Frasi sul lavoro
Lavoro
Frasi sul lavoro
Pagina 4/35
I convegni servono poco o nulla. Nella gran parte dei casi si risolvono in cerimonie autoreferenziali dove i relatori, comunque troppi, si parlano addosso e sono noiosi sino alla morte.
Magdi Allam   Inserita: 15/07/2015

Perché quel mio intervento forte alla riunione dei movimenti popolari a Santa Cruz, in Bolivia? Io sono vicino a loro. Sono movimenti che hanno forza. Questa gente non si sente rappresentata dai sindacati perché dicono che sono diventati corporazioni e non lottano per i diritti dei più poveri. Allora la Chiesa non può essere indifferente, ha una dottrina sociale e dialoga bene con loro. Ma questo non significa che la Chiesa faccia un'opzione per la strada anarchica. No, non sono anarchici, sono lavoratori. (In riferimento al suo viaggio in Bolivia - Luglio 2015)
Papa Francesco   Inserita: 14/07/2015

Fare l'attore è diventato un sogno comune. Tutti vogliono essere attori, ma essere un vero attore è il lavoro più duro del mondo.
Christopher Lee   Inserita: 11/06/2015

Non ci può essere gioia nella vita senza la gioia del lavoro.
San Tommaso D'Aquino   Inserita: 16/04/2015

Come posso trovare interessante il mio lavoro, se non mi piace?
Francis Bacon   Inserita: 09/04/2015

 Essere creativi

Steve Jobs   Inserita: 24/02/2015

Il comportamento comico è un comportamento infantile, cioè tutti i comici sono bambini, immaturi. Stan Laurel è un bambino, piange tutte le volte (...), Jerry Lewis era un bambino scemo, Totò non ha mai toccato una donna veramente, Sordi lo stesso.
Paolo Villaggio   Inserita: 07/02/2015

C'è un pezzo di paese che quando parli di lavoro manuale non capisce. Occorre scardinare il sistema Italia, fare una rivoluzione culturale che sia in grado di tirarci fuori dal '68, abbattere i privilegi acquisiti e adeguare la società al mercato del lavoro che cambia.
Giorgia Meloni   Inserita: 30/01/2015 Tratta da: La Repubblica - 25/01/2011

Io, Presidente? Non ho alcuna ansia. Se mi chiedessero di ricoprire un ruolo così, sarebbe un onore enorme. Tuttavia, ecco: il mio attuale lavoro di giudice mi piace moltissimo.(In merito alla possibile elezione a Presidente della Repubblica)
Sergio Mattarella   Inserita: 30/01/2015 Tratta da: corriere.it - 30/01/2015

Fa il mestiere che sai, che se non arricchisci camperai.
Giovanni Verga   Inserita: 15/01/2015 Tratta da: I Malavoglia - Mondadori

Vivo fregandomene delle classifiche, del marketing e della discografia. Tanto i risultati arrivano quando non ci pensi proprio. La paranoia della classifica o del disco suonato in radio, la rincorsa agli umori e ai gusti di direttori artistici dei network... Basta! Ho vissuto in questo lavoro momenti belli e voglio continuare a viverli. Non sapendo che cosa vuole la gente io faccio quello che mi sento. Le nuove stagioni non mi fanno paura. Cerco di invecchiare con dignità, senza smettere di combattere, tirando fuori la grinta quando la sento
Pino Daniele   Inserita: 05/01/2015 Tratta da: corriere.it - 17/06/2011

E se un datore di lavoro deve evadere le tasse per sopravvivere non è un evasore ma è un eroe.
Matteo Salvini   Inserita: 01/01/2015

New York mi piace molto perché sento che lì ci sono persone che fanno tante cose diverse, mentre a Los Angeles è raro incontrare qualcuno che non sia un attore, un regista, uno sceneggiatore o un produttore.
Emma Stone   Inserita: 06/12/2014 Tratta da: Oggi - 18/07/2013

Da giovane ho avuto un periodo in cui pensavo di aver capito tutto. Poi sono arrivato a comprendere che il mio era solo un mondo immaginario, dove alla fine della fiera non cambiamo la società e non risolviamo la questione della fame nel mondo. Detto questo, sono grato di poter fare questo lavoro e di avere la vita che ho. Provo solo gratitudine
Leonardo Di Caprio   Inserita: 11/11/2014

Sono diventato un attore così non ho avuto bisogno di essere me stesso.
Mark Ruffalo   Inserita: 20/10/2014

Quando ho iniziato a recitare non pensavo che sarebbe stato il mio lavoro per sempre. La popolarità che mi ha dato Elisa di Rivombrosa è stata gigantesca, un'ondata d'amore da parte del pubblico incredibile. Ha segnato anche la mia vita privata, ho incontrato Alessandro Preziosi con cui ho avuto mia figlia Elena, per carità, è stato un periodo fondamentale. Non mi sono fatta travolgere perché tengo i piedi per terra, la vita vera è un'altra cosa.
Vittoria Puccini   Inserita: 16/10/2014

Le riforme del mercato del lavoro devono rendere più facile per le aziende assumere giovani ma non più facile licenziarli.
Mario Draghi   Inserita: 10/10/2014

Per me il lavoro non è un diritto ma è molto di più, è un dovere. Questa è ancora più forte come affermazione. Quando una persona perde il posto di lavoro è una sconfitta per tutti. Dobbiamo occuparcene non solo per i soliti noti ma anche per chi il lavoro lo ha perso. Bisogna però avere il coraggio di ragionare di chi, in questi anni, non ha mai sentito vicina la politica: i precari, le mamme che non avevano i diritti, il cassintegrato di 55 anni che viene buttato fuori.
Matteo Renzi   Inserita: 01/10/2014

Non credo che il talento sia un merito, ma il risultato di un percorso che si fa con se stessi.
Cesare Cremonini   Inserita: 23/09/2014 Tratta da: TV Sorrisi e Canzoni - 03/11/2011

Senza creazione di lavoro i consumi non si rilanciano e il Paese non riparte.
Diego Della Valle   Inserita: 22/09/2014

 Frasi dalla n° 61 al n° 80 di 'Lavoro' su 699 Totali


Ricerca
Parola, Autore, Film..

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook