Frasi sui figli
Figli
Frasi sui figli
Pagina 2/4
Una regina ebbe un figlio brutto e malfatto, per consolarla una fata le promise che suo figlio sarebbe stato pieno di spirito e di intelligenza e avrebbe avuto il potere di dare altrettanto spirito e intelligenza alla persona che avrebbe maggiormente amata. Il bambino venne chiamato Enrichetto dal ciuffo, perché era nato con un solo ciuffo di capelli. Anni dopo, la regina di un regno vicino ebbe due figlie: la prima bella ma molto sciocca, la seconda bruttissima ma molto intelligente e spiritosa. La stessa fata diede alla primogenita la facoltà di rendere bella la persona che avrebbe amato di più. Un giorno la maggiore delle due principesse, andata in un bosco a piangere sulla sua disgrazia, incontra il principe Enrichetto, che avendo visto il ritratto di lei, si era subito innamorato della principessa. Il principe vedendo che la fanciulla era triste e malinconica per via della sua stupidità, le rivelò il suo potere di renderla intelligente e le propose di sposarla alla fine dell'anno. La principessa proprio per il suo poco spirito, pensò che la fine dell'anno non sarebbe mai venuta e accettò la proposta. Da quel momento la principessa divenne tanto intelligente che il re prese a consultarla per i suoi affari di Stato. L'anno a venire la principessa sposò il principe che doveva divenire il più bello del mondo, ma la metamorfosi non fu dovuta in realtà al potere delle fate ma solo alla forza dell'amore. Infatti la principessa, avendo riflettuto sulla perseveranza del suo innamorato e su tutte le buone qualità del suo animo, non vide più né la deformità del suo corpo, né la bruttezza del suo viso.
Charles Perrault   Inserita: 03/08/2017 Tratta da: Fiaba Enrichetto dal ciuffo

C'era una volta uno spaccalegna e una spaccalegna, che avevano sette bimbi, tutti maschietti. Il maggiore aveva solo dieci anni e il più piccolo sette. Come mai, direte, tanti figli in così poco tempo?
E' che la moglie andava di buon passo e non ne faceva meno di due alla volta.
Charles Perrault   Inserita: 01/08/2017 Tratta da: Fiaba Pollicino

Cera una volta un gentiluomo il quale in seconde nozze si pigliò una moglie che la più superba non s’era mai vista. Aveva costei due figlie che in tutto e per tutto la somigliavano. Dal canto suo, il marito aveva una ragazza, ma così dolce e buona che non si può dire: doveva queste qualità alla mamma, che era stata la più brava donna di questo mondo.
Charles Perrault   Inserita: 13/07/2017 Tratta da: Fiaba Cenerentola

Nulla può davvero prepararvi all'esperienza sconvolgente di diventare madri: investite da emozioni complesse, che passano dalla gioia alla stanchezza, dall'amore alla preoccupazione.
Catherine Middleton   Inserita: 26/05/2017

 Auguri a tutte le mamme

William Shakespeare   Inserita: 14/05/2017

Non riesco a considerare nessuna necessità nell'infanzia tanto forte come la necessità di protezione del padre.
Sigmund Freud   Inserita: 18/03/2017

Adoro essere mamma. Sono meno critica rispetto a quando non ero madre. Ciò che maggiormente riguarda la genitorialità è che essa è un'esperienza completamente diversa per ogni persona. Tutto è fantastico, non ci sono regole.
Natalie Portman   Inserita: 09/01/2017

Nello star-system come in ogni altro ambiente si ambisce sempre a qualche premio, poi quando questo arriva ci si accorge che è tutta un'illusione, che sono altre le cose importanti. Mi sono sentita veramente felice solo quando ho avuto i miei figli, ma grazie all'Oscar ho potuto fare le mie scelte in piena libertà.
Gwyneth Paltrow   Inserita: 21/09/2016

Secondo me una donna può sentirsi realizzata anche senza un figlio, ci sono molte donne che non possono averne o semplicemente non ne vogliono. Ma senza un uomo, non possiamo essere felici. Stare in equilibrio da sole è difficile, innaturale. Ci tengo a dire che mi sentivo donna anche senza un bambino. Ma non mi sentivo tale, quando non avevo accanto l’uomo giusto.
Caterina Balivo   Inserita: 07/09/2016

Matrimonio e figli per me sono due cose separate. Non escludo di sposarmi un giorno, ma non ho una motivazione religiosa che mi spinga a farlo. Ora come ora, non ne sento la necessità. E ho la fortuna che Silvia la pensi esattamente come me.
Pier Silvio Berlusconi   Inserita: 22/07/2016 Tratta da: Vanityfair 11/2008

Mi sento di sostenere l'adozione, non solo per le coppie, ma per chiunque possa dare una casa e una buona educazione ad un bambino che ne ha bisogno.
Costantino della Gherardesca   Inserita: 10/07/2016 Tratta da: gqitalia.it 08/04/2015

Per mantenere un matrimonio si fatica, anche se ti vogliono rappresentare come la famiglia del Mulino bianco, il mulino non esiste. Ci sono le batoste professionali, i calci in faccia, le perdite, se non hai la forza di supportare l'altro, salta tutto. Oggi al primo raffreddore arrivederci e grazie. Invece ho sempre pensato che la promessa abbia un senso vero e i figli sono un collante meraviglioso, quando li cresci ti ritrovi un patrimonio.
Lorella Cuccarini   Inserita: 28/06/2016 Tratta da: repubblica.it - 03/07/2015

Le donne sono il più grande serbatoio inutilizzato di talenti del mondo. È giunta l’ora che prendano il posto che spetta loro, là dove si decide il destino della loro gente, dei loro figli e nipoti.
Hillary Clinton   Inserita: 14/04/2016

Ho imparato che i figli sono di chi li cresce.
Rudy Zerbi   

Tante volte quando diventi allenatore capisci che problemi hai causato quando eri dall'altra parte. Molte volte si dice ai propri figli "lo capirai il giorno che diventerai papà". Ai giocatori si dice, invece, "lo capirai il giorno che diventerai allenatore".
Carlo Ancelotti   

Max è sempre stato molto impegnato, io sono stata bene o male, mio malgrado, il loro punto di riferimento più importante solo perché maggiormente presente. I bambini si sono abituati all'assenza del padre e forse questo li ha anche agevolati nella nostra separazione proprio perché non vivevano la classica famiglia tradizionale dove il papà è quello che alza la voce quando serve e la sera c'è sempre. Detto questo, i bimbi hanno un papà che fa il suo dovere nel miglior modo possibile. [Max intende l'ex marito Max Biaggi]
Eleonora Pedron   

La vita mi ha dato molte batoste, ma sto bene. I miei figli sono la mia unica ragione di vita.
Eleonora Pedron   Tratta da: Il Giornale - 25/04/2019 

Mi sono sempre immaginata mamma di quattro o cinque figli. Al momento sono single, quindi manca la materia prima. Ma prima dei figli ho sempre sognato il matrimonio: vorrei essere prima moglie e poi di nuovo madre.
Eleonora Pedron   Tratta da: Il Giornale - 25/04/2019 

Se tuo padre e tua madre non ti hanno mai detto un no da quando sei nato, il primo no che ti dice un esterno non lo accetti. L'educazione è una fatica che nessuno è più disposto a fare: coinvolge i genitori, i nonni, gli educatori, anche quelli fuori scuola a incominciare dall'ambito sportivo. Tutto questo ha una ricaduta drammatica: è una generazione che non conosce più i sogni perché non sono state insegnate le passioni. A forza di dire di sì tutto diventa grigio, si perdono i colori. Tutto è anticipato rispetto a ieri.
Paolo Crepet   Tratta da: Il Gazzettino - 26/02/2018 

Padri e madri che hanno abdicato al loro ruolo di educatori, generando nel corso degli ultimi trent'anni non una gioventù matura e con la testa sulle spalle, ma al contrario fatta in gran parte di bamboccioni incapaci di costruirsi un futuro. E di conseguenza anche una nuova classe dirigente totalmente inadeguata, addirittura rea con i propri slogan di distruggere l’élite, cioè la fetta migliore della società.
Paolo Crepet   Tratta da: La Nuova Sardegna - 24/08/2018 

 Frasi dalla n° 21 al n° 40 di 'Figli' su 72 Totali


Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Per Webmaster | Cont@tti
Trovaci su Facebook