Frasi sulla malinconia
Malinconia
Frasi sulla malinconia
Pagina 1/2
Frasi e riflessioni sul sentimento della malinconia: uno stato di continuo malessere e angoscia interiore, ma anche una situazione triste che influisce negativamente nell'umore.
Condividi su Facebook
Settembre. Una passeggiata in un viale tranquillo e una sosta in panchina, magari ad occhi chiusi per difendersi dal sole; improvviso il suono di una foglia secca trascinata dal vento sull'asfalto ed è subito settembre. È la prima solitaria sentinella dell'estate che si allontana, quella foglia, e irrompe rumorosa, in un silenzio che sentiamo diverso e ostile: non cantano più le cicale, non volano calabroni. C'è un'aria sospesa, di trapasso, e se non fosse per quella foglia vagante non ce ne saremmo accorti. La malinconia è la prima tentazione che ci nasce dentro, e per un po' va anche bene di tenercela; l'estate con i suoi colori, le sue dolcezze, le libertà che ci offre, ha ben diritto al nostro rimpianto. Ma non si indugi troppo, ci attendono altri piaceri, diverse e non meno suggestive giornate; tra poco le foglie gialle o rosse saranno tante a dare colori luminosi al viale della nostra passeggiata, e quando, con i primi brividi di freddo formeranno un tappeto dorato fra i tronchi degli alberi, noi avremo già ritrovato la gioia del fuoco nel caminetto, se ne possediamo uno, e ci sembrerà carezzevole e appagante indossare tessuti morbidi e caldi per lunghi mesi dimenticati.
Maria Venturini   Inserita: 30/09/2019

La solitudine non è malinconia, un uomo solo è sempre in buona compagnia.
Giorgio Gaber   Inserita: 19/02/2018

Con tutta me stessa avrei voluto fermarmi: smettere di camminare, smettere di vivere. Il pensiero che ci sarebbe stato un domani, e poi un dopodomani, e poi una settimana, non mi era mai sembrato tanto insopportabile. Continuare a vivere nei giorni a venire con quella sensazione di sconforto totale mi ripugnava. Mi era ingrata anche la mia stessa figura che percorreva le strade come quelle di qualsiasi altro passante notturno senza rivelare lo scompiglio che aveva dentro.
Banana Yoshimoto   Inserita: 15/02/2018

La natura ci destinò per medicina di tutti i mali la morte.
Giacomo Leopardi   Inserita: 20/05/2017

Ci sono giorni in cui non ci sentiamo “Abbastanza”. Abbastanza belli, educati, comprensivi, bravi. Anche se nessuno si merita di sentirsi così, le soluzioni sono 2: o miglioriamo, o troviamo qualcuno a cui bastiamo così come siamo.
Francesco Sole   Inserita: 30/10/2015

Per questo è importante lasciare che certe cose se ne vadano, si distacchino. Non aspettarti che riconoscano i tuoi sforzi, che capiscano il tuo amore. Bisogna chiudere i cicli. Non per orgoglio, per incapacità o superbia. Semplicemente perché quella determinata cosa esula ormai dalla tua vita. Chiudi la porta, cambia musica, rimuovi la polvere. Smetti di essere chi eri e trasformati in chi sei.
Paulo Coelho   Inserita: 15/01/2014

Tutti i cambiamenti, anche i più desiderati, hanno la loro malinconia, perchè ciò che lasciamo dietro è una parte di noi. Dobbiamo morire in una vita prima di poter entrare in un'altra.
Anatole France   Inserita: 31/12/2013

La tristezza è la malinconia che ha perso la speranza.
Roberto Gervaso   Inserita: 15/04/2013

I dolori, le delusioni e la malinconia non sono fatti per renderci scontenti e toglierci valore e dignità, ma per maturarci.
Hermann Hesse   Inserita: 28/03/2013 Tratta da: Peter Camenzind - Newton Compton editori

Chi è stato innamorato, innamorato davvero, si riconosce: non si accontenta, non ci riesce. Non si accontenta di due baci dati a caso in una discoteca. Non si accontenta di una notte. Non si accontenta di una storia tranquilla. Non si accontenta di chi è “bello ma non balla”. Non si accontenta dei “forse”, dei “se” dei “ma”.
Chi ha incontrato l’amore si riconosce: potrebbe vagare anche tutta la vita come un disperato per riviverlo, almeno una volta, almeno mezzo minuto. Lo vedi camminare con gli occhi preoccupati, malinconici, speranzosi, lucidi di ricordi.
Chi ha amato non può fare a meno di volere altro amore...
Susanna Casciani   Inserita: 12/02/2013

Non so se è per i suoi silenzi, se è perché non si è nemmeno accorto della mia nuova pettinatura, ma mi sento malinconica.
Eppure non è la prima volta che non nota i miei cambiamenti. Chi è più cieco tra me e lui?
Lui non riesce a vedere, io non riesco a capire. Non riesco a capire perché ancora ci rimango male.
Fabio Volo   Inserita: 03/07/2012

I momenti migliori dell'amore sono quelli di una quieta e dolce malinconia, dove tu piangi e non sai di che…
Giacomo Leopardi   Inserita: 20/12/2011

Sono sempre stato solo perché non mi sono mai sentito veramente a casa mia. La solitudine e la malinconia mi avvolgono ed è per questo che amo il blues.
Zucchero   

Vivo nel silenzio. Sono molto chiusa, non faccio confidenze, non ho amici. Sono angosciata da tutto: dallo squillo del telefono al mistero dell'universo.
Laura Antonelli   

Per evadere dalla realtà si fanno progetti guardando avanti e si pensa a quel che è stato con malinconia, perché siamo dei romantici. Ecco, sono una romantica.
Nina Zilli   

Scrupoli e malinconia, fuori di casa mia.
Filippo Neri   

Malinconici non vuol dire negativi. E poi positività non è andare in discoteca e fare gli scemi.
Marco Mengoni   Tratta da: Vanity Fair - 20/03/2013 

La mia allegrezza è la malinconia.
Michelangelo Buonarroti   

Noi siamo abituati a dare a parole come "silenzio" e "solitudine" un significato di malinconia, negativo. Nel caso della lettura non è così, al contrario quel silenzio e quella solitudine segnano la condizione orgogliosa dell'essere umano solo con i suoi pensieri, capace di dimenticare per qualche ora "ogni affanno".
Corrado Augias   

Preferisco opere non puramente comiche, ma più vicine alla vena malinconica che pervade l'America di oggi.
Robin Williams   Tratta da: cinemadelsilenzio.it 

 Frasi dalla n° 1 al n° 20 di 'Malinconia' su 26 Totali


Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Per Webmaster | Cont@tti
Trovaci su Facebook