Tecnologia e Progresso
Tecnologia e Progresso
Pagina 5/26
Non credo che la scienza possa proporsi altro scopo che quello di alleviare la fatica dell'esistenza umana. Se gli uomini di scienza non reagiscono all'intimidazione dei potenti egoisti e si limitano ad accumulare sapere per sapere, la scienza può rimanere fiaccata per sempre, ed ogni nuova macchina non sarà che fonte di nuovi triboli per l'uomo. E quando, coll'andar del tempo, avrete scoperto tutto lo scopribile, il vostro progresso non sarà che un progressivo allontanamento dall'umanità.
Bertolt Brecht   Inserita: 09/07/2013

La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta.
Isaac Asimov   Inserita: 29/06/2013

Del progresso fa parte anche la retromarcia.
Hellmut Walters   Inserita: 12/06/2013

I social network, ad esempio, fanno sì che tu resti a casa nella tua stanzetta a comunicare apparentemente con tutti gli altri, ma in realtà internet non è un qualcosa di esterno da te. Quando spegni internet spegni anche te stesso, o quantomeno una parte di te stesso. Magari una proiezione ideale di te stesso. Tutto questo comporta una forte dipendenza fisica, psicologica e la creazione di una realtà parallela.
Daniele Luttazzi   Inserita: 22/05/2013

Abbiate fiducia nel progresso: ha sempre ragione anche quando ha torto.
Filippo Tommaso Marinetti   Inserita: 04/05/2013

Il problema di Facebook è che non puoi mai essere sicuro della veridicità delle citazioni.
Inserita: 03/05/2013

Maggiore tecnologia vuol dire maggior facilità di comunicare, ma anche maggior falsità e minor privacy.
Joel Schumacher   Inserita: 30/04/2013

Quello che oggi è dimostrato fu un tempo solo immaginato.
William Blake   Inserita: 26/04/2013

Datemi un punto d'appoggio e solleverò il mondo.
Archimede   Inserita: 18/03/2013

Lo scoprire consiste nel vedere ciò che tutti hanno visto e nel pensare ciò che nessuno ha pensato
Szent Gyorgy   Inserita: 14/03/2013

Baratterei tutta la mia tecnologia per una serata con Socrate.
Steve Jobs   Inserita: 28/02/2013

Gli idoli dell’uomo moderno avido, alienato sono la produzione, il consumo, la tecnologia, lo sfruttamento della natura. Quanto più ricchi sono i suoi idoli, tanto più l’uomo si impoverisce. Invece della gioia egli va in cerca di piacere e di eccitamento; invece di crescere cerca possesso e potere; invece di essere, egli persegue avere e sfruttamento; invece di ciò che è vivo sceglie ciò che è morto.
Erich Fromm   Inserita: 05/02/2013

Non confondere movimento e progresso. Un cavallo a dondolo continua a muoversi, ma non fa nessun progresso.
Alfred Montapert   Inserita: 31/01/2013

A questo mondo non si sta mai bene. Dicono che da ciò viene il progresso.
Italo Svevo   Inserita: 20/01/2013

In generale, la rete, non è una cosa negativa in sé. I social non sono una cosa negativa. Sono solo un inedito e potentissimo strumento capillare per qualsiasi cosa. E creano una dipendenza immediata e inconsapevole.
Vinicio Capossela   

Ognuno è destinato a diventare il Grande Fratello di se stesso, sorvegliare filmare fotografare riprodurre ogni proprio gesto, ogni proprio sospiro, ovviamente ogni vestito e ogni accessorio, modellarsi autisticamente giorno dopo giorno senza che il cozzo con gli altri lo deformi, lo scomponga, lo confonda, lo innamori, insomma lo alteri, lo riconsegni al caso e alla natura, alla gloriosa confusione della vita?
Michele Serra   

Con l'arrivo di Internet, i giornalisti di tutto il mondo si sono dovuti abituare al confronto con lettori che possono mettere in dubbio, contestare o addirittura smentire le loro affermazioni.
Luca Sofri   

Serve una nuova rivoluzione energetica, che tolga potere alle grandi multinazionali che controllano la grande produzione. Le energie rinnovabili portano il concetto di indipendenza energetica ed è forse questo l'aspetto che fa più paura.
Vito Crimi   

In questo periodo siamo distratti, siamo bombardati anzi, dalle informazioni. La tecnologia non ci aiuta molto a essere, uso in termine tecnologico, “connessi” con il nostro presente, veniamo distratti.
Antonio Diodato   

Siamo a un tornante storico. La globalizzazione di cui abbiamo cantato le lodi genera un sentimento di rigetto verso le classi dirigenti politiche ed economiche; e nel mio piccolo mi ci metto anch'io. Abbiamo consentito alla globalizzazione di espandere i suoi benefici per tutti noi: abbattere l'inflazione, rivoluzionare insieme con la tecnologia la vita quotidiana. Ma sono aumentate drammaticamente le differenze tra chi ha e chi non ha.
Carlo De Benedetti   

 Frasi dalla n° 81 al n° 100 della categoria '' su 507 Totali


Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook