mia testa l’hanno chiesta, nell’ordine: Gianfranco Fini, che la pose tra le condizioni per non uscire dal Pdl, Sarkozy, e più di recente Mario Monti, l’uomo che dovrebbe essere il custode del liberismo e della libertà
Alessandro Sallusti   Inserita: 06/02/2016 Tratta da: Intervista a Vanity Fair (12/10/2003)

Che il Paese sia unito e sereno.
(L'augurio di Giorgio Napolitano nel giorno delle sue dimissioni come Presidente della Repubblica - del 14/01/2015)
Giorgio Napolitano   Inserita: 14/01/2015

Le riforme del mercato del lavoro devono rendere più facile per le aziende assumere giovani ma non più facile licenziarli.
Mario Draghi   Inserita: 10/10/2014

C'è stato un percorso in cui ho maturato delle percezioni, delle sensazioni che mi hanno portato a questa decisione. Vincere è difficile e comporta tanta fatica ovunque e in una società come la Juventus, che vanta una tradizione di vittorie così importante e dove c'è l'obbligo della vittoria, può essere più faticoso rispetto ad altre parti. Ma chi ha dimostrato di essere un vincente sopporta bene la fatica e le pressioni che ne conseguono. (Riferita alle dimissioni come allenatore della Juventus, 15/07/2014)
Antonio Conte   Inserita: 16/07/2014

Esiste solo un capo supremo: il cliente. Il cliente può licenziare tutti nell'azienda, dal presidente in giù, semplicemente spendendo i suoi soldi da un'altra parte.
Sam Walton   Inserita: 10/07/2014

I miei dipendenti sono purtroppo troppi. Ma non è un problema solo mio, guardi quanti licenziamenti hanno fatto i grandi gruppi, da Rcs, Espresso. Io finora non ho licenziato nessuno ma non mi posso permettere di mantenere giornalisti con stipendi da 130-140mila euro l'anno, quando alcuni loro colleghi si accontentano di tre euro a pezzo, perché queste sono le tariffe del web che ha rivoluzionato tutto. Non dico di arrivare a tanto, ma ai giornalisti chiedo di riconoscere che le cose sono cambiate, che il loro mondo non c'è più e per sopravvivere bisogna fare delle rinunce. Per avere uno sbocco, per salvare dei posti.
Daniela Santanchè   

Sono ben altre le dimissioni che annuncio: le mie. D'altronde è giusto così, io sono solo un pescatore, forse eccellente eh, questo va detto, ma uno come me può solo dare una scossa. Per cambiare davvero il Paese serve gente preparata, gente che conosci le leggi, il protocollo...e comunque io in questi mesi qualcosa sul protocollo l'ho imparato. Guardate come so firmare bene le mie dimissioni.
Benvenuto presidente  Claudio Bisio   

 Frasi dalla n° 1 al n° 8 di 'Dimissioni' su 8 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster