Frasi sui bimbi
Bimbi
Frasi sui bimbi
Pagina 1/13
Lascia tutto.Lascia il papà.Lascia tua moglie.Lascia la tua amante.Lascia le tue speranze e le tue paure.Lascia i tuoi bambini nei boschi.Lascia la sostanza per l’ombra.Lascia la tua vita comoda, lascia ciò che ti è stato dato per il futuro.Mettiti in cammino.
Andre Breton   Inserita: 25/08/2021

Contro la stupidità anche gli dei sono impotenti. Ci vorrebbe il Signore. Ma dovrebbe scendere lui di persona, non mandare il Figlio; non è il momento dei bambini.
John Maynard Keynes   Inserita: 20/08/2021

Mine giocattolo, studiate per mutilare bambini. Ho dovuto crederci, anche se ancora oggi ho difficoltà a capire.
Gino Strada   Inserita: 14/08/2021

Il mio primo ricordo da bambina era mio nonno Giulio che mi porta una torta. Ma io detestavo le torte. Continuavano a regalarmi dolci che non mi piacevano. Nonna Francesca invece mi regalava le bambole. Ma non mi piacevano neppure le bambole. Le chiudevo tutte in un cassettone.
Franca Valeri   Inserita: 15/08/2020

Non sei un nazista, Jojo. Sei un bambino di dieci anni a cui piace indossare una buffa uniforme e che vuole fare parte di un gruppo.
JoJo Rabbit  Thomasin McKenzie   Inserita: 01/06/2020

Fin da bambino cantavo tutte le canzoni di Modugno e di Claudio Villa. Mio padre aveva comprato una radio e tutte le canzoni che trasmettevano io ci cantavo sopra. Una specie di karaoke. Quando finivo la gente di fuori applaudiva.
Albano   Inserita: 01/06/2020

Non insegnate ai vostri fanciulli mai nulla di cui non siete voi stessi assolutamente sicuri. Poiché è meglio che essi ignorino mille verità piuttosto che abbiano nel loro cuore una sola menzogna.
John Ruskin   Inserita: 09/01/2020

Datemi una dozzina di bambini di sana e robusta costituzione e un ambiente organizzato secondo miei specifici principi, vi garantisco che sarò in grado di farne un medico, un avvocato, un artista, un imprenditore, un delinquente.
John Watson   Inserita: 03/01/2020 Tratta da: Journal of Heredity (1929)

Non c'è niente di più divertente di Halloween. Questa festa sarcastica riflette una domanda infernale di vendetta da parte dei bambini sul mondo degli adulti.
Jean Baudrillard   Inserita: 31/10/2019

Spesso, tra bambini e genitori, si invertono le parti. I bambini, che sono degli osservatori finissimi, hanno pietà dei loro genitori e li assecondano per procurare loro una gioia.
Maria Montessori   Inserita: 21/06/2019

Voglio tornare bambino perché le ginocchia sbucciate fanno meno male dei cuori infranti.
Jim Morrison   Inserita: 16/05/2019

La vicenda del bus ("qui nessuno uscirà vivo") mette paura. Ed è inutile farsi scudo della follia dell' "autista": aveva pianificato l'orrore, ed espresso idee pericolosamente lucide.
[...]Il senegalese non è riuscito a uccidere nessuno, ma ha ucciso molta innocenza, tra i nostri piccoli, sfiorati dalle notizie di un giorno qualunque.
Toni Capuozzo   Inserita: 22/03/2019 Tratta da: Post facebook del 21/03/2019

Sarebbe bello ricordare alle persone, partendo dai bambini nelle scuole, che se vogliono godersi la vita, devono renderla così come la desiderano, inventando il proprio destino ogni giorno.
Philippe Petit   Inserita: 28/02/2019

Per me le feste natalizie sono un modo per stare insieme e godermi i bambini. Essendo fortemente cattolica e praticante, sono giorni di adorazione.
Tina Cipollari   Inserita: 14/12/2018

Nel momento in cui nasce un bambino, nasce anche la madre. Lei non è mai esistita prima. Esisteva la donna, ma la madre mai. Una madre è qualcosa di assolutamente nuovo.
Osho Rajneesh   Inserita: 10/11/2018

I bambini giocano a fare i soldati, ma perché i soldati giocano a fare i bambini.
Karl Kraus   Inserita: 08/07/2018

Firenze l'è piccina e vista dal piazzale, la pare una bambina, vestita a carnevale
Leonardo Pieraccioni   Inserita: 20/01/2018

A volte anche le gioie più grandi portano sfide, e i bambini con bisogni speciali ispirano un amore molto, molto speciale.
Sarah Palin   Inserita: 01/10/2017

I bambini che crescono in un matrimonio senza conflitti sono destinati all'infelicità
Raffaele Morelli   Inserita: 24/09/2017 Tratta da: Crescere senza educarli- Mondadori

Tutti i bisogni del bambino vengono proiettati sulla mamma. Lei, e solo lei, sviluppa una particolare sensibilità che le permette di sentire anche il piccolo sussulto quando tutti dormono. E' lei che, più di chiunque, 'sente' il respiro del bambino e ne percepisce ogni necessità.
Tommaso Montini   Inserita: 13/05/2017

Chi manca? (Dai 5 anni)
Come giocare: Un gioco da fare in presenza di almeno 8-10 bambini che devono già conoscersi abbastanza bene. Si benda un bambino, poi uno dei bimbi presenti viene fatto uscire e ritornerà solo se il giocatore saprà scoprire chi manca. Dopo un po' sì può facilitare il gioco facendo sentire per esempio la voce del bambino che è fuori. Lo scopo del gioco è indovinare chi manca nel minor tempo possibile.
Gioco delle belle statuine
Inserita: 06/04/2017

Il tempo è un gioco, giocato splendidamente dai bambini.
Eraclito   Inserita: 16/03/2017

Ruba bandiera (Dai 6 anni)
Come giocare: Si creano due squadre composte da almeno 5 bambini. Uno dei bimbi prende il fazzoletto tenendolo appeso e stretto con le dita ad un’estremità, con il braccio teso in avanti. Gli altri si dividono in 2 gruppi e ad ogni partecipante si assegna un numero, fino al numero massimo dei giocatori della squadra. Tutti i partecipanti, suddivisi in due squadre, si schierano ad una certa distanza, al centro deve esserci chi tiene in mano la bandiera. Il primo giocatore deve essere di fronte al rispettivo del team avversario sul lato opposto. Il giocatore che tiene la bandiera al centro deve dire un numero a caso e i due giocatori di quel numero devono scattare e prendere la bandiera. Se uno dei due la prende, deve correre via verso la sua postazione, ma se viene toccato dall’avversario durante questo tragitto, il punto passa all’altro team. Vince la squadra che è riuscita a prendere più volte la bandiera ed a guadagnare più punti.
Gioco delle belle statuine
Inserita: 05/03/2017

Senza ripetere (Dai 4 anni)
Come giocare: Si dispongono i bimbi vicini, preferibilmente a cerchio, ed ogni giocatore nomina un oggetto che sia visibile nella stanza. Al proprio turno, ogni bambino dice un oggetto che sta vedendo, stando però attento che non sia stato già nominato da un altro bimbo in precedenza. Dopo alcuni giri, è diffìcile ricordarsi di tutti gli oggetti nominati ed il primo bambino che ne ripete uno verrà eliminato.
Gioco delle belle statuine
Inserita: 02/03/2017

Quello che vola (Dai 6 anni)
Come giocare: I bimbi stanno seduti con le mani sulle ginocchia ed un compagno, a turno, conduce il gioco alzando ogni volta la mano ed indicando le cose più disparate (oggetti, animali, fiori ecc.) seguite dalla parola "vola!". Esempio: L'aereo vola, La farfalla vola! Il pettirosso vola! L'asino vola! ecc. Il gruppo deve sollevare la mano quando viene indicato ciò che può volare e non lasciarsi trarre in inganno, alzando la mano, negli altri casi. Chi sbaglia prende una penalità e dopo 3 penalità si viene eliminati.
Gioco delle belle statuine
Inserita: 01/03/2017

 Frasi dalla n° 1 al n° 25 di 'Bimbi' su 319 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster