Frasi sul lavoro
Lavoro
Frasi sul lavoro
Pagina 3/36
Tu vendi il tuo tempo, le tue giornate, per cui lo stipendio che ti danno è una sorta di ricompensa perché ti hanno rubato qualcosa.
Tiziano Terzani   Inserita: 01/05/2017

Quando dico "lavoro" non penso ad una fatica, ad un supplizio che uno deve sopportare dalla mattina alla sera per rendersi indipendente dal punto di vista economico, ma ad una opportunità che Dio ci ha offerto per dare più senso alla nostra esistenza. Ricordatevi quello che vi dico: una cosa è "fare" il tabaccaio, e una cosa è "essere" tabaccaio.
Luciano De Crescenzo   Inserita: 30/04/2017

Un tempo erano gli studi cinematografici a guidare la tua carriera, mentre ora è tutto nelle tue mani.
Bill Paxton   Inserita: 03/03/2017

 Esperienza e lavoro

Profumo Storia di un assassino  Dustin Hoffman   Inserita: 04/02/2017

Il grande segreto della vita è che non ci sono grandi segreti. Qualunque sia il tuo obiettivo, puoi arrivarci se sei disposto a lavorare.
Oprah Winfrey   Inserita: 26/01/2017

Perché la libertà sia una conquista solida, bisogna che abbia un contenuto sociale. Bisogna che affondi le sue radici in seno alla classe lavoratrice. Bisogna che effettui le riforme, che annulli le sperequazioni.
William Morris   Inserita: 21/12/2016

Amo il mio lavoro, ma non è mai stato l'unico pezzo della mia vita. È come se avessi una bella storia d'amore, una storia che però non esaurisce la mia personalità.
Emily Blunt   Inserita: 13/11/2016 Tratta da: Vanity Fair - 14/06/2014

Penso che bisogna che i greci si mettano a lavorare un po'. Vanno in pensione a 50 anni, come si fa?. Noi qui abbiamo la Ferrari, abbiamo grandi aziende. Anche in Italia abbiamo bisogno di lavorare di più. Non si può lavorare 1400 ore quando gli americani ne lavorano 1800.
Bernardo Caprotti   Inserita: 17/09/2016

Ci sono due modi per difendere i lavoratori. Uno è sviluppare il sistema, le imprese, perseguire l’efficienza onde fare funzionare le aziende e le aziende inventano prodotti, creano ricchezza e lavoro, non solo «posti di lavoro». Oppure il nostro modo, speciale, tutto italiano, ove in nome di una malintesa solidarietà si caricano oltremodo i migliori col pretesto di sostenere gli ultimi della classe. Siamo arrivati a un punto in cui i migliori, se stanno in Italia, non ce la potranno fare.
Bernardo Caprotti   Inserita: 08/09/2016

Ai tempi del liceo classico adoravo il greco, volevo iscrivermi a Lettere classiche; sarei stata una prof. bella tosta perché non sopporto le persone che non si impegnano. Ma papà che è vicepreside diceva che non si vive con lo stipendio da insegnante.
Caterina Balivo   Inserita: 04/09/2016 Tratta da: Io non ho storielle, mi fidanzo - IntervisteMadyur

Per noi guarire non è solo prescrivere medicine e terapie, ma lavorare insieme condividendo tutto in uno spirito di gioia e cooperazione.
Patch Adams   Inserita: 15/08/2016

Votarci non è un salto nel buio. Ora è evidente che quello che diciamo lo facciamo: ci siamo tagliati gli stipendi, non abbiamo accettato i rimborsi elettorali, abbiamo creato un fondo per il credito alle imprese. Mi auguro che i cittadini apprezzino la nostra coerenza.
Virginia Raggi   Inserita: 22/06/2016

Tra tutte le scuse che sentiamo accampare per giustificare il mancato tentativo di mettere fine a questa depressione, c’è il ritornello che viene ripetuto costantemente dagli apologeti dell’inazione: “Dobbiamo focalizzarci sul lungo termine, e non sul breve”. Concentrarsi unicamente sul lungo termine significa ignorare l’enorme sofferenza che sta causando l’attuale depressione, le vite che sta distruggendo irreparabilmente. I nostri problemi di breve periodo stanno intaccando anche le prospettive di lungo termine, su diversi canali. Il primo è l’effetto corrosivo della disoccupazione di lungo termine: se i lavoratori che hanno perso il posto da tempo si considerano inoccupabili, si determina una riduzione di lungo termine nella forza lavoro del paese, e quindi nella sua capacità produttiva.
Paul Krugman   Inserita: 11/06/2016

Noto con dispiacere come si insista sul fatto che le carenze educative siano alla base della ancora debole creazione di posti di lavoro, della stagnazione dei salari e dell’aumento delle disuguaglianze, ma non ci sono prove.
Paul Krugman   Inserita: 31/05/2016

Spesso fare il cantante non viene considerato un lavoro, i commenti che senti sono del tipo 'sempre meglio che lavorare'. A parte che non è così, e non vorrei più sentire di queste cose, ci si dimentica sempre che oltre ai cantanti c'è chi fa promozione, chi stampa i dischi, chi monta i palchi, chi si occupa delle luci... ci sono moltissime persone che lavorano in questo settore, ed è indispensabile rispettarle e tutelarle. Quando la musica va in crisi non patiscono solo i cantanti che vendono meno dischi, ma soffrono tutti quelli che lavorano intorno a loro.
Francesco De Gregori   Inserita: 08/05/2016

Possiamo vivere nel mondo una vita meravigliosa se sappiamo lavorare e amare, lavorare per coloro che amiamo e amare ciò per cui lavoriamo.
Lev Tolstoj   Inserita: 01/05/2016

 Lavoro e felicità

Primo Levi   Inserita: 01/05/2016

Nessun impegno è scontato in partenza. Bisogna applicarsi e lavorare. La volontà di riuscire è alla base di tutto.
Cesare Maldini   Inserita: 18/04/2016

Dietro Gianroberto Casaleggio c'è solo Gianroberto Casaleggio. Un comune cittadino che con il suo lavoro e i suoi (pochi) mezzi cerca, senza alcun contributo pubblico o privato, forse illudendosi, talvolta anche sbagliando, di migliorare la società in cui vive.
Gianroberto Casaleggio   Inserita: 12/04/2016

Prima di entrare in Parlamento stavo fondando una società di comunicazione e web marketing, a cui tornerò finita l'esperienza politica.
Luigi Di Maio   Inserita: 21/12/2015

 Frasi dalla n° 41 al n° 60 di 'Lavoro' su 713 Totali


Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Per Webmaster | Cont@tti
Trovaci su Facebook