Frasi sulla malattia
Malattia
Frasi sulla malattia
Pagina 2/7
L'ambiente fisico del paziente può avere una grande influenza sul corso della sua malattia. Se è assistito da persone che sono in simpatia con lui, sarà per lui tanto meglio che se sua moglie o chi gli è intorno desiderano la sua morte
Paracelso   Inserita: 06/08/2017

E' la mente che fa sani o malati, che rende tristi o infelici, ricchi o poveri.
Edmund Spenser   Inserita: 15/04/2017

Quando vado in tv o parlo al telegiornale dico sempre che sono contenta così, che la malattia non mi ha sconfitta, eccetera. Però, quando accade un trauma del genere, non accade solo a te. Accade ai tuoi genitori, alla tua famiglia. E hai il dovere di evitare che accada. Se a casa non avessimo dato retta all'Asl, che ci diceva "tanto c’è tempo", e se dopo la vaccinazione contro la meningite A avessi fatto anche quella contro la C, non mi sarei ammalata. Qui in Veneto ad esempio le vaccinazioni non sono obbligatorie; ed è sbagliato, infatti ci sono dei focolai. Non tutti hanno un paese che ti sostiene come ha fatto Mogliano con me, non tutti hanno una famiglia forte come la mia. Altri genitori non reggono al colpo: spesso uno dei due se ne va. Quasi sempre l'uomo, il padre. I ragazzi della nostra associazione, che consente agli amputati di fare sport, sono quasi tutti figli di genitori separati. La madre è quella che resta.
Beatrice Vio   Inserita: 25/02/2017 Tratta da: Corriere - 16/10/2016

 Guarire con il buon umore

Pindaro   Inserita: 10/12/2016

Il desiderio di prendere medicine è forse la più grande differenza fra l'uomo e l'animale.
William Osler   Inserita: 20/09/2016

Prima di guarire qualcuno, chiedigli se è disposto a rinunciare alle cose che lo hanno fatto ammalare.
Ippocrate   Inserita: 15/09/2016

Per noi guarire non è solo prescrivere medicine e terapie, ma lavorare insieme condividendo tutto in uno spirito di gioia e cooperazione.
Patch Adams   Inserita: 15/08/2016

Le esigenze di produzione di massa portano spesso, purtroppo, a immettere sul mercato il cosiddetto "cibo spazzatura", ma le conseguenze si vedono chiaramente e si chiamano obesità, malattie, mortalità precoce.
Umberto Veronesi   Inserita: 27/05/2016 Tratta da: La dieta del digiuno - Mondadori

Nel febbraio di cinque anni fa mi è stata diagnosticata la malattia. Non amo molto parlare di quel momento. Ma da allora sono diventato una persona più lenta, uno dei motivi per cui avevo paura di andare al Festival. Non sono abituato ai tempi stretti. Ogni giorno ho la costante necessità di riconoscere il mio corpo, capire come assecondarlo. Sono stati modificati i tasti del mio amato pianoforte. Sono più leggeri, nelle dita ho meno forza. Ma la cosa non mi dispiace: tanto li accarezzo.
Ezio Bosso   Inserita: 11/02/2016

La mia malattia non mi ferma, ora accarezzo il piano.
Ezio Bosso   Inserita: 11/02/2016

L’amore è una malattia dalla quale non vuoi guarire.
John Green   Inserita: 28/06/2015 Tratta da: Colpa delle stelle - Rizzoli

In un'epoca di pazzia, credersi immuni dalla pazzia è una forma di pazzia.
Saul Bellow   Inserita: 10/06/2015

Il cancro – quando è arrivato – si è dovuto abituare alla mia vita da musicista, non sono stato io ad essermi adeguato a lui. Io ho messo le cose in chiaro fin da subito: "Se vieni con me, allora tu devi fare la mia vita". E questo significa fare il musicista, registrare dischi, fare concerti, viaggiare e via dicendo. Penso che il cancro sia stato contento di questo.
Pau Donés   Inserita: 09/06/2015

Una mela al giorno toglie il medico di torno. Basta avere una buona mira.
Winston Churchill   Inserita: 24/01/2015

Lasciate che il cibo sia la vostra medicina e la vostra medicina sia il cibo.
Ippocrate   Inserita: 26/11/2014

Una delle malattie che vedo più diffuse oggi in Europa è la solitudine, propria di chi è privo di legami. (Dal discorso a Strasburgo, durante la visita al Parlamento europeo)
Papa Francesco   Inserita: 25/11/2014

È la patologia morale che crea il peccato.
Gianfranco Ravasi   Inserita: 12/08/2014

La fede è contagiosa. Come non si contrae contagio, sentendo solo parlare di un virus o studiandolo, ma venendone a contatto, così è con la fede.
Raniero Cantalamessa   Inserita: 11/08/2014

Non ho paura di invecchiare. Ho paura di cose concrete, tipo dover mettere gli occhiali e perdere la vista e quindi sviluppare un udito migliore per sentire mia madre dirmi: "Te lo dicevo di non giocare sempre ai videogiochi".
J Ax   Inserita: 05/08/2014

Per tutti, anche per i più fortunati, l’amore comincia necessariamente con una sconfitta.
Hermann Hesse   Inserita: 11/06/2014

Il Pregiudizio è una malattia. Così come la moda. Ma non voglio indossare pregiudizi.
Lady Gaga   Inserita: 17/05/2014

Guariamo dalla sofferenza solo provandola appieno.
Marcel Proust   Inserita: 28/01/2014

L'abitudine è la più infame delle malattie perché ci fa accettare qualsiasi disgrazia, qualsiasi dolore, qualsiasi morte. Per abitudine si vive accanto a persone odiose, si impara a portar le catene, a subire ingiustizie, a soffrire, ci si rassegna al dolore, alla solitudine, a tutto. L'abitudine è il più spietato dei veleni perché entra in noi lentamente, silenziosamente, cresce poco a poco nutrendosi della nostra inconsapevolezza, e quando scopriamo d'averla addosso ogni fibra di noi s'è adeguata, ogni gesto s'è condizionato, non esiste medicina che possa guarirci.
Oriana Fallaci   Inserita: 06/01/2014 Tratta da: Un uomo - Bur

Ora penso soltanto alla mia malattia e alla mia salute; la prima come la seconda, sei tu.
Franz Kafka   Inserita: 18/05/2013

Io da medico ragiono esattamente così: la vita è sempre importante, non soltanto quando è attraente ed emozionante, ma anche se si presenta inerme e indifesa.
Enzo Jannacci   Inserita: 31/03/2013

 Frasi dalla n° 26 al n° 50 di 'Malattia' su 157 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster