Diete gratis per la Salute ed il controllo del Peso - Per mantenere un ottimo stato di forma e salute
Ricerca Dieta
 
La dieta Dukan con schema e menu
Il nome di questa dieta è data dal suo ideatore, Pierre Dukan, un ex nutrizionista francese che promuove un'alimentazione iperproteica: il suo metodo di dimagrimento ha avuto un boom incredibile, sia a livello di risultati soddisfacenti sia a livello di critiche.
In molti hanno accusato Dukan e la sua dieta in quanto possibile causa di squilibri alimentari per l'eccessiva presenza di proteine, con possibili ripercussioni sulla salute. Dal canto suo, Dukan si è sempre difeso sostenendo che il regime alimentare da lui proposto non esclude i carboidrati, ma li fa assumere gradualmente, con soddisfazione da parte delle persone che hanno seguito la sua dieta. Tuttavia, stanco delle eccessive pressioni subite, ha chiesto di essere radiato dall'albo dei medici.
Il programma di dieta di Dukan prevede un dimagrimento in quattro fasi: di attacco, di crociera, di consolidamento e di stabilizzazione.
Ciascuna fase prevede uno schema da seguire e degli specifici obiettivi da raggiungere, ma la particolarità è che la totalità degli alimenti che si possono assumere ammonta a 100 cibi differenti, 72 dei quali provenienti dal mondo animale e il restante dal mondo vegetale. Questi si possono mangiare a volontà, senza limiti! Vediamo come.

Fase di attacco

Dura una settimana e serve ad abituare il fisico ad un'alimentazione differente: occorre bere almeno 1,5 litri di acqua naturale al giorno e mangiare esclusivamente proteine pure. Lo schema che segue propone tre alternative in modo da non rendere eccessivamente monotona la settimana.
Colazione
1) un caffè oppure 200 ml di latte scremato o thé
2) 1 o 2 yogurt magri oppure formaggio da spalmare
3) 1 cucchiaio e mezzo di crusca di avena
Pranzo
1) 200 gr di petto di pollo
2) 200 gr di pesce alla griglia (dentice, orata, sogliola e merluzzo)
3) affettato magro (prosciutto sgrassato, bresaola, fesa di tacchino o di pollo)
Cena
1) 200 gr di pollo alla piastra
2) 1 yogurt o fiocchi di latte
3) 2 bianchi di uovo

Fase di crociera
Indicativamente questa fase dura dieci giorni: assomiglia molto a quella di attacco, ma nell'alimentazione si aggiungono ora i carboidrati provenienti dalle verdure. La soluzione ideale sarebbe quella di alternare 5 giorni di proteine pure a 5 giorni di proteine vegetali.
Quindi per i giorni di proteine pure si può continuare a seguire lo schema della fase di attacco, mentre per i giorni di proteine vegetali il seguente:
Colazione
Yogurt o formaggio magro con l'aggiunta di un cucchiaio di crusca
Pranzo
Aggiungere le verdure non amidacee, crude o cotte, ai piatti indicati nella fase di attacco.
Cena
Aggiungere le verdure non amidacee ai piatti indicati nella fase di attacco e condirle solo con limone, senape, aceto balsamico, sale e pepe.

Fase di consolidamento
Questa fase dovrebbe iniziare quando è stato raggiunto il peso forma, cioè l'obiettivo prefissato ed è quindi necessario consolidare il dimagrimento e dovrebbe protrarsi 10 giorni per ciascun kg perso.
Si introducono ora cibi come il pane e la frutta, ma occorre tuttavia rispettare delle regole, per esempio il pane, la frutta e il formaggio non possono essere assunti per più di due volte a settimana.
Non si può mai fare il bis dei piatti, ma una volta alla settimana è concessa una cena libera, così come una volta a settimana si possono assumere carboidrati derivanti da pasta, riso e patate.
Colazione
1) 1 fetta di pane integrale e formaggio magro
2) 1 yogurt magro oppure 200 ml di latte scremato
3) affettato magro oppure thé o caffè
Pranzo
250 gr di pollo, pesce o affettato e verdure condite esclusivamente con limone, aceto balsamico
Cena
Una porzione a piacere tra carne bianca, formaggi light uova e verdura

Fase di stabilizzazione
Giunti a questa fase si può riprendere a mangiare liberamente ma un giorno a settimana occorre seguire il menù della fase di attacco, cioè mangiare solo proteine.

Portale Paginainizio.com

Home | Giochi | Test | Frasi | + Strumenti | Cont@tti
PaginaInizio.com è online dal 2005 - P.IVA 01889490502
Trovaci su Facebook