Foto di franca valeri
Frasi di Franca Valeri
La scheda di Franca Valeri
Attrice, sceneggiatrice, drammaturga
Nascita: Milano il 31/7/1920data morte il 9/8/2020
Il suo vero nome è Franca Maria Norsa, secondogenita di Luigi Norsa e Cecilia Valagotti. Viene ricordata dal grande pubblico sopratutto per i suoi personaggi televisivi originali e molto popolari come la "Signorina Snob" e la "Sora Cecioni", che furono una sorta di rivoluzione nel settore della comicità, fino ad allora prevalentemente maschile, lasciando anche un segno indelebile. Il debutto in ambito teatrale, che ha sempre considerato come la sua vera passione, avviene nel 1949 nella compagnia del Teatro dei Gobbo insieme a Alberto Bonucci e Vittorio Caprioli, che divenne poi il suo futuro marito. Fu anche un'attrice stimata, il suo debutto risale agli anni ’50 con la regia del maestro Federico Fellini, nella pellicola "Luci del varietà". Proseguì la carriera cinematografica con ruoli vari al fianco di Alberto Sordi e di Totò in film come "Totò a colori" e "Il bigamo", oltre ad altre collaborazioni con registi famosi come Dino Risi e Mario Monicelli.
Condividi su Facebook
La più letta di “Franca valeri”
La vita scorre più veloce del previsto. Su molte cose ci si accorge con stupore di essere in ritardo.
Franca Valeri  

La giovinezza e la maturità sono età allo sbaraglio. Tutto può succedere. La vecchiaia no, si può programmare.
Franca Valeri   Inserita: 20/08/2020

Il mio primo ricordo da bambina era mio nonno Giulio che mi porta una torta. Ma io detestavo le torte. Continuavano a regalarmi dolci che non mi piacevano. Nonna Francesca invece mi regalava le bambole. Ma non mi piacevano neppure le bambole. Le chiudevo tutte in un cassettone.
Franca Valeri   Inserita: 15/08/2020

Mi piace il teatro, bella copia della vita.
Franca Valeri   Inserita: 01/07/2020

C’è indubbiamente un’età per leggere e una per essere colti. L’ansia del libro è la meravigliosa sensazione di essere giovani.
Franca Valeri   

Alla morte cerca di non pensare; ma a cent’anni è difficile non farlo. Qualche volta prevale la paura, qualche altra la curiosità. Perché «voglio proprio vedere cosa c’è dall’altra parte».
Franca Valeri   

Ho incontrato Maria Callas ad Ischia. Era ancora sposata con Meneghini, prima dell’incontro con Onassis. Ma era già magra: mangiava pochissimo, solo carne cruda e insalata scondita. Stava studiando Anna Bolena che doveva portare alla Scala, era molto preoccupata di non sfigurare. Insieme abbiamo fatto la giuria di un concorso di bellezza... Poi preparò la Traviata con Visconti. Era una donna di grande volontà.
Franca Valeri   Tratta da: Intervista al Corriere della sera del 07/2020 

Io sono molto benvoluta e mi chiedo il perché, mi chiedo se me lo merito. Poi, riflettendo, qualcosa ho fatto. Ho molto taciuto. Non è poco.
Franca Valeri   

 8 frasi di 'franca valeri' su 8 in archivio  (Licenza foto: Pubblico dominio)


Francesca
Manzini
Franca
Rame

AUTORI per Tipo

Cinema (470)
Letteratura (229)
Musica (120)
Spettacolo (119)
Politica (94)
Sport (86)
Filosofia (71)
Giornalismo (65)
Economia (56)
Religione (53)
Arte (52)
Scienze (51)
Storia (41)
Varie (20)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster
Privacy e informazioni
Privacy e Cookies
Contatti e info