Guerra e Pace
Guerra e Pace
Pagina 3/12
La guerra esisterà ancora a lungo, probabilmente per sempre. Tuttavia il superamento della guerra, oggi come ieri, continuerà a essere la più nobile delle nostre mete.
Hermann Hesse   Inserita: 24/05/2014

Io non sono pacifista. Io sono contro la guerra.
Gino Strada   Inserita: 15/05/2014 Tratta da: Che tempo che fa del 18/11/2006 - Rai 3

In guerra non ci sono vincitori, ma tutti sono perdenti, qualunque parte possa vantarsi di avere vinto.
Arthur Neville Chamberlain   Inserita: 13/05/2014

I brigatisti si erano mostrati risoluti ed efficienti, ma la loro non fu una vittoria. La decisione di uccidere Moro creò gravi dissensi al loro interno, mentre all'esterno si diffuse un profondo sentimenti di ripulsa per quanto avevano fatto. È generalmente riconosciuto che la crisi del terrorismo italiano prese l'avvio dall'uccisione di Moro. A posteriori sembra quindi corretto riconoscere che avevano ragione i paladini dell'intransigenza: se Moro fosse stato scambiato con uno o più terroristi in prigione, le Brigate Rosse sarebbero apparse allo stesso tempo invulnerabili e propense al compromesso, col risultato che il loro fascino sarebbe quasi certamente cresciuto. Dopo la morte di Moro la democrazia italiana non solo si difese ma si rafforzò
Paul Ginsborg   Inserita: 09/05/2014

La pace non è il lavoro di un uomo solo, di un partito, di una Nazione. Non c’è una pace delle nazioni grandi o piccole, la pace è il frutto della cooperazione di tutto il mondo.
Franklin Delano Roosevelt   Inserita: 28/04/2014

Sono una pacifista, non ho mai ritenuto che la guerra potesse essere una risposta.
Sharon Stone   Inserita: 16/04/2014

Con la pace le piccole fortune crescono, con la guerra vanno in rovina le più grandi.
Gaio Sallustio Crispo   Inserita: 23/03/2014

Se per decidere se debba esserci o no la guerra (...) viene richiesto il consenso dei cittadini, allora la cosa più naturale è che, dovendo subire loro stessi tutte le calamità della guerra (...) rifletteranno molto prima di iniziare un gioco così brutto.
Immanuel Kant   Inserita: 10/03/2014

Quando viene dichiarata una guerra, la prima vittima è la verità.
Arthur Ponsonby   Inserita: 25/02/2014

Una lunga pace imbestialisce e inferocisce l'uomo. Una lunga pace porta con se la crudeltà, la viltà, un egoismo volgare e un arresto intellettuale.
Fedor Dostoevskij   Inserita: 07/02/2014

Avevamo deciso di trovarci, noi italiani, ogni domenica sera in un angolo del Lager; ma abbiamo subito smesso, perché era troppo triste contarci, e trovarci ogni volta più pochi, e più deformi, più squallidi. Ed era così faticoso fare quei pochi passi: e poi, a ritrovarsi, accadeva di ricordare e di pensare, ed era meglio non farlo.
Primo Levi   Inserita: 27/01/2014

Le guerre spezzano tante vite. Penso specialmente ai bambini derubati della loro infanzia.
Papa Francesco   Inserita: 19/01/2014

Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso.
Ernesto Che Guevara   Inserita: 19/01/2014

Questa dannata guerra finirà quando saremo troppo vecchi per goderci la pace.
Jim Morrison   Inserita: 11/01/2014

Quando il potere dell'amore supererà l'amore per il potere si avrà la pace.
Jimi Hendrix   Inserita: 30/12/2013

Voi giovani avete il vizio in questo momento di dire che siete infelici, che avete paura del futuro, che la colpa è di questo o di quello…ed incolpate soprattutto la nostra generazione, i ladri, i politici… no, non è vero, voi siete anche in colpa, credetemi. LA MIA GENERAZIONE!! Quando è finita la guerra, il paese era completamente distrutto, non c'erano né strade, né autostrade, né ponti, né ospedali, non c'era un cacchio, c'erano solo delle chiese. Dopo finita una tragedia orrenda come la guerra non c'era più un cacchio, niente, niente!! In quindici anni noi, in Italia, siamo diventati il quarto paese industrializzato della Terra. In soli quindici anni! Oooh! Allora io vi prego, ragazzi, la colpa è vostra. Questo continuo lamentio!! Io comincio a pensare che siamo più felici noi da vecchi, che voi da giovani. Pensate, è una cosa incredibile!
Paolo Villaggio   Inserita: 17/12/2013 Tratta da: Wikitaly del 11/10/2012 - Rai 2

Mi fanno paura le armi biologiche e chimiche, soprattutto se associate al terrorismo o al fondamentalismo. Sarei felice se queste cose sparissero. Se gli uomini smettessero di considerarsi nelle loro diversità e cominciassero a collaborare, invece che a farsi la guerra, allora le armi non servirebbero più e, per citare Mark Twain, 'la comicità sarebbe l'arma più potente', perché ci mette tutti sullo stesso piano.
Robin Williams   Inserita: 02/12/2013

Non c'è mai stata una guerra buona o una pace cattiva.
Benjamin Franklin   Inserita: 16/11/2013

Francesco d’Assisi ci dice: lavorate per edificare la pace! Ma non vi è vera pace senza verità! Non vi può essere pace vera se ciascuno è la misura di se stesso, se ciascuno può rivendicare sempre e solo il proprio diritto, senza curarsi allo stesso tempo del bene degli altri, di tutti, a partire dalla natura che accomuna ogni essere umano su questa terra.
Papa Francesco   Inserita: 08/11/2013

Non smettete mai di protestare; non smettete mai di dissentire, di porvi domande, di mettere in discussione l’autorità, i luoghi comuni, i dogmi. Non esiste la verità assoluta. Non smettete di pensare. Siate voci fuori dal coro. Un uomo che non dissente è un seme che non crescerà mai.
Bertrand Russell   Inserita: 01/11/2013

 Frasi dalla n° 41 al n° 60 della categoria '' su 227 Totali


Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook