×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Indovinelli
Rompicapo
Poesie
Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti ⇐  Chiudi menù
© Adv Solutions SRL (2005-2021)
 Recenti ↓ | Più cliccate | Meglio votate
Mia moglie dice così? Eh, sta invecchiando, capisce sempre meno... Il segreto in realtà è non irrigidirsi. Le discussioni ci sono, anzi, sono una fonte di vita: se no perché si sta insieme? L'importante è discutere senza acidità, con serenità. E poi va tutto bene

Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l’esperienza.

È molto difficile che due che non si amano più, litighino davvero.

Gli uomini discutono, la natura agisce.

Sei la mia donna, il mio fiore più delicato, il delicato profumo della mimosa è niente in confronto alla tua dolcezza. Tanti, tantissimi auguri amore mio

Il risultato ci proietta verso il governo del Paese. Il movimento è aperto al confronto con tutti, a partire dall'individuazione delle figure di garanzia che vorremmo alla guida delle due Camere.

È sempre difficile prendere la decisione di smettere, ma se confronto il mio gioco col desiderio di rimanere tra i primi dieci, allora diventa più facile.

Facemmo un giuramento, che sto violando ora, giurammo di dire che era stata la neve a uccidere gli altri due, ma non era vero. La natura può essere micidiale, ma non regge il confronto con l'uomo. Avete visto precipitare una situazione, e quanto in fretta questo avvenga, beh, le cose possono andare peggio di così. Perciò da adesso, quale che sia il motivo non litigheremo più fra noi! Uniremo invece gli sforzi e alla fine troveremo il modo per uscire da qui!

Il caso Moro deve essere oggetto di riflessione in ogni momento perché costituisce un riferimento per la nostra democrazia e monito costante a non abbassare la guardia verso tutti i pericoli che la possono mettere in discussione.

Ho un'idea dell'educazione che non è legata al limite, alla negazione delle cose, ma sempre alla discussione, allo scambio di opinioni. Mi sembra già un successo quando i miei figli si confidano. Non potrò mai limitarli. Probabilmente ho anch'io i miei limiti di madre.

Se poniamo a confronto il fiume e la roccia, il fiume vince sempre non grazie alla sua forza ma alla sua perseveranza.

Non si discute per aver ragione, ma per capire.

Maurizio Mattioli nel ruolo di...
Ernesto: “Che c'è?”
Paola Tiziana Cruciani nel ruolo di...
Maria: “Che c'è? E me lo chiedi a me? Ma dimmelo te che c'è! Che sei abbronzato che Carlo Conti in confronto è pallido! Vai in giro che pari Little Tony! Guarda, se mi devi dire qualcosa sentiti libero di farlo.”
Ernesto: “Io un te' devo dì niente perché io mi sento benissimo, hai capito? Io non voglio fa la fine di tu' fratello, 54 anni e pare mi' nonno che m'accompagna all'asilo. Io voglio le mie energie, cerco il mio karma.”

Alla lunga, senza sviluppo economico, senza crescita, alza la testa il populismo, vengono messi in discussione i fondamenti stessi della democrazia.

È duro, senza dubbio, non essere più amati quando si ama; ma niente in confronto a essere ancora amati quando non si ama più.

E' duro, senza dubbio, non essere più amati quando si ama; ma niente in confronto a essere ancora amati quando non si ama più.

Sei la mia donna, il mio fiore più prezioso, il delicato profumo della mimosa è niente in confronto alla tua dolcezza...tanti auguri amore mio.
La bibbia ci rivela il carattere del nostro dio con esattezza e dettagli senza rimorso. È forse la biografia più accusatoria che sia mai stata stampata. Al confronto rende Nerone un angelo.

Non dimentichiamoci mai, anche quando leggiamo le statistiche sui ritardi e sugli arretrati e sul numero dei giudizi pendenti , che dietro ogni giudizio c'è una persona. E ricordiamoci che il rapporto che il singolo cittadino ha con la giustizia, il grado di fiducia del singolo cittadino nella giustizia, finisce con il coincidere con il grado di fiducia del cittadino nei confronti dello Stato.

Non può reggere il confronto con l'uomo su cui misuro tutti gli altri.

Un confronto tra Beethoven e i Beatles non è proponibile. Poi i Beatles sono un caso a parte.

L’amore è fatto di incontro scontro. È davvero pericoloso non litigare mai. Chi non lo fa prima o poi rischia esplosioni violente e incontrollabili.

Con l'arrivo di Internet, i giornalisti di tutto il mondo si sono dovuti abituare al confronto con lettori che possono mettere in dubbio, contestare o addirittura smentire le loro affermazioni.

Non vedevo l’ora di andarmene, ma ho imparato parecchio là, cose che si applicano qui. Invece non ho mai imparato nulla qui che si applichi anche là. [Riferito al suo paese natale nell'Ohio in confronto con la California.]
Da: Rolling Stones - 20/02/1992

Una storia sana è quella che ci dà gioia e ci fa sentire veramente felici, anche se ci sono discussioni e si litiga. Perché un amore di questo tipo non è mai sinonimo di perfezione, anzi. Vivere una relazione impeccabile, senza ostacoli sarebbe noioso e disumano. La vita non è un pret-à-porter e la serenità non dipende da quanti tormenti e conflitti ci sono all'interno della coppia, ma da quanto si riesce a gestirli e a risolverli nel modo migliore.
Da: D Repubblica - 27/11/2017

Per rassicurarci, potremmo cominciare col dire che la "cosa-democrazia" diventa rilevante quando la "parola-democrazia" non è più in discussione. Siamo una democrazia giovane ma ormai consolidata e non revocabile.

Si cresce, si impara a conviverci e si capisce poi che alla fine non bisogna avere paura del confronto con le persone, bisogna essere sicuri di ciò che si è.
Da: Intervista "All Music Italia" del 06 febbraio 2016

In confronto con la reincarnazione e il karma, tutte le altre concezioni appaiono frivole e anguste.

Guai se rispondessimo al clericalismo con vecchie pulsioni anticlericali, rinunciando alla sfida del dialogo e della conoscenza reciproca, dell'analisi differenziata e dell'apertura di varchi da usare come feritoie per spingere oltre il nostro sguardo. Parliamo di mondi che non sono mummificati ma in movimento, di arcipelaghi di grandi culture e di grandi storie. Penso a come Gramsci irrise a un certo anticlericalismo risorgimentale, spingendo il mondo verso un confronto fondato sul senso delle proporzioni e sul rispetto profondo. Ispirarci a questo non significa assumere atteggiamenti ipocriti o di fuga dal dissenso, quando esso si manifesta. Ma la cosa peggiore è chiudere la discussione prima che cominci. Clericali e antichlericali, clericali e laicisti, sono tutte definizioni che servono a imbrigliare un dibattito che va liberato.

Io secondo te avrei dei problemi con l'alcol? Dannazione, Peck! Sei un Mormone! In confronto a te tutti quanti abbiamo problemi con l'alcol!

La discussione ha messo in luce un problema nuovo, che la scuola privata diventi una seconda scuola di stato.

Può il vostro libro reggere il confronto con l'aperta campagna e il bordo del mare?

I pittori di tutte le altre scuole, che sono intorno a lui al Museo di Madrid, e molto ben rappresentati, sembrano tutti, in confronto a lui, dei rimasticatori. È il pittore dei pittori. (Riferita a Diego Velázquez)

La sabbia sarà molto romantica, ma non regge il confronto con le lenzuola.

Quando lavoro a un libro d'arte mi confronto continuamente con il testo in modo che si crei unità tra scrittura e segno.

La disoccupazione è un termine carico di significati; evocativo sul versante della pubblicistica e suscitatore di allarmate reazioni e discussioni nel dibattito massmediatico e nel discorso politico. Esso però mette in luce un evidente paradosso: all'allarme sociale suscitato dal fenomeno, corrisponde una certa "normalità" della sua presenza nel vissuto delle persone e della comunità sociale e, ancor più, una sostanziale pochezza delle risposte politiche.
Da: La disoccupazione - Vita & Pensiero

Non esistono gli adolescenti, ma gli adolescenti-in-rapporto-agli-adulti, dove rapporto non significa confronto di posizioni, ma tentativo mai dismesso di capire ciò che nell'adolescente invoca la nostra disponibilità alla trasformazione.
Da: Parole nomadi - Feltrinelli

Lei e le sue amiche si prodigano ai fornelli per i loro uomini, non perché li amano ma perché temono l'inenarrabile confronto sempre in agguato che gi uomini possono fare tra mogli e madri. È questa competitività all'ultimo sangue fra mogli e suocere che salda la Repubblica italiana e tiene uniti i matrimoni, che vi credete!
Da: Hanno tutti ragione - Feltrinelli

Non è mia intenzione sminuire una qualsiasi altra religione soltanto a causa della mia passione per l'Induismo. Non credo nel confronto fra le religioni o fra gli esseri umani. Fare un confronto è cosa davvero meschina. Io ho ricevuto una reale soddisfazione spirituale dall'Induismo.
Da: The Times of India - 14/11/2010

Non ci può essere una vera pace fino a quando permangono in molte parti del mondo crisi acute che minacciano di allargarsi, coinvolgendo nuovi paesi, e che d'altro canto esasperano il sempre difficile confronto fra Est e Ovest.
Da: E la nave va - Edizione Il Garofano

Nelle discussioni noi donne vogliamo sempre avere ragione. Da degli studi effettuati nel Massachusetts è risultato che la frase più pronunciata dalle donne non è "Ti amo", che arriva soltanto quarta in classifica, ma: "Vedi, te l'avevo detto!".

Fortunato: “C'ha l'età mia e pare mi nonno. Qui la gente invecchia molto veloce.”
Marcello: “Ma i poveracci invecchiano sempre prima dei ricchi”
Fortunato: “Perchè ti sembro ricco io?”
Marcello: “Vabbè, in confronto a lui...!Guarda dove siamo...”
Fortunato: “Mah, a me sembra che io nel mondo mio son molto più disgraziato di lui nel mondo suo.”

  Argomenti correlati a 'Discussioni'
Internet
Democrazia
Amore
Trascendenza
Scuola
Disoccupazione
Uomini
Esperienza


PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2021)