Frasi sulla sovversione
Sovversione
Frasi sulla sovversione
La guerra è la più diffusa forma moderna di terrorismo.
Gino Strada   Inserita: 13/08/2021

Siamo prigionieri delle nostre libertà che gentilmente abbiamo concesso gratis ai terroristi.
Alessandro Sallusti   Inserita: 02/03/2020

Sanno che siamo deboli, che la democrazia ci impedisce di rispondere colpo su colpo con la stessa efficacia. (Riferito ai terroristi).
Alessandro Sallusti   Inserita: 04/02/2020

La vicenda del bus ("qui nessuno uscirà vivo") mette paura. Ed è inutile farsi scudo della follia dell' "autista": aveva pianificato l'orrore, ed espresso idee pericolosamente lucide.
[...]Il senegalese non è riuscito a uccidere nessuno, ma ha ucciso molta innocenza, tra i nostri piccoli, sfiorati dalle notizie di un giorno qualunque.
Toni Capuozzo   Inserita: 22/03/2019 Tratta da: Post facebook del 21/03/2019

Dopo l'attentato di Manchester dello scorso 22 maggio ho pensato che sarebbe stato importante e significativo rispondere con un messaggio di rivalsa e di pace, scrivere una canzone che potesse racchiudere in tre minuti lo stato d'animo con cui, secondo me, andrebbe affrontata la lotta al terrorismo, specie quella "psicologica". E ho pensato che coinvolgere un altro cantautore contemporaneo come Ermal avrebbe dato più forza e credibilità al messaggio. [In riferimento alla sua partecipazione al Festival di Sanremo con la canzone "Non mi avete fatto niente"]
Fabrizio Moro   Inserita: 16/03/2018 Tratta da: IoDonna - 31/01/2018

Rispondiamo ai terroristi vivendo i nostri valori con coraggio.
Angela Merkel   Inserita: 24/05/2017

Il secondo emendamento è troppo importante, non ci toglieranno le nostre armi. Non trovate interessante come la tragedia che è avvenuta a Parigi (Il Bataclan) sia capitata nel Paese che ha il più alto controllo restrittivo sulle armi al mondo?
Donald Trump   Inserita: 10/11/2016

La definizione di "Guerra al terrorismo" non è accurata. Dovremmo chiamarla: "La lotta contro estremisti ideologizzati che non credono nelle società libere che talvolta usano il terrore come un'arma per cercare di stravolgere le coscienze del mondo libero".
George W. Bush   Inserita: 25/11/2015

I terroristi non si eliminano uccidendo i terroristi e chiudendo le basi terroriste, ma eliminando le ragioni che danno origine al terrorismo.
Tiziano Terzani   Inserita: 25/11/2015

L’odierno espansionismo islamico non ha bisogno delle armate e delle flotte usate dal defunto Impero Ottomano. Per realizzarsi gli bastano le orde di immigrati che ogni giorno arrivano in Sicilia con le navi o i gommoni o le barche (...)
E' l’immigrazione, non il terrorismo, il cavallo di Troia che ha penetrato l’Occidente e trasformato l’Europa in ciò che chiamo Eurabia. È l’immigrazione, non il terrorismo, l’arma su cui contano per conquistarci annientarci distruggerci. L’arma per cui da anni grido: «Troia brucia, Troia brucia». Un’immigrazione che in Europa-Eurabia supera di gran lunga l’allucinante sconfinamento dei messicani che invadono gli Stati Uniti.
Oriana Fallaci   Inserita: 14/11/2015 Tratta da: Discorso alla premiazione dell'Annie Taylor Award (2005)

La verità è che sia il terrorismo islamico sia quello neonazista, si fondano sulla supremazia della razza o della religione, nel caso di Anders Behrin Breivik indicata come «cristiana», si equivalgono nella loro divisione faziosa dell'umanità dove loro, detentori di una verità assoluta che deve essere imposta con la forza, condividono sia il principio che chi non la pensa come loro non ha diritto di esistere sia la pratica della violenza per la realizzazione dei loro obiettivi. La differenza sostanziale è che mentre gli islamici che uccidono gli «infedeli» sono legittimati da ciò che ha ordinato loro Allah nel Corano e da quanto ha fatto Maometto, i cristiani che uccidono per qualsivoglia ragione lo fanno in flagrante contrasto con ciò che è scritto nei Vangeli.
Magdi allam   Inserita: 02/08/2015 Tratta da: La strage in Norvegia. Il razzismo... (24/07/2011)

Mi fanno paura le armi biologiche e chimiche, soprattutto se associate al terrorismo o al fondamentalismo. Sarei felice se queste cose sparissero. Se gli uomini smettessero di considerarsi nelle loro diversità e cominciassero a collaborare, invece che a farsi la guerra, allora le armi non servirebbero più e, per citare Mark Twain, 'la comicità sarebbe l'arma più potente', perché ci mette tutti sullo stesso piano.
Robin Williams   Inserita: 02/12/2013

La guerra che genera guerra, un terrorismo contro l’altro, tanto a pagare saranno poi civili inermi.
Gino Strada   

Un ragazzo che oggi è in terza media, quando le Brigate rosse rapirono Aldo Moro e ne uccisero la scorta aveva zero anni. Ai tempi di piazza Fontana i suoi futuri genitori forse non si conoscevano. Questa nostra inchiesta è in un certo senso dedicata a lui, nato nell'ora più atroce del terrorismo e cresciuto senza poterne capire gli sviluppi e la progressiva decadenza. Oggi, quel ragazzo ha davanti una vita in qualche modo tracciata anche da come il Paese, senza di lui, ma anche per lui, è uscito da quel tunnel.
Sergio Zavoli   

Non sarà una risposta militare, ma l'isolamento civile e la solitudine morale a scoraggiare i nuovi terroristi.
Sergio Zavoli   

I terroristi vogliono sempre esibirci codardi e piagnucolosi, meschinamente attaccati alla vita.
Toni Capuozzo   

Signore e signori, la parola "segretezza" è ripugnante in una società libera e aperta e noi, come popolo, ci siamo opposti, intrinsecamente e storicamente, alle società segrete, ai giuramenti segreti e alle riunioni segrete. Siamo di fronte, in tutto il mondo, ad una cospirazione monolitica e spietata, basata soprattutto su mezzi segreti per espandere la sua sfera d'influenza, sull'infiltrazione anziché sull'invasione, sulla sovversione anziché sulle elezioni, sull'intimidazione anziché sulla libera scelta. È un sistema che ha reclutato ampie risorse umane e materiali nella costruzione di una macchina affiatata, altamente efficiente, che combina operazioni militari, diplomatiche, di intelligence, economiche, scientifiche e politiche. Le sue azioni non vengono diffuse, ma tenute segrete. I suoi errori non vengono messi in evidenza, ma vengono nascosti. I suoi dissidenti non sono elogiati, ma ridotti al silenzio. Nessuna spesa viene contestata. Nessun segreto viene rivelato. Ecco perché il legislatore ateniese Solone decretò che evitare le controversie fosse un crimine per ogni cittadino. Sto chiedendo il vostro aiuto nel difficilissimo compito di informare e allertare il popolo americano. Sono convinto che con il vostro aiuto l'uomo diventerà ciò che per cui è nato: un essere libero e indipendente.
John Fitzgerald Kennedy   

Tutti devono cooperare contro il terrorismo e per il clima. I nostri destini sono condivisi.
Barack Obama   

La serietà! Dio mio la serietà! Ma la serietà è la qualità di coloro che non ne hanno altre: è uno dei canoni di condotta, anzi, il primo canone, della piccola borghesia! Come ci si può vantare della propria serietà? Seri bisogna esserlo, non dirlo, e magari neanche sembrarlo! Seri si è o non si è: quando la serietà viene enunciata diventa ricatto e terrorismo!
Pier Paolo Pasolini   Tratta da: Il caos - Mondadori 

 Frasi dalla n° 1 al n° 19 di 'Sovversione' su 19 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster