Frasi sull'informazione
Informazione
Frasi sull'informazione
Pagina 1/2
Oggi i media si muovono in branchi, come pecore in gregge; non possono spostarsi separatamente. Per questo, su tutto ciò che viene riportato, leggiamo e ascoltiamo gli stessi resoconti, le stesse notizie.
Ryszard Kapuscinski   Inserita: 02/08/2021

Sarebbe interessante analizzare in quale misura i sistemi di comunicazione di massa lavorino al servizio dell’informazione e in quale misura al servizio del silenzio. Sono più le cose che vengono dette o quelle che vengono taciute?
Ryszard Kapuscinski   Inserita: 12/07/2021

Se potessi mi riempirei la casa di tutti gli animali possibili. Farei ogni sforzo non solo per osservarli, ma anche per entrare in comunicazione con loro. Non farei questo in vista di un traguardo scientifico (non ne ho la cultura né la preparazione), ma per simpatia, e perché sono sicuro che ne trarrei uno straordinario arricchimento spirituale e una più compiuta visione del mondo. In mancanza di meglio, leggo con godimento e stupore sempre rinnovati molti libri vecchi e nuovi che parlano di animali, e mi pare di ricavarne un nutrimento vitale, indipendentemente dal loro valore letterario o scientifico. Possono anche essere pieni di bugie, come il vecchio Plinio: non ha importanza, il loro valore sta nei suggerimenti che forniscono.
Primo Levi   Inserita: 12/03/2021

La mia essenza, il lato umano, l’empatia. Credo che alla base del mio successo, oltre al talento, ci sia anche la comunicazione che, con loro, non manca davvero mai.
Can Yaman   Inserita: 12/01/2021 Tratta da: Intervista a Verissimo

Anche per chi si impegna per conseguire un serio attestato professionale si aprono opportunità: le rilevazioni sui fabbisogni professionali delle imprese italiane evidenziano con cadenza regolare le aree in cui l'offerta lavorativa fa fatica ad essere soddisfatta. Questo sposta il problema su come assicurare un'adeguata informazione e uno sforzo di orientamento.
John Elkann   Inserita: 20/03/2018

Vera comunicazione ha luogo soltanto fra persone di uguali sentimenti, di uguale pensiero.
Novalis   Inserita: 12/09/2017

 Comunicare

Se mi lasci ti cancello  Jim Carrey   Inserita: 22/07/2017

Oscar Isaac nel ruolo di...
Nathan: “Sai che cos'è il test di Turing?”
Domhnall Gleeson nel ruolo di...
Caleb: “Sì, lo so che cos'è il test di Turing, è quando un umano interagisce con un computer e se l'umano non capisce di interagire con un computer, il test è superato.”
Nathan: “E questo che informazione ci dà?”
Caleb: “Che il computer ha un'intelligenza artificiale.”
Ex machina  Oscar Isaac   Inserita: 06/08/2015

Anche in mezzo ad una folla, gli spiriti affini riescono a comunicare. Si riconoscono tra la folla per qualcosa di familiare, di intimo, che ognuno dei due ritrova nell’altro.
Banana Yoshimoto   Inserita: 04/06/2013

I social network, ad esempio, fanno sì che tu resti a casa nella tua stanzetta a comunicare apparentemente con tutti gli altri, ma in realtà internet non è un qualcosa di esterno da te. Quando spegni internet spegni anche te stesso, o quantomeno una parte di te stesso. Magari una proiezione ideale di te stesso. Tutto questo comporta una forte dipendenza fisica, psicologica e la creazione di una realtà parallela.
Daniele Luttazzi   Inserita: 22/05/2013

Possiamo avere tutti i mezzi di comunicazione del mondo, ma niente, assolutamente niente, sostituisce lo sguardo dell'essere umano.
Paulo Coelho   Inserita: 02/08/2012

La comunicazione deve essere utile per i destinatari e non per chi la promuove.
Sergio Mattarella   

Adesso ci sono i soldi della guerra. Quella che promette aiuti. È diventata buona la guerra, umana, generosa, compassionevole, umanitaria? No, ma deve farlo credere. È fondamentale creare consenso alla guerra, far vedere che belle cose produce. Ci avevano già provato in Kosovo. L'idea della 'guerra umanitaria' si è formata sostanzialmente in quell'occasione: quando si decide di bombardare, di ammazzare, conviene garantire che dopo arriveranno gli aiuti. Certo si tratta di molto danaro, ma in fondo costa quanto un giorno o due di guerra, è un costo aggiuntivo che vale la spesa: è pubblicità, è comunicazione. E il mondo 'umanitario', in buona misura, è stato al gioco.
Gino Strada   

Chi occupa una carica e non ruba si fa il vuoto intorno, viene sospettato di essere una spia mandata a scoprire quanto rubino gli altri, per poi riferirlo al nemico, avido di informazioni del genere. Gente come quella guasta la festa e viene fatta fuori alla prima occasione. È il mondo alla rovescia, il capovolgimento dei valori.
Ryszard Kapuscinski   

Il più grande ostacolo nella comunicazione personale, è l'incapacità umana di ascoltare con intelligenza, comprensione e abilità a ciò che dicono gli altri.
Carl Rogers   

Oggi i calciatori sono diversi, perché ci sono più mezzi di comunicazione, ma nella mia epoca i calciatori non erano in realtà così divinizzati: erano eroi popolari e venivano vissuti diversamente. Oggi i calciatori sono quelli che guadagnano tanti soldi, che hanno belle macchine; noi forse eravamo più passionali e meno materiali, nonostante poi tutti noi abbiamo provato a guadagnare il più possibile.
Paolo Rossi   

L'ingresso di nuovi strumenti mediatici come la televisione da una parte e la velocità della comunicazione dall'altra, provocano sconquasso all'interno della nostra capacità di vivere e di capire quello che ci succede.
Sergio Zavoli   

Credo che un artista debba proporre una lettura della realtà attraverso un linguaggio personale. Dopodiché non sta a me spiegare che cosa dice o trasmette la mia musica, il bello del mio lavoro è che posso offrire degli stimoli immateriali, stimoli che l'ascoltatore è libero di cogliere in un modo piuttosto che in un altro. È meravigliosa la capacità del suono di comunicare in modo trasversale, complesso, leggero, invisibile, per poi essere recepito nelle maniere più diverse.
Ludovico Einaudi   Tratta da: Io Donna - 10/12/2015 

Le persone che ci guardano, prima che noi apriamo bocca, nei primi sei secondi si sono già fatti un'idea di chi siamo attraverso il solo impatto visivo, attraverso quello che noi indossiamo in quel momento, come lo indossiamo e come lo interpretiamo. I primi sei secondi sono fondamentali, anche senza che la persona abbia mai aperto bocca. Quindi capite com'è fondamentale che l'outfit sia comunicazione, sia mezzo di espressione del carattere di ognuno di noi.
Enzo Miccio   

Il linguaggio è fondamentale. Il politico deve educare il cittadino, e non fomentarlo con il populismo da quattro soldi. Noi siamo popolari. Essere popolari è un conto, essere populisti un altro. Soprattutto quando c’è tensione nel Paese, dovresti veicolarla nel modo giusto.
Tommaso Paradiso   

Penso che oggi non si possa più essere giornalisti e comunicatori senza tener conto della multimedialità. Penso che ogni nuovo progetto debba nascere multimediale. Chi non lo capisce sarà presto tagliato fuori.
Mario Giordano   

C'è una ricerca esagerata della velocità nella nostra società, ma comunichiamo sempre peggio. È più facile fraintenderci. Oggi possiamo prendere un biglietto e andare dove vogliamo. Comunicando con tutti istantaneamente. Eppure abbiamo qualcosa che abbiamo perso. Mi sono chiesta che cosa non voglio perdere. La risposta è il senso di appartenenza. Non solo parlarsi ma anche sentirsi, essere in connessione.
Francesca Michielin   Tratta da: Vanity Fair - 09/01/2018 

Nella scrittura, in tutte le forme di comunicazione, le parole superflue non sono inutili: sono dannose.
Beppe Severgnini   

La comunicazione oggi è molto veloce, lo sguardo non si ferma. C’è bisogno di qualcuno che arresta lo sguardo su qualcosa e ti dica “guarda questo”.
Elliott Erwitt   

Comunicativamente penso che ormai la comunicazione si è mangiata molto la politica. A volte si fa più
comunicazione che politica. Noi dobbiamo andare più sui temi, tutti.
Roberto Fico   

 Frasi dalla n° 1 al n° 25 di 'Informazione' su 44 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster