Frasi sui ricordi
Ricordi
Frasi sui ricordi
Pagina 4/9
Eppure, ogni amore spezzato provoca una sensazione di perdita prematura, come se l'amore fosse eternamente un bel giovane a cui erano destinate felici promesse incompiute.
Alicia Giménez Bartlett   Inserita: 30/05/2014

Finire secondo alle Olimpiadi ti procura l'argento. Finire secondi in politica ti procura l'oblio.
Richard Nixon   Inserita: 27/05/2014

Ogni tanto consiglio alle coppie in crisi di ricordare com'erano, perché questo aiuta a capire che c’è bisogno di passare tempo insieme per ritrovare l'amore originale.
Julianne Moore   Inserita: 24/05/2014 Tratta da: grazia.it - 19/10/2011

Il babbo arrivava a casa alle otto di sera e alle otto e tre minuti si cenava.
Se alle otto non era arrivato e non aveva telefonato per avvisare del ritardo, la mamma prima smaniava per dieci minuti, poi mi infilava sulla Cinquecento e uscivamo di casa per cercarlo nella nebbia della pianura padana. Questa faccenda era così stressante che a cinque anni imparai a mettere indietro di dieci minuti le lancette dell'orologio di casa per avere un po' di respiro prima che lei si mettesse a smaniare.
La mamma era molto, molto ansiosa.
Daria Bignardi   Inserita: 23/05/2014 Tratta da: Non vi lascerò orfani - Mondadori

È proibito piangere senza imparare, svegliarti la mattina senza sapere che fare, avere paura dei tuoi ricordi.
Pablo Neruda   Inserita: 21/04/2014

Ogni felicità si compone di due sentimenti dolorosi: il ricordo della privazione nel passato e il timore della perdita nell'avvenire.
Alphonse Karr   Inserita: 21/04/2014

Era ancora troppo giovane per sapere che la memoria del cuore elimina i brutti ricordi e magnifica quelli belli, e che grazie a tale artificio riusciamo a tollerare il passato.
Gabriel Garcia Marquez   Inserita: 18/04/2014 Tratta da: L'amore ai tempi del colera - Mondadori

A farti male non è mai il dolore dell'ultima storia, ma quello che hai provato prima, nell'infanzia. L'ultimo abbandono è come una puntura di richiamo, ma il vaccino lo hai fatto da piccola. Crescere vuol dire imparare a gestire il disagio, perché diventi sempre meno doloroso.
Laetitia Casta   Inserita: 08/04/2014 Tratta da: Vanity Fair n.8 - 05/03/2014

La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
Gabriel Garcia Marquez   Inserita: 06/03/2014 Tratta da: Vivere per raccontarla - Mondadori

Non esiste separazione definitiva finché esiste il ricordo.
Isabel Allende   Inserita: 26/02/2014 Tratta da: Paula - Feltrinelli

L'amore è una promessa, l'amore è un ricordo, una volta donato non può essere dimenticato, non può mai scomparire.
John Lennon   Inserita: 01/02/2014

Per questo è importante lasciare che certe cose se ne vadano, si distacchino. Non aspettarti che riconoscano i tuoi sforzi, che capiscano il tuo amore. Bisogna chiudere i cicli. Non per orgoglio, per incapacità o superbia. Semplicemente perché quella determinata cosa esula ormai dalla tua vita. Chiudi la porta, cambia musica, rimuovi la polvere. Smetti di essere chi eri e trasformati in chi sei.
Paulo Coelho   Inserita: 15/01/2014

Una forza più grande di noi ci ha divisi, ma non sarà il tempo a farmi dimenticare il tuo dolce ricordo...che vagherà per sempre nella mia mente.
Inserita: 25/02/2013

Ricordi di gioia, ricordi di dolore, ma pur sempre ricordi. Talvolta li malediciamo e tentiamo di cancellarli, oppure li adoriamo e mai vorremmo mutarli.
Che vita sarebbe senza ricordi?
Anche quelli che ci hanno fatto star male sono gli stessi che prima ci hanno regalato attimi stupendi.
Entrambi fanno parte del passato, e sono parte di noi, segno indelebile di una vita.
Inserita: 03/04/2012

Se sei abbastanza fortunato da avere buoni ricordi che ti fanno sorridere ogni volta che ci ripensi, dovresti ripensarci spesso.
Taylor Swift   Inserita: 17/09/2011

Quando sono diventata l’altra e a 8 anni non sono più potuta andare a scuola, ero a tavola con i miei familiari, e mi dissero che non potevo più andare a scuola. Chiesi perché e ricordo gli sguardi di quelli che mi amavano e mi dovevano dire che erro stata espulsa perché ero ebrea. Una delle cose più crudeli delle leggi razziali fu far sentire dei bambini invisibili.
Liliana Segre   

Tom Wlaschiha nel ruolo di...
W.R.Neumann: Hai idea la fatica di portare tutta questa gente in alto mare.
Leonardo Lidi nel ruolo di...
Maurizio: No, non c'è l'ho idea. Lo sai perchè, perchè non c'è nessuna difficoltà a portare la gente qua. La difficoltà è stata costruirla quest'isola, e ti ricordo che mentre noi lo stavamo facendo, tu stavi pulendo bagni a un lido.
W.R.Neumann: Io ero l'organizzatore di quel lido. L'ho lasciato perchè due ragazzini avevano una palafitta deserta in mezzo al mare e non sapevano cosa farsene. Io l'ho trasformato in un sogno.
L'isola delle rose  Tom Wlaschiha   

Le radici non le tagli. Sono elastici con un capo legato al campanile e l’altro intorno la nostra vita. Più ti slontani più gli elastici si tira, finché diventa fini come corde di violino. Ma non si rompe. Quando è tirati al massimo passa il vento della memoria, e questi elastici manda suoni di ricordi.
Mauro Corona   

Infelice è colui a cui i ricordi dell'infanzia portano solo paura e tristezza.
Howard Phillips Lovecraft   

I ricordi e le possibilità sono sempre più orribili delle realtà.
Howard Phillips Lovecraft   

 Frasi dalla n° 61 al n° 80 di 'Ricordi' su 166 Totali


Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster