Frasi sulla nazionale di calcio
Nazionale di calcio
Frasi sulla nazionale di calcio
Frasi e citazioni sul mondo del calcio, in particolare sulla nazionale italiana e le relative partite disputate nei campionati europei e mondiali
Condividi su Facebook
Per Noi. Per Voi. Per chi in questi anni ha cominciato in silenzio la risalita, per chi ci ha creduto, per chi ha sofferto, per chi non ci credeva, per chi ha vissuto momenti terribili in questo anno e mezzo. Come italiani abbiamo dimostrato ancora una volta di saper lottare attraverso le difficoltà, perché il nostro cuore è grande, la nostra tenacia è infinita. Perché oggi siamo tutti, un po’ di più, Fratelli d’Italia. Godiamoci questa gioia, godiamoci queste emozioni. L’Unione di un Popolo. L’Unione di una Squadra. La Vittoria è di tutti quelli che oggi si sentono così: Fieri di essere italiani.
Leonardo Bonucci   Inserita: 17/07/2021

Grazie a voi. A tutti voi. Perché in questa incredibile avventura ci siamo portati dentro voi. Davanti gli occhi voi. Nei nostri cuori voi. Il dolore di chi ha sofferto. Le fatiche di quanti sono stati messi in ginocchio dalla pandemia. La voglia di tornare a vivere. I volti di donne, uomini, vecchi, giovani, bambini e di coloro che ci hanno salvato la vita: i medici. Ci avete spinto voi. Ci avete aiutato voi. Avete cantato con noi. Il risultato è solo una parte del gioco ma questo risultato, questa vittoria, queste lacrime di gioia sono dedicate a voi. Abbiamo scritto la storia.
(Lettera ai tifosi del capitano Chiellini, dopo la vittoria della nazionale negli europei 2020/21)
Giorgio Chiellini   Inserita: 17/07/2021

Non ho esultato subito perché non avevo capito... Ero già giù per il rigore di Jorginho perché pensavo avessimo perso, ho guardato l'arbitro per capire se era tutto ok, poi quando ho visto i compagni venire verso di me non ho capito più niente...
Gianluigi Donnarumma   Inserita: 13/07/2021

Avete meritato al di là dei rigori, dimostrando di saper superare tutti gli handicap incontrati nella finale contro l’Inghilterra, dal gol subito a freddo al fatto di giocare fuori casa con il tifo avverso dei 65mila di Wembley.
(Discorso rivolto alla nazionale italiana di calcio dopo la vittoria degli Europei)
Sergio Mattarella   Inserita: 13/07/2021

Abbiamo lottato, gioito, sofferto, esultato TUTTI INSIEME. Accompagnati dal vostro grande affetto, dal vostro entusiasmo siamo sul trono d’Europa. VIVA L’ITALIA.
Gianluigi Donnarumma   Inserita: 12/07/2021

Noi in campo, voi sugli spalti, per le strade, davanti alla tv. Circondati da una grande passione e dal vostro affetto ci prepariamo per la FINALE.
Gianluigi Donnarumma   Inserita: 11/07/2021

Ci abbiamo sempre creduto, siamo un gruppo straordinario. Fin dall'inizio del ritiro respiravamo qualcosa nell'aria e poi è arrivato il trionfo agli europei, è incredibile come giorno dopo giorno non ci stancavamo mai di stare insieme.
Leonardo Bonucci   Inserita: 07/07/2021

Dopo alcuni anni dalla mia tripletta contro il Brasile ai mondiali del 1982, tornai in Brasile e un tassista mi riconobbe subito: "Dovresti scendere da questa macchina, sei il boia del Brasile!"
In realtà dovrebbero ringraziarmi, perché da quella sconfitta impararono molto, cambiando anche modo di giocare.
Paolo Rossi   Inserita: 11/12/2020

Domani sarà un giorno difficile per noi che andremo a salutare il nostro amico che è mancato. Poi la vita va avanti, quando chiudi gli occhi e vedi tua figlia, pensi a ciò che è successo. Mi sembra riduttivo dedicargli la vittoria. Spero solo una cosa, di portare avanti in Nazionale quello che Davide è stato per noi nel gruppo, quel sorriso che portava ogni giorno. La Nazionale si porti dentro quello che Davide ci ha lasciato. Non so quanto ne farò parte ma se c’è una speranza di rinascita è in questo coltivare queste cose positive. [Riferito alla morte di Davide Astori]
Giorgio Chiellini   Inserita: 08/03/2018

Io non vado dietro le mode. Il calcio italiano ha vinto tanto e sempre, non vedo perché dobbiamo rinnegarlo.
Claudio Ranieri   Inserita: 03/05/2016

Nella storia dei Mondiali ci sono degli attaccanti con percorsi simili: penso a Paolo Rossi, a Schillaci. Tutti devono capire che uno può giocare solo una partita, ma può essere “la” partita.
Cesare Prandelli   Inserita: 29/06/2014 Tratta da: gazzetta.it - 16/05/2014

Quando si dice che la maglia azzurra è il punto di arrivo per ogni giocatore si dice solo la verità.
Roberto Baggio   

Nell'ultimo decennio credo che Francesco Totti sia stato il più bravo calciatore italiano, probabilmente anche il più continuo. Attraverso le sue doti, grande tecnica, forza fisica e intelligenza sul campo, è stato il calciatore simbolo sia della Roma che della nazionale italiana.
Paolo Rossi   

Spero che il mio voto sia stato utile per essere uniti e costruire un calcio migliore, che riporti la gente allo stadio e che non penalizzi i ragazzi che giocano a pallone. Dopo tante chiacchiere, aspetto di vedere i fatti. Pensiamo al calcio italiano e alla nostra immagine nel mondo. Non siamo secondi a nessuno, ma dobbiamo cambiare mentalità e smettere di fare la guerra dei poveri.
Massimo Ferrero   

All'inizio i dottori, sia quelli della Nazionale che quelli della Fiorentina, non mi dissero niente della gravità dell'infortunio. Poi io ci ho messo del mio, quando sei giovane spesso non pensi. A volte, ti credi Tarzan.
Gabriel Batistuta   

Alza la coppa, capitano! Alzala alta al cielo, capitano, perché questa è la coppa di tutti gli italiani! Perché oggi grazie a voi abbiamo vinto tutti! Alzala alta perché oggi è più bello essere italiani! (Riferita ai mondiali del 2006)
Fabio Caressa   

Il mio cuore ha sempre battuto per gli Azzurri, le loro vittorie e le loro sconfitte hanno accompagnato le mie estati mondiali innamorate.
Antonio Padellaro   Tratta da: Il Fatto Quotidiano - 22/06/2014 

Cosa mi ha sorpreso della mia carriera? I numeri, le statistiche. Quando penso che ho giocato 1.112 partite, che sono l'unico argentino ad aver superato quota 1.000, che sono lo straniero che ha giocato più partite e che solo Paolo Maldini mi supera nella storia del calcio italiano, sono orgoglioso di questo.
Javier Zanetti   

L’Italia parte sempre per arrivare tra le prime quattro. (Riferita ai Campionati Mondiali)
Daniele De Rossi   Tratta da: ilsecoloxix.it - 18/06/2014 

Come non penso alla Nazionale quando sono a Roma, non penso alla Roma quando sono in Nazionale. O meglio: non è giusto preoccuparsi che i giocatori della Roma si affatichino in vista della prossima gara in campionato. Non sarebbe giusto, Non è un pensiero da professionista.
Daniele De Rossi   

Siamo l’Italia. Tutti ci devono temere. (Riferita ai mondiali del 2014)
Gigi Buffon   Tratta da: gazzetta.it - 20/05/2014 

A cinque mesi dai mondiali credo che l'Italia è la squadra più forte. Per me, era la migliore anche degli ultimi due mondiali. Ma ora ha un gruppo di giocatori molto buono.
Pelè   

La Nazionale e la Juventus sono state due grandi storie d'amore nella mia vita di allenatore.
Marcello Lippi   Tratta da: goal.com - 02/06/2008 

La Nazionale rispecchia lo stesso atteggiamento degli italiani, non amiamo la nostra terra. E poi Zoff, dicono: Era un bravo calciatore? Ma non è vero, non ha mai segnato un gol, come faceva ad essere un bravo calciatore? Trapattoni? Intelligente, nessuno fa gli gnocchi come lui.
Maurizio Crozza   

La gente scopre il senso di appartenenza soltanto quando si giocano i Mondiali di calcio o le Olimpiadi. Invece dobbiamo sentirci italiani sempre!
Dino Meneghin   

 Frasi dalla n° 1 al n° 25 di 'Nazionale di calcio' su 25 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster