Frasi di Donatella Versace
La scheda di Donatella Versace
Stilista
Nascita: Reggio Calabria il 2/5/1955+ Età e Segno
Donatella Versace è una stilista, modella e imprenditrice italiana, sorella di Gianni Versace, il fondatore dell'omonimo impero della moda. (Fonte: Wikipedia)
Cerca autore su Amazon
Condividi su Facebook
La più letta di “Donatella versace”
L'abito ha bisogno di un'anima, chi sfila fa vivere il vestito, che da solo non potrebbe portare il messaggio giusto.
Donatella Versace  

Io non perdono nulla. Mia madre non ha perdonato niente a me. E io l'ho apprezzato moltissimo. I miei figli mi devono delle cose. Se loro adempiono al loro dovere avranno quello che mi chiedono. Altrimenti no.
Donatella Versace   Inserita: 02/01/2021

Penso al glamour continuamente. Mi sveglio al mattino e sto già pensando glamour.
Donatella Versace   Inserita: 31/12/2020

La spinta creativa, comunque si esprima, equivale alla ricerca del nuovo ed è perciò un indice di gioventù mentale.
Donatella Versace   Inserita: 29/12/2020

Le ragazze e i ragazzi hanno una grande voglia di vestirsi, si impegnano nella ricerca di un loro stile personale che non prescinde però dai suggerimenti della moda. Hanno adottato quello che chiamo uno stile individualista, che significa che ciascuno prende dalle proposte di ogni stilista ciò che più gli aggrada, mescolando il tutto.
Donatella Versace   Inserita: 29/12/2020

A Roma vestono benissimo. A Milano più borghesemente. Ma la città più all'avanguardia è Napoli. La gioventù underground napoletana può essere paragonata benissimo a una città come Londra.
Donatella Versace   

La ricchezza è uno splendido biglietto per la libertà.
Donatella Versace   

Una donna per avere credibilità, deve lavorare tre volte più di un uomo. Siedo nel consiglio di amministrazione, sono l'unica donna! E vesto alcune delle donne più potenti del mondo. Quindi penso di essere una femminista. Mostro alle donne che si può fare.
Donatella Versace   

Il mio stile si concentra su pochi elementi. Indosso tacchi, pantaloni attillati e diamanti.
Donatella Versace   

In passato i ragazzi vestivano copiando i loro padri. Poi c' è stata la ribellione dei primi anni Settanta, hanno cominciato a vestirsi in modo autonomo, ma hanno adottato le divise, che servivano a inviare messaggi politici. C' erano leader carismatici, persone che davano la linea politica ma anche lo stile di vita e di conseguenza un certo tipo di abbigliamento. Era comunque un modo di vestire che implicava una ricerca, un' attenzione a quello che si indossava. In quel momento la moda era importante.
Donatella Versace   

Gli ambiti in cui io vedo esprimersi meglio novità, fantasia, ricerca sono quello musicale e quello del design di moda
Donatella Versace   

C’è differenza fra come disegna un uomo e come disegna una donna. La donna, per l’uomo, è un disegno, uno schizzo sulla carta, una cosa irreale. Io invece conosco il corpo delle donne.
Donatella Versace   

La donna super-sofisticata, quella veramente chic, la trovi in America e in Inghilterra, non in Italia. In Italia trovi la donna borghese.
Donatella Versace   

La crisi è una grossa opportunità: offre più stimoli alla creatività, ci si confronta di più, nascono più idee.
Donatella Versace   

 14 frasi di 'donatella versace' su 14 in archivio 


Elliott
Erwitt
Claudio
Lippi


AUTORI per Tipo

Cinema (496)
Letteratura (244)
Musica (123)
Spettacolo (120)
Politica (98)
Sport (90)
Filosofia (72)
Giornalismo (66)
Economia (57)
Religione (54)
Scienze (53)
Arte (52)
Storia (41)
Varie (21)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster