Frasi sui cambiamenti
Cambiamenti
Frasi sui cambiamenti
Pagina 4/35
Per vedere in modo diverso, prima dobbiamo pensare in modo diverso.
Oliver Bowden   Inserita: 13/09/2015

Certe cose dovrebbero restare come sono. Dovreste poterle mettere in una di quelle grandi bacheche di vetro e lasciarcele. So che è impossibile ma è un gran peccato lo stesso.
J.D. Salinger   Inserita: 13/09/2015 Tratta da: Il giovane Holden - Einaudi

Per capire e raggiungere ciò che vuoi comincia a scartare ciò che non vuoi.
Mark Twain   Inserita: 09/09/2015

La globalizzazione multiculturalista dove si appiattiscono tutte le religioni, le culture, i valori e le identità per toglierci l'anima, «cosificando» la persona e atomizzando la società per ridurci a individui interessati esclusivamente alla dimensione dell'avere e dell'apparire che trascurano la dimensione dell'essere.
Magdi Allam   Inserita: 12/08/2015 Tratta da: Così Pisapia creò una Babele - Il Giornale 2011

È invariabilmente triste guardare con occhi nuovi cose alle quali ci eravamo già adattati.
Francis Scott Fitzgerald   Inserita: 08/08/2015 Tratta da: Il grande Gatsby - Mondadori

 Andare avanti.

Jim Morrison   Inserita: 30/07/2015

La mia conversione al cattolicesimo, avvenuta per mano di Benedetto XVI nella notte della Veglia Pasquale il 22 marzo 2008, la considero conclusa ora in concomitanza con la fine del suo papato
Magdi Allam   Inserita: 07/07/2015

Conduciamo la nostra esistenza come acqua che scende lungo una collina, andando più o meno in un’unica direzione finché non urtiamo contro qualcosa che ci costringe a trovare un nuovo corso.
Arthur Golden   Inserita: 28/06/2015 Tratta da: Memorie di una geisha - Longanesi

Il mondo sta cambiando rapidamente. Non sarà più il grande a vincere sul piccolo, ma sarà il veloce a battere il lento.
Rupert Murdoch   Inserita: 13/06/2015

Il multiculturalismo invece è tutt'altro dalla multi­culturali­tà. Mentre la multicul­turalità è un dato che concer­ne gli «al­tri», il mul­ti­culturali­smo è un dato che concerne il «noi». Il multiculturalismo è un'ideologia che immagina di poter governare la pluralità etni­ca, confessionale, culturale, giu­ridica e linguistica senza un co­mune collante valoriale e identi­tario, limitandosi sostanzial­mente a elargire a piene mani di­ritti e libertà a tutti indistinta­mente senza richiedere in cam­bio l'ottemperanza dei doveri e il rispetto delle regole. Il multiculturalismo laddove viene pra­ticato, principalmente in Gran Bretagna, Olanda, Svezia, Nor­vegia, Danimarca, Belgio, Ger­mania, ha finito per disgregare anche fisicamente la società al suo interno con la presenza di quartieri-ghetto abitati quasi esclusivamente dagli immigra­ti, ha accreditato l'immagine di nazioni alla stregua di «terre di nessuno» alimentando l'appeti­to di chi ci guarda come se fossi­mo «terre di conquista».
Magdi Allam   Inserita: 10/06/2015 Tratta da: Se il multiculturalismo genera nuovi mostri - Il Giornale

 Riflessione sull'anima e sullo spirito di avventura

Into the wild  Emile Hirsch   Inserita: 09/06/2015

Ciò che non siamo in grado di cambiare, dobbiamo almeno descriverlo.
Rainer Werner Fassbinder   Inserita: 04/05/2015

La normalità è una strada lastricata: è comoda per camminare, ma non vi cresce nessun fiore.
Vincent Van Gogh   Inserita: 30/04/2015

Nel rapporto amoroso chiedo onestà, voglio essere accettata per quel che sono veramente. In passato, purtroppo, non mi è andata molto bene da questo punto di vista. Ma oggi sto con una persona che mi fa finalmente sentire di poter essere me stessa.
Paola Turci   Inserita: 29/04/2015 Tratta da: Vanity Fair n.15 22/04/2015

Una strada c’è nella vita. La cosa buffa è che te ne accorgi solo quando è finita. Ti volti indietro e dici 'oh, guarda, c’è un filo'. Quando vivi non lo vedi il filo, eppure c’è. Perché tutte le decisioni che prendi, tutte le scelte che fai sono determinate, si crede, dal libero arbitrio, ma anche questa è una balla. Sono determinate da qualcosa dentro di te che è innanzitutto il tuo istinto, e poi da qualcosa che gli indiani chiamano il karma accumulato fino ad allora.
Tiziano Terzani   Inserita: 24/04/2015

Le emozioni inespresse non moriranno mai. Sono sepolte vive e se non le esprimi usciranno più avanti in un modo peggiore.
Sigmund Freud   Inserita: 03/04/2015

Ogni cambiamento inizia dal cuore e comporta una conversione nel modo di vivere. Una conversione che coinvolge la stessa figura del Pontefice e che è alla base dei fuori protocollo che tanto entusiasmano il popolo di Dio.
(In occasione del secondo anniversario di Pontificato - 13/03/2015)
Papa Francesco   Inserita: 13/03/2015

Noi tutti abbiamo dei grossi cambiamenti nella nostra vita che sono più o meno una seconda opportunità.
Harrison Ford   Inserita: 06/03/2015

Il male esiste e va combattuto con le proprie scelte.
Anthony Hopkins   Inserita: 18/02/2015

Internet mi stupisce sempre. Puoi mettere qualcosa sul web di notte e il giorno dopo diventa qualcosa di completamente nuovo.
George Ezra   Inserita: 12/02/2015

 Frasi dalla n° 61 al n° 80 di 'Cambiamenti' su 684 Totali


Ricerca
Parola, Autore, Film..

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook