Foto di paolo ruffini
Frasi di Paolo Ruffini
La scheda di Paolo Ruffini
Conduttore, attore, regista e sceneggiatore
Nascita: Livorno (Toscana) il 26/11/1978+ Età e Segno
Entra nel circuito televisivo sul finire degli anni '90 grazie ad alcune pubblicità e all'interpretazione di un irritante teenager nel film “Ovosodo” firmato Virzì. Nel 2001 fonda “Nido del Cuculo”, associazione attraverso cui si fa strada nel circuito degli eventi cinematografici, producendo a teatro diversi spettacoli nella doppia veste di autore e attore comico. Vinto il concorso “Cercasi VJ”, per alcuni anni è alla guida di diverse trasmissioni televisive MTV e poi partecipa a trasmissioni come la comica “Bla Bla Bla” e “Stracult”, di cui è autore. Arriva al cinema nel 2005 con “Natale a Miami” e prosegue negli anni successivi con i cinepanettoni “Natale a New York” e “Natale a Rio”. Compare anche nelle commedie “La seconda volta non si scorda mai”, “Un'estate ai Caraibi”, “La prima cosa bella”, “Cacao”, di cui è protagonista, “C'è chi dice no” e “Ex – Amici come prima!”. In televisione conduce le trasmissioni “Matinée", "Soirée” e, dal 2011, il celebre programma comico “Colorado”. Sposato dal 2007 con Claudia Campolongo, parallelamente alla carriera televisiva continua a recitare a teatro, pubblica il romanzo “Tutto bene” e dal 2013 è regista e attore delle commedie “Fuga di cervelli” e “Tutto molto bello”.
Film con Paolo Ruffini:

Condividi su Facebook
La più letta di “Paolo ruffini”
(Da bambino) mi piaceva anche molto la tv: sono cresciuto con Mike Bongiorno e Corrado, sognavo di fare il presentatore.
Tratta da: Io donna - 12/11/2011Paolo Ruffini  

Ho qui davanti a me il boss Scavafossi
Natale col boss  Paolo Ruffini   Inserita: 04/12/2017

In mezzo a tante brutture, c'è bisogno di mettere il like sotto le cose belle e quando nasce un bambino non si può non dire che è tutto molto bello.
Paolo Ruffini   

Io sono convinto che a volte la sensibilità sia più importante dell’intelligenza: loro sono un po' scemelloni, però sono persone che capiscono che il valore dello scherzo può essere un valore d'amicizia. E che un gruppo di persone magari inadeguate o poco fortunate poi può avere un successo. Questo è un po’ il messaggio che il film, nel suo piccolo, vuole trasmettere. (Riferita al film "Fuga di cervelli")
Paolo Ruffini   

Il cinema va avanti per archetipi, che son sempre quelli.
Paolo Ruffini   

Il problema della critica è quando ti arriva dal pubblico. Il rifiuto dei vostri colleghi (giornalisti) è comprensibile, sebbene mi auguro che non arrivi. Spero invece che questo rifiuto non venga dal pubblico, anche perché voi giustamente non pagate per vedere il film e loro sì. Quindi mi sento più responsabile nei confronti di chi paga.
Paolo Ruffini   

In fondo era un po’ vigliacco. Facile restare se stesso nell'isola che non c’è. Il difficile è essere Peter Pan nel mondo.
Paolo Ruffini   Tratta da: Io donna - 12/11/2011 

Sono un fan dei videogiochi. Da piccolo mi venivano centellinati, dovevo sottostare a orari e regole precise. Ora, a 33 anni, ho la libertà di giocare quanto mi pare e di andare al cinema quando voglio. E mi piace un sacco. Così come mi piacciono i tatuaggi. Ne ho una dozzina, tutti ispirati al cinema tranne uno che rappresenta le mani di mia moglie aggrappate alla ringhiera di un balcone.
Paolo Ruffini   Tratta da: Io donna - 12/11/2011 

Lo so che dovrò crescere. Ma spero di mantenere la leggerezza dei bambini.
Paolo Ruffini   Tratta da: Io donna - 12/11/2011 

Abito anche a Milano. Ma il cuore, lo ammetto, resta a Livorno, dove sono nato e ho la mia casa. Il porto è il transito, la libertà. Se mi viene un’idea, penso che si allontani verso l’orizzonte. Livorno è la città di Piero Ciampi e Paolo Virzì.
Paolo Ruffini   Tratta da: Io donna - 12/11/2011 

Non credo all'accademia, non è come studiare per diventare medico. Gli attori che stimo, da Totò a Franco e Ciccio, non l’hanno fatta.
Paolo Ruffini   Tratta da: Io donna - 12/11/2011 

Leggo poco, in maniera random e mai narrativa.
Paolo Ruffini   Tratta da: Io donna - 12/11/2011 

Vedere Lo chiamavano Trinità in dvd o in Blu-ray è un delitto.
Paolo Ruffini   Tratta da: Io donna - 12/11/2011 

Da bambino registravo tutti i film di Bud Spencer e Terence Hill, che per me erano come gli spaghetti aglio e olio: indispensabili.
Paolo Ruffini   Tratta da: Io donna - 12/11/2011 

Il cinema è da sempre la mia passione.
Paolo Ruffini   

 15 frasi di 'paolo ruffini' su 15 in archivio  (Licenza foto: Rayorayito - CC BY-SA 3.0 foto modificata)


Patrizio
Roversi
Paolo
Kessisoglu

Ricerca
Parola, Autore, Film..

AUTORI per Tipo

Cinema (373)
Letteratura (192)
Musica (105)
Spettacolo (105)
Politica (86)
Sport (80)
Filosofia (69)
Religione (52)
Economia (52)
Arte (50)
Giornalismo (50)
Scienze (48)
Storia (40)
Varie (17)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook