Frasi di Jean Raspail
La scheda di Jean Raspail
Romanziere, esploratore
Nascita: Chemillé sur Dême (Francia) il 5/7/1925data morte il 13/6/2020
Figlio di un direttore di fabbrica, frequenta sin da ragazzo scuole cattoliche a Parigi e poi a Verneuil-sur-Avre, sin da ragazzo viaggia per il mondo con l'intento di entrare in contatto con popolazioni minacciate dallo sviluppo industriale. Il cattolicesimo conservatore ha ispirato molti suoi romanzi, spesso incentrati sulla decadenza delle ideologie di liberalismo e comunismo. Raspail si dichiarò apertamente monarchico nel romanzo Sire (1990) dove auspicava il ritorno di un re in Francia. Nel suo romanzo più celebre e famoso, "Il campo dei santi" (1973), Raspail immagina la fine della civiltà occidentale a suguito di un'immigrazione massiva dal Terzo Mondo. Il libro ricevette apprezzamenti ma anche qualche critica per i suoi suoi contenuti, diventando tuttavia un punto di riferimento per le ideologie della destra mondiale. Dopo Il campo dei santi, scrisse altri romanzi come "Septentrion", "Qui se souvient des hommes?", "Hurrah Zara" e "Une aventure en Amérique", ricevendo anche il Gran premio di letteratura dell'Accademia francese. Trascorre gli ultimi anni della sua vita a Parigi, dove scompare all'ospedale Henri-Dunant, all'età di 94 anni.
Cerca autore su Amazon
Condividi su Facebook
La più letta di “Jean raspail”
Il tempo dei mille anni giunge alla fine. Ecco, escono le nazioni che sono ai quattro angoli della terra, il cui numero eguaglia la sabbia del mare. Esse partiranno in spedizione sulla faccia della terra, assalteranno il Campo dei Santi e la Città diletta.
Tratta da: Il campo dei Santi - Robert LaffontJean Raspail  

Non ho avuto simpatie per nessuno dei belligeranti. Così ho preso la mia bicicletta e ho percorso la Francia. Era una straordinaria sensazione di libertà.
Jean Raspail   Inserita: 27/01/2021 Tratta da: intervista a Come Don Chischiotte

L’invasione è pacifica, ma il numero dei miserabili in arrivo dall’Asia è già di per sé una minaccia per la Francia e per l’intera Europa. I governi e le élites culturali non sanno come affrontare il problema. Anzi, con la complicità di religiosi, di intellettuali radical-chic, organizzazioni umanitarie, media, cercano di preparare il terreno con una martellante campagna propagandistica che deve far accettare all’opinione pubblica l’avvento della società multirazziale.
Jean Raspail   Tratta da: Il Campo dei Santi (Edizioni di AR) 

A Parigi, alla città universitaria, era capitato persino di sentire un leader americano del Black Power iniziare il suo discorso apostrofando così l’uditorio: “Vedo che i fratelli e le sorelle nere sono in piedi, mentre i bianchi sono seduti. Bianchi, alzatevi e cedete il posto ai neri!”
Jean Raspail   Tratta da: Il campo dei Santi - Robert Laffont 

Si sa che esistono due tipi di razzismo: quello dei bianchi, ingiustificabile e odioso, a prescindere da qualsiasi motivo, e quello dei negri, assolutamente giustificabile, a prescindere da qualsiasi eccesso, perché esso esprime un giusto sentimento di rivalsa e sono i bianchi, dopo tutto, che devono comprendere.
Jean Raspail   Tratta da: Il campo dei Santi - Robert Laffont 

Ero bambino, allora, ma me lo ricordo benissimo: i vincitori plaudivano a quei massacri! Oggi la guerra si svolge in un’altra forma. Tutto qui! Posso solo aggiungere che se saremo costretti a farlo, lo faremo con tristezza.
Jean Raspail   

Hiroshima, Nagasaki, Dresda, Amburgo e altre città furono rase al suolo, nel passato. Chi si preoccupò, all’epoca, del prezzo pagato per conquistare la vittoria, dei milioni di vittime civili e inermi, in maggioranza donne e bambini, bruciate vive, fatte a pezzi, sepolte sotto le macerie? Era la guerra!
Jean Raspail   

In questa guerra razziale che infuria a livello delle idee, la nonviolenza è l’arma delle moltitudini. La violenza, quella delle minoranze aggredite. Ci difenderemo. Saremo violenti.
Jean Raspail   

Vi sarà comunque un altro genocidio, cioè la nostra scomparsa.
Jean Raspail   Tratta da: Il campo dei Santi - Robert Laffont 

 9 frasi di 'jean raspail' su 9 in archivio 


Jeffery
Deaver
Jean
de
La
Fontaine


AUTORI per Tipo

Cinema (512)
Letteratura (252)
Musica (127)
Spettacolo (120)
Politica (100)
Sport (94)
Filosofia (73)
Giornalismo (67)
Economia (57)
Scienze (54)
Religione (54)
Arte (52)
Storia (41)
Varie (21)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster