Frasi sulla religione
Religione
Frasi sulla religione
Pagina 2/12
Ho studiato a lungo nelle scuole dei preti, ma purtroppo non ho fede. E non ho un grande rapporto con il clero, anche se sono convinto che questo Papa faccia benissimo e mi piacciono i sacerdoti che si sporcano le mani, come Don Ciotti. (Parlando della sua preparazione per il film 'Se Dio vuole')
Alessandro Gassmann   Inserita: 28/04/2015 Tratta da: Vanity Fair n.15 22/04/2015

La verità è che le istituzioni in Italia, dal governo al Parlamento, dalle forze dell'ordine alla magistratura, hanno paura di affrontare e di scontrarsi con gli estremisti islamici che si sono saldamente arroccati nelle moschee.
Magdi Allam   Inserita: 07/04/2015 Tratta da: Corriere della Sera (23/12/2007)

Diffido di chi ha la verità in tasca, che sia religiosa, politica o personale.
Anthony Hopkins   Inserita: 14/03/2015

Ogni cambiamento inizia dal cuore e comporta una conversione nel modo di vivere. Una conversione che coinvolge la stessa figura del Pontefice e che è alla base dei fuori protocollo che tanto entusiasmano il popolo di Dio.
(In occasione del secondo anniversario di Pontificato - 13/03/2015)
Papa Francesco   Inserita: 13/03/2015

Ogni volta che riscattiamo un peccato distruggiamo un po' del male che possediamo.
Simone Weil   Inserita: 05/02/2015

La Democrazia non è esportabile, soprattutto, nei Paesi islamici, perché sono teocrazie fondate sulla volontà di Allah, non sulla volontà del popolo. Dio e popolo sono due princìpi di legittimità opposti e inconciliabili.
Giovanni Sartori   Inserita: 28/01/2015

L'Islam è pericoloso: nel nome dell'Islam ci sono milioni di persone in giro per il mondo e anche sui pianerottoli di casa nostra pronte a uccidere. L'Islam non è come le altre religioni e non va trattato come le altre religioni.
Matteo Salvini   Inserita: 11/01/2015

Tutto ciò che è nato da Dio vince il mondo; e questa è la vittoria che ha sconfitto il mondo: la nostra fede.
San Giovanni apostolo ed evangelista   Inserita: 11/01/2015 Tratta da: Prima lettera di Giovanni

Il declino dell'intelligenza è il declino della Ragione. E tutto ciò che oggi accade in Europa, in Eurabia, ma soprattutto in Italia è declino della Ragione. Prima d'essere eticamente sbagliato è intellettualmente sbagliato. Contro Ragione. Illudersi che esista un Islam buono e un Islam cattivo ossia non capire che esiste un Islam e basta, che tutto l'Islam è uno stagno e che di questo passo finiamo con l'affogar dentro lo stagno, è contro Ragione. Non difendere il proprio territorio, la propria casa, i propri figli, la propria dignità, la propria essenza, è contro Ragione. Accettare passivamente le sciocche o ciniche menzogne che ci vengono somministrate come l'arsenico nella minestra è contro Ragione. Assuefarsi, rassegnarsi, arrendersi per viltà o per pigrizia è contro Ragione. Morire di sete e di solitudine in un deserto sul quale il Sole di Allah brilla al posto del Sol dell'Avvenir è contro Ragione.
Oriana Fallaci   Inserita: 08/01/2015 Tratta da: La forza della ragione - Rizzoli

Con il cuore infatti si crede per ottenere la giustizia e con la bocca si fa la professione di fede per avere la salvezza.
San Paolo   Inserita: 04/01/2015 Tratta da: Lettera ai Romani

Ci sono educatori che hanno scelto di abolire il presepe e gli altri simboli natalizi, lanciando così agli immigrati non cristiani (ma anche ai piccoli italiani) il seguente messaggio: noi siamo un popolo senza tradizioni o, se le abbiamo, esse contano così poco ai nostri occhi che non abbiamo difficoltà a metterle da parte per rispetto delle vostre tradizioni. Intendendo così il rispetto reciproco e la «politica dell'integrazione», quegli educatori contribuiscono a preparare il terreno per futuri, probabilmente feroci, scontri di civiltà.
Angelo Panebianco   Inserita: 02/01/2015

Con la ricorrenza del Natale del Redentore, sembra quasi ricondurci alla grotta di Betlemme, perché vi impariamo che è assolutamente necessario nascere di nuovo e riformarci radicalmente; il che è possibile soltanto quando ci uniamo intimamente e vitalmente al Verbo di Dio fatto uomo, e siamo partecipi della sua divina natura, alla quale veniamo elevati.
Papa Pio XII   Inserita: 25/12/2014

Settimo comandamento: non rubare. Dio ci ha fatto un trattamento di favore, perché ha scritto questo comandamento proprio per noi italiani, è una norma ad personam, anzi pare lo abbia scritto direttamente in italiano. E' quello al quale si obbedisce di meno, in Italia lo capiscono anche i bambini, ma forse solo quelli. Oggi essere ladri non fa più nessun effetto, eppure vendere la propria anima è il punto più basso della storia dell'umanità.
(Show su Rai 1 "Dieci comandamenti" - del 16/12/2014)
Roberto Benigni   Inserita: 17/12/2014

La rottura tra Vangelo e cultura è senza dubbio il dramma della nostra epoca.
Papa Paolo VI   Inserita: 22/11/2014 Tratta da: Evangelii Nuntiandi - Elledici

Non si può andare a Dio senza passare attraverso i fratelli.
Papa Paolo VI   Inserita: 13/11/2014

La figura del papa è troppo lodata. Si rischia di cadere nel culto della personalità, che io non voglio assolutamente. Il centro di tutto è, e deve essere il Cristo.
Papa Giovanni Paolo I   Inserita: 12/11/2014

Il vincolo religioso è stato realmente l'incunabolo da cui è scaturita la prima coscienza di una identità italiana.
Angelo Bagnasco   Inserita: 09/11/2014

Il cristianesimo è un avvenimento che è stato annunciato nei secoli e ci raggiunge ancor oggi.
Luigi Giussani   Inserita: 03/11/2014

Restaurare ogni cosa in Cristo.
Papa Pio X   Inserita: 21/10/2014

Senza Croce Dio è lontano.
Grigorij Efimovic Rasputin   Inserita: 19/10/2014

L'amore in questo assomiglia a Dio: per raggiungerlo bisogna crederci.
Ugo Ojetti   Inserita: 18/10/2014

La burocrazia sta alla politica come il mistero alla religione.
Oscar Farinetti   Inserita: 17/10/2014 Tratta da: La Stampa - 11/06/2012

La birra è la prova che Dio esiste e che ci vuole felici.
Benjamin Franklin   Inserita: 05/10/2014

Le mani che aiutano sono più sacre delle bocche che pregano.
Sathya Sai Baba   Inserita: 03/10/2014

Il servizio reso all'uomo è servizio reso a Dio.
Sathya Sai Baba   Inserita: 18/09/2014

La scuola dev'essere laica, perché di sua natura essa è laica.
Giovanni Gentile   Inserita: 08/09/2014

I santi sono gli unici uomini veramente e pienamente realizzati.
Raniero Cantalamessa   Inserita: 17/08/2014

Veramente la Madonna guarda negli occhi il Bambino Gesù sottolineando così che è lui il centro del quadro; ma il Salvatore guarda a noi ed è come se dicesse: so che avete delle difficoltà, ma io sto con voi. (Riferita a Madonna Litta di Leonardo da Vinci)
Vladimir Putin   Inserita: 15/08/2014

La fede è contagiosa. Come non si contrae contagio, sentendo solo parlare di un virus o studiandolo, ma venendone a contatto, così è con la fede.
Raniero Cantalamessa   Inserita: 11/08/2014

Il mio cliente non ha alcuna fretta. Dio ha tutto il tempo del mondo.
Antoni Gaudí   Inserita: 24/07/2014

Voglio veder ridere. Un cristiano non ha alcun motivo per essere triste e ne ha tanti per essere contento.
Ignazio di Loyola   Inserita: 18/07/2014

Ho una cultura illuminista e non cerco Dio. Penso che Dio sia un'invenzione consolatoria e affascinate della mente degli uomini.
Eugenio Scalfari   Inserita: 11/07/2014

La religione del futuro sarà una religione cosmica. Dovrebbe superare il concetto di un dio personale ed evitare i dogmi e la teologia. Riguardando sia il naturale sia lo spirituale, dovrebbe essere basata su un sentimento religioso che nasce in seguito all’esperienza di tutte le cose, naturali e spirituali viste in una significativa unità. Se c’è una religione che abbia queste caratteristiche, questa è il buddismo.
Albert Einstein   Inserita: 07/06/2014

Benedetto XVI non dimentica mai, in nessuna occasione, di rivolgere il suo pensiero benevolo ai ragazzi. Lo ringrazio perché ancora oggi ha voluto trasfonderci tutta la sua forza con un messaggio, improntato alla visione di un avvenire migliore, che sarà tale se le giovani generazioni sapranno riscoprire gli eterni valori del rispetto del prossimo e della collaborazione tra tutte le componenti della società.
Giorgia Meloni   Inserita: 05/06/2014

Non mai annoiare né obbligare i giovanetti alla frequenza dei santi sacramenti, ma porgere loro la comodità di approfittarne.
Giovanni Bosco   Inserita: 03/06/2014

La religione è nulla. Vivere religiosamente è tutto. Ciò che intendo per vivere religiosamente è ciò che pensavano i profeti, ciò che Gesù pensava: fare ciò che è giusto, dire la verità, amare il prossimo tuo come te stesso. Questo è tutto
Erich Fromm   Inserita: 29/05/2014 Tratta da: Il coraggio di essere - Casagrande

Musulmani, Cristiani ed Ebrei riconoscono in Abramo, seppure ciascuno in modo diverso, un padre nella fede e un grande esempio da imitare. Egli si fece pellegrino, lasciando la propria gente, la propria casa, per intraprendere quell'avventura spirituale alla quale Dio lo chiamava. Un pellegrino è una persona che si fa povera, che accetta di lasciare la propria patria, è protesa verso una meta grande e sospirata, vive della speranza di una promessa ricevuta.
(Da un discorso durante la visita in Terra Santa, 25/05/2014)
Papa Francesco   Inserita: 26/05/2014

Se Dio non esistesse, bisognerebbe inventarlo.
Voltaire   Inserita: 12/05/2014

Ho pianto quando ho visto sui media la notizia di cristiani crocifissi in un certo Paese non cristiano. Anche oggi c’è questa gente che, in nome di Dio, uccide, perseguita. E anche oggi vediamo tanti che, come gli apostoli, sono lieti di essere stati giudicati degni di subire oltraggi per il nome di Gesù.
Papa Francesco   Inserita: 03/05/2014

Lasciatemi andare alla casa del padre.
(Le ultime parole di Papa Giovanni Paolo II pronunciate il 02/04/2005)
Karol Wojtyla   Inserita: 28/04/2014

Mi è stato più facile pensare un mondo senza creatore, che un creatore pieno di tutte le contraddizioni del mondo.
Simone de Beauvoir   Inserita: 28/04/2014 Tratta da: Memorie d'una ragazza perbene - Einaudi

La vita umana sulla terra è un pellegrinaggio, noi tutti siamo consapevoli di essere di passaggio nel mondo.
Karol Wojtyla   Inserita: 27/04/2014

Non abbiate paura, anzi spalancate le porte a Cristo.
Il giorno dell'elezione a Papa (16/10/1978)
Karol Wojtyla   Inserita: 27/04/2014

Dio geometrizza sempre.
Platone   Inserita: 20/04/2014

Se tu vai con la tua fede come una bandiera, come le crociate, e vai a fare proselitismo, quello non va. La strada migliore è la testimonianza, ma umile.
Papa Francesco   Inserita: 17/04/2014 Tratta da: quotidiano.net - 05/04/2014

La teologia ci insegna a guardare il cielo, e la filosofia il mezzo per parlare di tutto con verosimiglianza e farci ammirare da quelli che ne sanno di meno.
Cartesio   Inserita: 23/03/2014

Io sono un credente ma non religioso in senso classico. Diciamo così: non mi sento rappresentato da una religione.
Luciano Ligabue   Inserita: 17/03/2014 Tratta da: ilgiornale.it - 12/09/2005

Io ho bisogno di pensare che il rapporto con Dio sia un rapporto molto meno affannoso, molto meno schiacciante, molto meno pressante, molto più vicino all'essere umano.
Luciano Ligabue   Inserita: 12/03/2014 Tratta da: ilgiornale.it - 12/09/2005

Tuttavia la leggenda del peccato originale teologico ci narra come l'uomo sia stato condannato a guadagnare il pane col sudore della propria fronte; la storia del peccato originale economico ci mostra invece come mai esistano delle persone che non hanno assolutamente una tale necessità.
Karl Marx   Inserita: 17/02/2014 Tratta da: Il Capitale - Editori Riuniti

Il frutto del silenzio è la preghiera, il frutto della preghiera è la fede.
Madre Teresa di Calcutta   Inserita: 12/02/2014

 Frasi dalla n° 51 al n° 100 di 'Religione' su 583 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster