Diete gratis per la Salute ed il controllo del Peso - Per mantenere un ottimo stato di forma e salute
Ricerca Dieta
 
La dieta dopo le Feste
Perdere i chili accumulati nelle Festività

Le Feste tradizionali di fine anno, che si trascinano fino all'epifania e sembrano non avere mai fine, ci regalano quasi sempre qualche chilo in più da dover smaltire.
Infatti, a seguito del consumo frequente di panettoni, dolci, spumante, cotechino, frutta secca, salumi ed altro, viene stimato un aumento medio di 2/3 chili a persona, determinato sostanzialmente dal fatto di aver assunto giornalmente quasi il doppio delle calorie immagazzinate normalmente.
A questo si aggiunge la stagione fredda ed il frequente ritrovo a casa di amici e familiari che ci  costringono alla sedentarietà, a discapito del movimento,  favorendo l'accumulo di peso.
Peraltro resistere alle tentazioni in questo periodo è veramente difficile oltre che sconsigliabile, infatti non è bene privarsi di tante bontà durante le feste, vivendo come privazione quei momenti intensi ed allegri che le contraddistinguono.
Quindi non disperate se il Natale ha portato sulla bilancia  anche qualche chilo in più, ma armatevi di buone intenzioni e seguite i consigli che vi indichiamo.

Iniziate  quindi  l'anno  cercando di  assumere gli  alimenti giusti,  evitando comunque le diete drastiche, vincendo  soprattutto  la pigrizia e dedicandovi principalmente al movimento ed allo sport. Quindi camminate, correte o semplicemente fate le scale al posto dell'ascensore... Sono piccoli segnali ed aiuti che diamo al nostro corpo per velocizzare il metabolismo ed aiutare il nostro organismo a seguire il suo ritmo naturale che abbiamo stravolto durante le feste.
Va ricordata subito l'importanza che hanno frutta e verdura, infatti gli esperti raccomandano di consumarle ad ogni pasto oltre che a merenda, per smorzare gli eventuali attacchi di fame.
Peraltro questo è il periodo di arance, mandarini, mele, pere e kiwi che con loro apporto di vitamine aiutano anche il nostro organismo a difenderci contro gli attacchi virali tipici della stagione  e per per smorzare gli eventuali attacchi di fame. Per le verdure sono particolarmente consigliate spinaci, insalata, radicchio, cicoria, carote e finocchi.
Niente diete drastiche quindi, ma soprattutto moderazione per quanto riguarda le porzioni, favorendo carboidrati complessi e proteine, a discapito di dolci e prelibatezze  che abbiamo già consumato in abbondanza durante le feste.

Qui di seguito vi elenchiamo i principali consigli per ritornare al preso forma, nel più breve tempo possibile, se poi vorrete tenerli a mente avendo la costanza di rispettarli il più a lungo possibile, potrete trarne benefici anche nel lungo periodo.

1) Per prima cosa fate un giro della casa e sbarazzatevi di tutti i dolciumi vari che vi sono avanzati, eviterete il rischio di essere nuovamente indotti in "tentazione". Magari donateli in beneficenza oppure regalateli ad un amica/o che non ha problemi di peso e salute.

2) Fate frequentemente esercizio fisico cercando di assumere in seguito un tè oppure un succo di frutta dietetico, per evitare l'insorgere della fame post-sforzo.

3) Mangiate meno e solo quando si ha  effettivamente fame  evitando le diete drastiche. In termini calorici, è sufficiente ridurre di un terzo le calorie che si è soliti assumere: in questo modo la perdita di peso sarà graduale e potrà essere mantenuta nel tempo.

4) Rafforzate l'autocontrollo nel mangiare, cercando  di distogliere l'attenzione dal cibo  ed impegnandovi in altre attività.  Se proprio non si resiste ai morsi della fame, si può ricorrere ad un frutto, oppure ad uno yogurt magro.

5) Eliminate o almeno limitate l' assunzione di zuccheri, grassi e bevande alcoliche.

6) Non comprate ulteriori prodotti di cui siete particolarmente golosi (ne avete già fatto abbondante uso in questo periodo). Fate una lista per la spesa da rispettare rigorosamente.

7) Cucinate con pochi grassi servendovi di padelle antiaderenti, pentola a pressione, forno a microonde.

8) Mangiate più lentamente e masticare i bocconi più a lungo, alzandovi da tavola appena finito di mangiare.

Portale Paginainizio.com

Home | Giochi | Test | Frasi | + Strumenti | Cont@tti
PaginaInizio.com è online dal 2005 - P.IVA 01889490502
Trovaci su Facebook