Frasi sul passato
Passato
Frasi sul passato
Pagina 3/6
Voglio un ufficio futuristico. Molti etiopi guardano al passato. Io invece guardo al domani.
Abiy Ahmed Ali   

Il mio passato: quando è stato bello, rammento la situazione; quando è stato brutto, rammento me stesso.
Peter Handke   

Ogni uomo dovrebbe di nuovo nascere il primo giorno del mese di gennaio e cominciare con una pagina nuova. Mettere un foro in più nella cintura, se necessario, o toglierne uno, a seconda delle circostanze. Ma il primo giorno del mese di gennaio ogni uomo indossi le sue vesti ancora una volta, con la faccia protesa in avanti, e si dimentichi il passato e le cose che erano.
Henry Ward Beecher   

Addio è breve e finale, una parola dai denti aguzzi che mordono la corda che lega il passato al futuro.
John Steinbeck   

Viaggiare vuol dire allungarsi la vita, riempiendo il passato di ricordi e il futuro di progetti.
Beppe Severgnini   

Tutti preferiscono evitare il passato. Immagino sia naturale. Nonostante i ricordi meravigliosi, quando ripensiamo a tutto ciò che abbiamo fatto e detto nel corso degli anni, i rimpianti, anche se meno numerosi delle gioie e delle soddisfazioni, sono più vivi, come carboni ardenti che non riusciamo mai a spegnere del tutto, per quanto disperatamente ci proviamo.
Jeffery Deaver   

Ma il passato funziona così. Torna a trovarci solo nei momenti più strani e difficili ed è scritto nella pietra, immutabile.
Jeffery Deaver   

Non è vero, come dicono molti, che si può seppellire il passato. Il passato si aggrappa con i suoi artigli al presente.
Khaled Hosseini   Tratta da: Il cacciatore di aquiloni - Piemme 

Una spugna per cancellare il passato, una rosa per addolcire il presente e un bacio per salutare il futuro.
Guy de Maupassant   

In fondo siamo così liberi, viviamo così poco legati a un passato o a un futuro, che l’ineffabilità sembra la nostra essenza più autentica.
Julio Cortázar   

Noi viviamo del nostro passato e anche del futuro, è molto importante,ci fa dare qualcosa di nuovo.
Jimmy Fontana   

Che nessun altro Paese al mondo ha trafficato così intensamente tra la vita e la morte. Nessun regime, come quello che è crollato dopo settant’anni, ha speso un tale impegno per rimuovere il passato per vederlo poi rinascere, quasi involontariamente, sul proprio corpo. I nuovi potenti cercarono di abolire ogni culto delle reliquie, ma ci riuscirono talmente bene da farle rivivere nei loro simulacri. Guardando le mura del Cremlino, si ha l’impressione di stare nel più grande cimitero ideologico che la storia abbia prodotto
Ezio Mauro   Tratta da: Intervista "La Repubblica" del 13 Ottobre 2017 

È un'antica storia che rimane sempre nuova.
Heinrich Heine   

Hitler probabilmente si credeva una brava persona e pensava di fare la cosa giusta per la Germania.
Martin Landau   

Spesso non voto. Non ho stima di nessun politico, sono fermo ad Antonio Gramsci e a Luigi Einaudi.
Renato Zero   

Vivere nel presente è la cosa più difficile e interessante che esista, siamo sempre con uno sguardo al passato o al futuro.
Tim Burton   

L'arte è ricerca continua, assimilazione delle esperienze passate, aggiunta di esperienze nuove, nelle forma, nel contenuto, nella materia, nella tecnica, nei mezzi.
Bruno Munari   

Egli lasciò cadere o rese sterili molti fra i più promettenti suggerimenti contenuti nelle opere di suoi immediati precursori. ( Riferita ad Adam Smith)
Joseph Schumpeter   

Sono andato a vedere le opere di Raffaello a Roma: sono molto belle e avrei dovuto vederle tanto tempo prima. Sono piene di erudizione e di saggezza. Raffaello non cercava, come me, le cose impossibili, ma è bello.
Pierre Auguste Renoir   

Sono sempre stato un po' protagonista.
Giovanni Minoli   

Alla Rai si stava meglio con la Prima Repubblica: il passaggio alla politica bipolare ha distrutto la solidarietà del gruppo dirigente complessivo dell’azienda e quindi la sua solidità di contro potere. La lottizzazione da Prima Repubblica costringeva i partiti a cercare il meglio per vincere la concorrenza. Questo portava a una televisione migliore.
Giovanni Minoli   

Anche l'Assam, come tante altre parti dell'India, è ricchissimo di pagode, abbandonate da secoli e secoli in mezzo alle foreste dai loro sacerdoti, per cause sconosciute.
Emilio Salgari   Tratta da: La caduta di un impero - RCS 

I danni del passato, tuttora persistenti, vanno sempre più aggravandosi per l'impossibilità di pronti rimedi, dopo che i ripetuti tentativi di statisti e politici, per curare i mali della società, a nulla hanno approdato se pure non li hanno coi loro medesimi fallimenti aggravati.
Papa Pio XI   

La storia dell’umanità è piena di sogni che sono diventati realtà.
Alexis Tsipras   

Senza internet ci sembrerebbero più irraggiungibili, come erano un tempo. Anni fa non si sapeva che cosa mangiava tutti i giorni Audrey Hepburn o cosa pensava Marilyn Monroe. Oggi sai tutto quanto dei tuoi idoli. Sinceramente, non saprei dire se era meglio prima o se è meglio adesso.
Selena Gomez   

Una volta c'erano i buffoni di corte che prendevano in giro il re. Oggi ci sono gli attori che fanno satira.
Vincenzo Salemme   

Siamo un popolo molto orgoglioso, e l'aver vissuto momenti difficili ci rende ancora più fieri di quello che siamo.
Novak Djokovic   

Gesù di Nazareth (...) secondo me è stato ed è rimasto il più grande rivoluzionario di tutti i tempi.
Fabrizio De Andrè   

Ho dovuto meditare molto sulla storia dell'umanità, sui conflitti del passato e del presente.
Mu'ammar Gheddafi   Tratta da: Corriere della sera - 02/12/1979 

Non mi ricordo quando ho bevuto la mia prima vera bottiglia ma il vino è sempre stata una di quelle cose che io ho sempre disegnato.
Joe Bastianich   

Oggi sono una persona molto più felice di prima.
Bruce Willis   Tratta da: Oggi - 16/10/2010 

L’angoscia, la disperazione, il veder nero gli conferivano una tetra configurazione d'egizio o d'atzeco uomo: i sentimenti elementari a galla, congelavano tutti in una antichissima iconicità, annullando, constatava Johnny, secoli di progresso nell'atteggiamento.
Beppe Fenoglio   Tratta da: Il partigiano Johnny - Einaudi 

Mi piace quel modo di usare le parole di tutta la musica degli anni '60, anche molto semplice se vuoi, però senza scadere nella banalità.
Nina Zilli   

Per evadere dalla realtà si fanno progetti guardando avanti e si pensa a quel che è stato con malinconia, perché siamo dei romantici. Ecco, sono una romantica.
Nina Zilli   

Ho sempre vissuto il mio tempo, il futuro e il passato sono concetti, la vita va presa al volo.
Nina Zilli   

Un giorno si avvicina Gianni Brera e mi tocca il cranio. Poi dice: "Mennea, i suoi avi venivano certamente dalla Mesopotamia".
Pietro Mennea   

Quando ho iniziato a correre i calzoncini me li cuciva lui (suo padre). Oggi non mi entrano più, nemmeno al braccio, ma li tengo ancora. Le prime scarpe da gara le ho prese più grandi, dovevo ancora crescere, sarebbero durate.
Pietro Mennea   

Preferisco le cose fatte, a quelle da fare.
Jules Verne   

Ci fecero girare nei veri uffici del Duce a Palazzo Venezia e Bob Hoskins, che lo interpretava, si mise pugni sui fianchi e petto in fuori sul balcone. Volevano linciarlo.
Anthony Hopkins   

Ascoltando (Bob) Dylan ho scoperto che a sua volta si era ispirato a Guthrie e ai suoi brani degli anni Quaranta.
George Ezra   Tratta da: Vogue - 13/03/2014 

A me il futuro interessa tantissimo, è una spinta naturale, e non sono di quelli che credono alla retorica dei bei tempi passati. Ma vero è che la felicità che c’era a Nervi negli anni Cinquanta era incredibile. In confronto, il carnevale di Rio, dove son stato quattro volte, non è nulla.
Paolo Villaggio   

Con Fabrizio De André ho passato l'infanzia e la gioventù, poi vent'anni con Gassman, altri venti con Tognazzi, poi Ferreri, Volonté, Fellini… Insomma… parlo solo "di" qualcuno, non "con" qualcuno… mah!
Paolo Villaggio   

Non vengono scritti molti ruoli belli per le donne, specialmente ora. Pensiamo invece agli anni Settanta, Monica Vitti, Mariangela Melato: i loro ruoli erano costruiti su di loro, ed erano fantastici, eterni.
Monica Scattini   

Ero veramente anticonvenzionale a quei tempi. La barba l’avevano i pittori e gli artisti. Nel mondo della finanza e dell’economia era a malapena tollerata in Italia. Le istituzioni erano ancora estremamente conservatrici. (Riferita al periodo di perfezionamento negli Stati Uniti)
Lamberto Dini   

Io non credo che le stagioni passate fossero migliori di quella presente, questa è un'attitudine dei vecchi dalla quale dobbiamo rifuggire. Credo però che il bombardamento commercializzato, i modelli di vita cui oggi siamo sottoposti, abbia agevolato, accresciuto se non la tendenza, il pericolo ad un abbassamento dei valori di riferimento.
Sergio Mattarella   Tratta da: Intervista Movimento studenti di azione cattolica 10/2010 

Amo la fotografia. In particolare mi piace scattare foto di paesaggi e natura. Ho fatto anche un corso, in tempi non sospetti.
Silvia Toffanin   Tratta da: TV Sorrisi e Canzoni - 15/02/2014 

Siamo sempre andati d'accordo. Oggi ognuno di noi ha la sua famiglia, quindi ci si frequenta più raramente di prima, però c'è sempre un ottimo rapporto. Certo c'è qualche piccola divergenza, ma considerato che siamo nati insieme comicamente ed abbiamo vissuto insieme per un dato periodo, ci vogliamo sempre molto bene. (Riferita al trio "Aldo, Giovanni e Giacomo")
Aldo Baglio   

Ripensando agli inizi direi che allora più di adesso avevamo l’energia. Oggi abbiamo l’esperienza.
Aldo Baglio   

Ascolta i vecchi e non la sbagli.
Giovanni Verga   Tratta da: I Malavoglia - Mondadori 

Il mio soprannome era Patty, dato che il mio cognome è Pattinson.
Robert Pattinson   

 Frasi dalla n° 101 al n° 150 di 'Passato' su 293 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster