Frasi sulla distanza
Distanza
Frasi sulla distanza
Pagina 2/4
Avete freddo, perché siete sola: nessun contatto accende il fuoco che è in voi. Siete malata, perché i migliore di tutti i sentimenti, i più nobile, i più dolce che sia concesso agli uomini, vi rimane lontano. Siete sciocca, perché, per quanto ne soffriate, non gli fate cenno di avvicinarsi, né muovete un passo per andargli incontro.
Charlotte Bronte   Tratta da: Jane Eyre - Treves 

Credo che scappino da me le cose allegre.
Beppe Fenoglio   

Miei cari ascoltatori, a stare a sentire certi cervelli limitati (mai aggettivo è stato più adatto), l'umanità sarebbe rinchiusa in un cerchio di Popilio che mai essa riuscirebbe a superare, essendo condannata a vegetare su questo globo senza alcuna speranza di slanciarsi un giorno negli spazi planetari! Sciocchezze! Si andrà sulla Luna e poi sui pianeti e sulle stelle come oggi si va da Liverpool a New York, facilmente, rapidamente, sicuramente, e l'oceano atmosferico sarà tra breve attraversato come gli oceani terrestri. La distanza non è che una parola relativa, e finirà per essere ridotta a zero.
Jules Verne   Tratta da: Dalla Terra alla Luna - Mursia 

Quando manchiamo di misericordia separiamo violentemente la creatura dal suo Creatore.
Simone Weil   

L'amicizia è guardare da lontano e senza accostarsi.
Simone Weil   

Il prevalente rapporto matriarcale, il modo naturale e animalesco dell'amore, lo squilibrio dovuto all'emigrazione devono tuttavia fare i conti con il residuo senso familiare, col sentimento fortissimo della consanguineità, e con gli antichi costumi, che tendono a impedire il contatto degli uomini e delle donne.
Carlo Levi   Tratta da: Cristo si è fermato a Eboli - Einaudi 

Per i contadini, lo Stato è più lontano del cielo, e più maligno, perché sta sempre dall'altra parte.
Carlo Levi   Tratta da: Cristo si è fermato a Eboli - Einaudi 

Ormai sono un diversamente rapper e voglio prendere le distanze da chi mi considera solo un prodotto della scena hip hop.
Fedez   

Astenetevi da ogni specie di male.
San Paolo   Tratta da: Prima lettera ai Tessalonicesi 

Siamo stati insieme dal 1987 al 2000 ed è sempre stato molto presente come padre. Quando ci siamo separati, per non rimanere lontano dalle nostre tre figlie, ha deciso di venire anche lui nell’Idaho. Le cose possono cambiare, ma basta ridefinire con serenità e maturità il concetto di famiglia. (Riferita a Bruce Willis)
Demi Moore   

Un tempo, ciò che mi spaventava era l'idea di essere abbandonata.
Demi Moore   

Ho una formazione cattolica. Credo di essere credente. C’è stato un momento in cui mi sono un po’ allontanata. Fu quando il mio fidanzato morì tragicamente in un incidente. Avevo vent’anni e stavamo insieme da cinque. Non riuscivo a darmi pace. Mi allontanai dalla religione. Poi, nel corso degli anni, qualcosa è cambiato. Non so dire se sono esattamente credente però c’è qualche cosa che mi attira. Quando mi sento un po’ persa vado in chiesa e sto lì. Il silenzio e la pace mi danno serenità.
Vittoria Cabello   

Soltanto nella nostra attività troviamo la salutare illusione di un'esistenza indipendente dall'universo intero, del quale tuttavia costituiamo soltanto una parte trascurabile.
Joseph Conrad   Tratta da: Nostromo - Mondadori 

Se qualcuno vede una certa opera, della quale non ne aveva vista una simile, e non conosce l'intenzione dell'artefice, egli senza dubbio non potrà sapere se quell'opera sia perfetta o imperfetta (...) ma, dopo che gli uomini hanno cominciato a formare idee universali e a escogitare modelli di case, edifici, torri ecc. e a preferire certi modelli delle cose ad altri, è accaduto che ciascuno ha chiamato perfetto quel che vedeva concordare con l'idea universale che egli si era formato e, al contrario, imperfetto quello che vedeva concordare di meno con il modello da lui concepito, sebbene secondo il parere del suo artefice fosse completamente compiuto.
Baruch Spinoza   

Chi se non un disperato o un folle, sarebbe disposto a separarsi alla leggera dalla ragione e a spregiare le arti e le scienze negando a quella la possibilità di raggiungere la certezza?
Baruch Spinoza   

Mi sembrano così ridicole tutte quelle barriere che vengono costruite tra un Paese e l'altro.
Kevin Costner   

Le mie storie si chiudono sempre così: bagagli e cani in macchina, una portiera che sbatte e non ci sono più.
Elisabetta Canalis   

I miei si separarono e siccome eravamo quattro fratelli, io sono finito in collegio. È servito anche quello.
Teo Mammucari   

L'Io puro oppone nell'Io ad un io divisibile un non-io divisibile.
Johann Gottlieb Fichte   

Ogni giorno ti alzi e lavori per fare qualcosa di così grande che, anche se è lontano dalla realtà, è dentro di te.
Francesca Schiavone   

Io non odio persona alcuna, ma vi son uomini ch'io ho bisogno di vedere soltanto da lontano.
Ugo Foscolo   Tratta da: Ultime lettere di Jacopo Ortis - Einaudi 

Dalla più tenera infanzia, ho la viziosa tendenza di considerarmi diverso dai comuni mortali. Anche questo sta per riuscirmi.
Salvador Dalì   

Io elimino le differenze tra uomo e donna.
Giorgio Armani   

Tutti sono concordi nel dire una cosa: il mondo, visto da Sud, è diverso da quello che vedete voi da Nord. Basti pensare che quello che da voi è un povero, da noi è considerato ricco.
Gianni Minà   

La bellezza, se è divisa, è una menzogna.
Luigi Giussani   

 Frasi dalla n° 26 al n° 50 di 'Distanza' su 92 Totali



Autori su 'Distanza'
Johann Gottlieb Fichte
Carlo Levi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster